Ce diaporama a bien été signalé.
Nous utilisons votre profil LinkedIn et vos données d’activité pour vous proposer des publicités personnalisées et pertinentes. Vous pouvez changer vos préférences de publicités à tout moment.
  • Soyez le premier à aimer ceci

UBI BANCA - FOCUS CREDITO VARESE

  1. 1. UBI Banca per il territorio di Varese Luglio 2020
  2. 2. 2 Agenda  Supporto di UBI Banca alle imprese nel 1° semestre 2020  Lo scenario post COVID – 19 e il supporto di UBI Banca
  3. 3. 3 1.134,0 2.578,0 1H 19 1H 20 100,3 195,4 1H 19 1H 20 22,8 181,2 1H 19 1H 20 101,5 234,8 1H 19 1H 20 40,8 209,2 1H 19 1H 20 283,0 923,3 1H 19 1H 20 +168,4 (+413%) +133,3 (+131%) +640,3 (+226%) +1.444,0 (+127%) +95,1 (+95%) +158,4 (+694%) PIEMONTE LIGURIA LOMBARDIA VENETO FRIULI VENEZIA GIULIA EMILIA ROMAGNA Finanziamenti alle imprese in netta crescita rispetto allo scorso anno Erogazioni; dati in mln di euro
  4. 4. 4 323,3 1.025,2 1H 19 1H 20 +701,9 (+217%) NORD OVEST 499,2 1.344,8 1H 19 1H 20 +845,6 (+169%) MILANO EMILIA ROMAGNA 457,7 1.067,1 1H 19 1H 20 +609,4 (+133%) BRESCIA NORD EST 408,4 869,4 1H 19 1H 20 +461,0 (+113%) BERGAMO E LOMBARDIA OVEST Finanziamenti alle imprese in netta crescita rispetto allo scorso anno Erogazioni; dati in mln di euro
  5. 5. 5 76,8 282,1 1H 201H 19 +205,3 (+268%) 223,2 339,0 1H 19 1H 20 +115,8 (+52%) 45,1 64,6 1H 19 1H 20 56,8 159,2 1H 19 1H 20 5,5 21,3 1H 19 1H 20 +15,8 (+285%) Focus MAT Bergamo e Lombardia Ovest +19,5 (+43%) +102,4 (+180%) Erogazioni: dati al 30 giugno 2020 in mln di euro Stock MLT imprese al 31/3: dati in mln euro QDM IMPIEGHI al 31 marzo 2020 VARESE Stock MLT imprese 31/3: 876,8 QDM Fam. produttrici: 11,99% QDM Soc. non finanziarie: 12,91% LECCO Stock MLT imprese 31/3: 52,1 QDM Fam. produttrici: 3,07% QDM Soc. non finanziarie: 5,34% BERGAMO Stock MLT imprese 31/3: 2.129,8 QDM Fam. produttrici: 18,14% QDM Soc. non finanziarie: 17,96% MONZA BRIANZA Stock MLT imprese 31/3: 805,9 QDM Fam. produttrici: 4,18% QDM Soc. non finanziarie: 9,49% COMO Stock MLT imprese 31/3: 399,9 QDM Fam. produttrici: 4,02% QDM Soc. non finanziarie: 8,64%
  6. 6. 6 Focus MAT Bergamo e Lombardia Ovest: erogazioni l.662 VARESE: 77,8 mln  di cui 67,0 mln FINO A 25k euro  di cui 10,8 mln OLTRE 25k euro LECCO E COMO: 34,3 mln  di cui 19,8 mln FINO A 25k euro  di cui 14,5 mln OLTRE 25k euro BERGAMO: 120,5 mln  di cui 82,4 mln FINO A 25k euro  di cui 38,1 mln OLTRE 25k euro MONZA E BRIANZA: 40,5 mln  di cui 29,9 mln FINO A 25k euro  di cui 10,6 mln OLTRE 25k euro TOTALE EROGAZIONI MLT CON GARANZIA DELLO STATO L.662: 277,7 mln  di cui 203,5 mln con importo fino a 25k euro  di cui 74,2 mln con importo superiore a 25k euro Erogazioni: dati al 30 giugno 2020 in mln di euro
  7. 7. 7 Focus MAT Bergamo e Lombardia Ovest: erogazioni l.662 - Artigiani VARESE: 21,2 mln  di cui 20,8 mln FINO A 25k euro  di cui 0,3mln OLTRE 25k euro LECCO E COMO: 6,1 mln  di cui 5,6mln FINO A 25k euro  di cui 0,5 mln OLTRE 25k euro BERGAMO: 28,9 mln  di cui 26,5 mln FINO A 25k euro  di cui 2,4 mln OLTRE 25k euro MONZA E BRIANZA: 7,9 mln  di cui 7,8 mln FINO A 25k euro  di cui 0,1 mln OLTRE 25k euro TOTALE EROGAZIONI MLT CON GARANZIA DELLO STATO L.662: 64,2mln  di cui 60,8 mln con importo fino a 25k euro  di cui 3,4 mln con importo superiore a 25k euro Erogazioni: dati al 30 giugno 2020 in mln di euro
  8. 8. 8 Focus MAT Bergamo e Lombardia Ovest: attivazione moratorie VARESE: 635,1 k€  per 5.522 clienti  per 6.525 finanziamenti LECCO E COMO: 321,3 k€  per 2.255 clienti  per 2.670 finanziamenti BERGAMO: 1.333,9 k€  per 8.622 clienti  per 10.509 finanziamenti MONZA E BRIANZA: 469,8 k€  per 3.292 clienti  per 3.920 finanziamenti TOTALE MORATORIE: 2.760,1 k€  per 19.691 clienti  per 23.624 finanziamenti Erogazioni: dati al 30 giugno 2020 in k euro
  9. 9. 9 Focus MAT Bergamo e Lombardia Ovest: attivazione moratorie - Artigiani VARESE: 29,1 k€  per 699 clienti  per 882 finanziamenti LECCO E COMO: 12,7 k€  per 250 clienti  per 312 finanziamenti BERGAMO: 66,0 k€  per 1.062 clienti  per 1.373 finanziamenti MONZA E BRIANZA: 15,3 k€  per 281 clienti  per 355 finanziamenti TOTALE MORATORIE: 123,3 k€  per 2.292 clienti  per 2.922 finanziamenti Erogazioni: dati al 30 giugno 2020 in k euro
  10. 10. 10 UBI Banca, a supporto dei territori UBI Banca è da sempre vicina ai territori, continuando ad essere anche nel periodo di emergenza un punto di riferimento per le comunità in cui opera, mettendo in campo iniziative concrete e tempestive a sostegno delle famiglie, delle imprese e del Terzo Settore
  11. 11. 11 L’impegno 4x4 di UBI Banca per affrontare un percorso accidentato Quattro mete da raggiungere: Prosperità Sicurezza Inclusione Ben-essere Quattro percorsi di sostenibilità: Ambientale Sociale Economica Sanitaria Quattro energie da offrire: Competenza Ascolto Risorse finanziarie Protezione Quattro collettività di riferimento: Famiglie e Imprese Comunità e territori Investitori Dipendenti
  12. 12. 12 Rilancio Italia, 10 miliardi a supporto del territorio Cosa èCosa è Programma integrato fino a 10 miliardi di euro, che comprende anche le iniziative messe in campo dal Governo, per garantire rapidamente sostegno nella fase di emergenza e supporto per la ripartenza:  Moratoria e sospensione dei pagamenti  Nuova finanza, assistita da garanzia 662  Sostegno alla digitalizzazione  Vicinanza alla clientela: 1 impresa su 2 ha richiesto e ottenuto misure di moratoria  Tempestività negli aiuti alle imprese: nelle prime settimane post decreto Liquidità, oltre il 50% dei finanziamenti 662 garantiti 100% sono stati erogati da UBI Banca.  Flessibilità: dall’avvio del lockdown UBI, ha attivato nuove modalità per interagire in remoto con la Banca per la richiesta di moratorie e di nuova liquidità I valori per il territorioI valori per il territorio
  13. 13. 13 Iniziative a favore delle imprese Per le Imprese UBI Banca ha definito interventi concreti per dare il massimo supporto in questa fase di emergenza: • sospensione/proroga del rimborso dei finanziamenti • messa a disposizione di nuova finanza per sopperire alle esigenze di liquidità • consolidamento del debito • sostegno alla digitalizzazione delle Imprese Iniziative a favore di famiglie e individui Per famiglie e individui, UBI Banca ha previsto diversi interventi per la protezione del tenore di vita: • Sospensione mutui relativi ad edifici ubicati nella c.d. «zona rossa iniziale» • Sospensione finanziamenti UBI Banca • Sospensione mutui con Fondo solidarietà prima casa Consap • Anticipazione sociale dei trattamenti di integrazione al reddito (cassa integrazione e Assegno ordinario) • Ulteriori agevolazioni: linee di credito a breve termine
  14. 14. 14 • Sospensione ai sensi dell’ Art. 56 D.L. 18/2020 (c.d. decreto “Cura Italia”) Alle imprese classificate come PMI e microimprese, presenti su tutto il territorio nazionale • Sospensioni ai sensi dell’Ordinanza n. 642 Ai titolari di mutui relativi agli edifici ubicati nella c.d. “zona rossa iniziale” • Moratoria iniziativa Banca Tutte le Imprese che non hanno i requisiti per accedere alla sospensione ex lege Sospensione/proroga del rimborso dei finanziamenti
  15. 15. 15 • Finanziamenti fino a € 30.000 (ex 25.000) assistiti da garanzia del “Fondo di Garanzia per le PMI” - Decreto c.d. “Liquidità” Alle imprese classificate come PMI e microimprese, presenti su tutto il territorio nazionale • Iniziativa Liquidità, art. 13 D.L. 18/2020 (c.d. decreto “Liquidità”) – Nuova Finanza PMI, Consorzi e Professionisti, nonché imprese fino a 499 dipendenti (indipendentemente dal fatturato/totale di bilancio). • Iniziativa Liquidità, decreto “Liquidità” – Consolidamento PMI, Consorzi e Professionisti, nonché imprese fino a 499 dipendenti (indipendentemente dal fatturato/totale di bilancio) Nuova finanza per le imprese
  16. 16. 16 • Gestione incassi con moneta elettronica Tutti gli esercenti nei settori di pubblica utilità che necessitano di rimanere aperti e facenti parte le categorie abilitate ad esercitare la propria attività Sostegno alla Digitalizzazione Imprese – Iniziativa Banca
  17. 17. 17 Agenda  Supporto di UBI Banca alle imprese nel 1° semestre 2020  Lo scenario post COVID – 19 e il supporto di UBI Banca
  18. 18. 18 Le previsioni del P.I.L. per il 2020 e 2021
  19. 19. 19 Lo scenario post COVID – 19 Il Q2 2020 dovrebbe essere il trimestre più negativo dell’anno nel Q3 il segno in termini di crescita è atteso in positivo, per poi estendersi al quarto trimestre e al 2021 L’aggiornamento degli outlook settoriali (sulla stima di uno shock della crescita economica che coinvolge le previsioni prospettiche del fatturato dei 28 settori, le statistiche previsionali relative ai tassi di decadimento degli impieghi, nonché le valutazioni qualitative sulle prospettive settoriali) ha portato ad un aumento dei settori negativi Fonte Servizio Studi UBI Banca 4% 22% 74% 56% 18%26%
  20. 20. 20 I supporti di UBI Banca proseguono nel 2° semestre 2020…  Moratoria e sospensione dei pagamenti  Nuova finanza, assistita da garanzia 662  Garanzia SACE  Gestione crediti d’imposta (ecobonus, settore albergatori…) Possibilità di proroghe utilizzando anche forme di moratoria non previste dai decreti legge Prosieguo finanziamenti fino a 30k Accelerazione finanziamenti superiori a 30k Focus garanzia a supporto delle Aziende di grandi dimensioni Supporto nella gestione dei crediti d’imposta derivanti dalle iniziative previsti dai decreti legge
  21. 21. 21 … con importante focus sul credito …per sostenere con nuove erogazioni anche le imprese che hanno chiesto una moratoria ora in scadenza Grazie a finanziamenti con preammortamento fino a 2 anni le imprese potranno più agevolmente recuperare gli effetti della crisi Importanti obiettivi sul credito garantito…
  22. 22. 22 Su cosa stiamo lavorando per le piccole imprese… Innovazione nell’accesso al credito Maggiore velocità e facilità di accesso al credito attraverso un processo digitale che consente anche di interagire con la banca direttamente dal proprio internet banking Nuove figure specialistiche a disposizione della piccola impresa Nuovo consulente a distanza dedicato alle piccole imprese in aggiunta al Consulente di Filiale con il compito di accompagnare le aziende verso la digitalizzazione anche attraverso la vendita da remoto di alcuni prodotti (POS, conto corrente, finanziamenti dedicati) @ «UBI Promoter della digitalizzazione» UBI, in collaborazione con le Associazioni, svolge un ruolo di facilitatore per la digitalizzazione delle imprese, grazie anche alle partnership in corso e future con i principali players italiani promuovendo:  Visibilità: siti professionali, campagne digitali mirate  E-commerce: sviluppo del canale di vendita sul WEB  Formazione su Digital Marketing Innovazione e nuove modalità di dialogo tra Cliente e Banca nell’era digitale
  23. 23. 23 … e per le imprese di medie e grandi dimensioni Innovazione e digitalizzazione Supporto ai territori e alle filiere Sviluppo del credito di filiera con sviluppo dello strumento del reverse factoring, attraverso piattaforma digitale dedicata Consulenza su misura Consulenza «su misura» mediante la divisione Corporate e Investment Banking per assistere l’impresa nei momenti di discontinuità nel percorso di crescita Sociale e sostenibile Ubi Welfare è in grado di offrire alle aziende servizi destinati ai dipendenti, che possono essere distintivi in questo particolare contesto: • Piani Welfare come strumento di incentivazione o riconoscimenti ai dipendenti • Cassa Sanitaria Assistenza Italiana per offrire ai dipendenti coperture sanitarie in caso di malattia, check up, analisi... Favorire l’internazionalizzazione Potenziamento della struttura specialistica, completamento della gamma prodotti e digitalizzazione delle procedure. Ampliamento presidio nell’area ASEAN (nuova sede a Singapore)

L'analisi di Ubi Banca sul credito nel primo semestre del 2020 in rapporto al 1H 2019

Vues

Nombre de vues

112

Sur Slideshare

0

À partir des intégrations

0

Nombre d'intégrations

1

Actions

Téléchargements

0

Partages

0

Commentaires

0

Mentions J'aime

0

×