Ce diaporama a bien été signalé.
Nous utilisons votre profil LinkedIn et vos données d’activité pour vous proposer des publicités personnalisées et pertinentes. Vous pouvez changer vos préférences de publicités à tout moment.

Darwin into the business

301 vues

Publié le

l'applicazione della teoria evolutiva alle imprese e ai mestieri che si svolgono all'interno delle imprese

Publié dans : Business
  • Soyez le premier à commenter

  • Soyez le premier à aimer ceci

Darwin into the business

  1. 1. Darwin into the business: ovvero la Teoria dell’Evoluzione Giovanni Negri nelle imprese
  2. 2. Lo scopo degli organismi viventi è la sopravvivenza della specie • La sopravvivenza è minacciata dalle variazioni dell’ambiente esterno • La teoria della selezione naturale prevede che all'interno della variabilità derivante dal processo evolutivo, si creino mutazioni genetiche casuali nel corso delle generazioni successive; al manifestarsi della mutazione vengano favorite ("selezionate") quelle mutazioni che portano gli individui ad avere caratteristiche più vantaggiose in date condizioni ambientali, determinandone, cioè, un vantaggio adattativo in termini di sopravvivenza e riproduzione. • Tali nuove evoluzioni tendono a sostituire le specie con minor vantaggio adattativo
  3. 3. Lo stesso principio evolutivo si applica • Al business • Alle professioni • Alle competenze tecnico professionali
  4. 4. La sopravvivenza di un business… ..sta nella sua capacità di rispondere ad un bisogno di altri in modo più efficace o più efficiente di altri . Quel business sopravvivrà fintanto che la sua offerta sarà adeguata all’ambiente e nessun concorrente saprà offrire una risposta più efficace od efficiente
  5. 5. Il caso della tratta Roma Milano Alitalia ha storicamente offerto il servizio di trasporto passeggeri tra Roma e Milano, con particolare riferimento ai passeggeri che avevano necessità di brevi soggiorni, ricavando elevati profitti . Negli anni 90 Alitalia è stata chiamata dal garante della concorrenza a liberare slot su quella tratta a favore di altre compagnie aeree, perdendo profitti : riduzione dei voli e aumento della concorrenza con riduzione del costo dei voli Dalla seconda metà della prima decade degli anni 2000, il progressivo sviluppo della movimentazione ferroviaria ad alta velocità ha introdotto sul business un diverso modo di rispondere allo stesso bisogno, i profitti si sono spostati dal traffico aereo al traffico ferroviario a favore di TRENITALIA All’inizio della seconda decade degli anni 2000, l’apertura alla concorrenza del traffico ferroviario e l’arrivo di NTV ha ridotto i prezzi del servizio e i profitti del business
  6. 6. La sopravvivenza di una professione … …sta nella sua capacità di rispondere ad un bisogno professionale all’interno di un contesto produttivo . Quella professione sopravvivrà fintanto che sarà il modo più efficace ed efficiente di svolgere una determinata attività all’interno di un processo produttivo
  7. 7. Il caso dei caselli autostradali A partire dal 1955 comincia il grande incremento della rete autostradale italiana . Si passò così da 500 km di autostrade a 5500 nel 1975. Il pagamento del pedaggio ai caselli era realizzato attraverso il lavoro del personale addetto : i CASELLANTI
  8. 8. Nel 1989 si avvia lutilizzo del sistema di riscossione automatica del pedaggio autostradale Il Telepass Inizialmente installato sulla tratta Prato Calenzano-Firenze Nord in via sperimentale, è stato utilizzato in un primo tempo sull'Autostrada A1 nei caselli delle principali città italiane (Milano, Roma e Napoli) in occasione del Mondiale di calcio 1990, e in seguito l'implementazione si è estesa a tutti i caselli della rete autostradale nazionale. In origine vincolato al singolo veicolo e destinato all'utenza business, dal 1998 è stato esteso alla clientela privata e dal 2005 il servizio è stato abilitato anche per le motociclette. Secondo i dati aggiornati all'aprile 2008, circolano 6 milioni di apparecchi Telepass, per un totale di circa 2 milioni di transiti al giorno. Attualmente con il Telepass è possibile pagare anche il pedaggio per il traforo ordinario dello Zovo, per i parcheggi dell'aeroporto di Malpensa, Linate, Roma Fiumicino e la fiera di Bologna e per la ZTL Area C di Milano.[ La professione del casellante è scomparsa !
  9. 9. La sopravvivenza di una competenza TP … …sta nella sua capacità di rispondere ad un bisogno professionale all’interno di un contesto produttivo. Quella professione sopravvivrà fintanto che sarà il modo più efficace ed efficiente di svolgere una determinata attività all’interno di un processo produttivo
  10. 10. Il caso della stenografia La stenografia è una tecnica di scrittura manuale più rapida della grafia alfabetica, realizzata con segni particolari, grazie ai quali la velocità di scrittura raggiunge quella del discorso parlato. Vi sono tracce dell’uso di tecniche stenografiche già in epoca romana (discorso tenuto in Senato da Catone contro Catilina nel dicembre 63 a. C.) In epoca moderna la competenza TP stenografica era una delle abilità maggiormente richieste alle segretarie che erano chiamate a riscrivere lettere che venivano loro dettate velocemente da personale con funzioni direttive . Tale competenza, in una sua evoluzione meccanizzata detta stenotipia era ed è richiesta per la trascrizione delle sedute parlamentari . Oggi , con l’eccezione dell’ambito parlamentare nessuna segretaria è chiamata a trascrivere lettere che le sono dettate . Con i sistemi di videoscrittura ogni manager si scrive le sue lettere e, eventualmente, le passa ad una segretaria per il controllo e la messa a punto grafica . Sono in fase di rilascio programmi che scrivono direttamente un testo dettato .
  11. 11. QUINDI …. se non vogliamo, professionalmente, fare la fine dei dinosauri – estinti OCCORRE Rispetto al business dell’ organizzazione in cui siamo inseriti Chiediamoci se esiterà anche domani Rispetto alla professione che svolgiamo Qual è il trend della domanda di tale professione sul mercato del lavoro ? Rispetto alle competenze che possediamo Quali sono le competenze che posseggo ? Tali competenze sono richieste dal mercato del lavoro ? Quale manutenzione/aggiornamento necessitano le mie competenze ? Quali altre competenze posso sviluppare ?
  12. 12. Bilbliografia http://www.censis.it/7?shadow_comunicato_stam pa=120950 http://economia.panorama.it/lavoro/futuro-figli http://www.lastampa.it/2011/02/04/blogs/antepri me-dagli-usa/usa-ecco-le-professioni-che-scompaiono-nEekX1H4v9ARKSiRC707QL/ pagina.html http://ec.europa.eu/social/main.jsp?langId=it&catI d=958 http://ec.europa.eu/social/main.jsp?langId=it&catI d=822

×