Ce diaporama a bien été signalé.
Nous utilisons votre profil LinkedIn et vos données d’activité pour vous proposer des publicités personnalisées et pertinentes. Vous pouvez changer vos préférences de publicités à tout moment.
Seminario di promozione e divulgazione 
Be Social e on line: strategie WEB di successo 
21 ottobre 2014 | IRES UD 
La comu...
1. Il valore della comunicazione visiva. 
> Cos’è e a cosa serve il progetto di comunicazione visiva. 
- L’identità visiva...
3. Come realizzare un sito internet. 
> I tipi di sito internet. Quali scegliere? 
> L’eCommerce: una risorsa in più per o...
1. 
Il valore 
della 
comunicazione 
visiva
1. Il valore della comunicazione visiva. 
Cos’è 
l’identità visiva 
e a cosa serve? 
l’identità visiva è resa possibile da...
1. Il valore della comunicazione visiva. 
Cos’è l’identità visiva e a cosa serve? 
“The medium is the message” 
Marshall M...
1. Il valore della comunicazione visiva. 
Cos’è l’identità visiva e a cosa serve? 
La metafora del calice di cristallo per...
1. Il valore della comunicazione visiva. 
Cos’è l’identità visiva e a cosa serve? 
Il progetto grafico è ciò che rende: 
I...
1. Il valore della comunicazione visiva. 
Cos’è l’identità visiva e a cosa serve? 
Inoltre, 
Il progetto grafico deve rend...
1. Il valore della comunicazione visiva. 
Cos’è l’identità visiva e a cosa serve? 
La sequenza delle pagine, pur variando ...
1. Il valore della comunicazione visiva. 
Cos’è l’identità visiva e a cosa serve? 
ESERCIZIO 1 
Cerca delle immagini con q...
1. Il valore della comunicazione visiva. 
Cos’è l’identità visiva e a cosa serve? 
Fanno parte del progetto grafico: 
GABB...
ESERCIZIO 
1. Qual’e il percorso di lettura? 
Individua le cose che sono più visibili o che attirano di prima l’attenzione...
ESERCIZIO 
1. Qual’e il percorso di lettura? 
Individua le cose che sono più visibili o che attirano di prima l’attenzione...
ESERCIZIO 
1. Qual’e il percorso di lettura? 
Individua le cose che sono più visibili o che attirano di prima l’attenzione...
1. Il valore della comunicazione visiva. 
Cos’è l’identità visiva e a cosa serve? 
link utili e d’esempio 
http://www.tecn...
1. Il valore della grafica. 
TERMINI E SIGNIFICATI 
AFFISSIONE 
Mezzo pubblicitario basato sull’esposizione di manifesti d...
1. Il valore della grafica. 
TERMINI E SIGNIFICATI 
Brand identity 
L’identità di marca, è tutto ciò che l’impresa vuole c...
1. Il valore della grafica. 
TERMINI E SIGNIFICATI 
Brochure 
Depliant informativo/pubblicitario, che illustra le caratter...
1. Il valore della grafica. 
TERMINI E SIGNIFICATI 
Catalogo 
Pubblicazione contenente una lista dettagliata di prodotti c...
1. Il valore della grafica. 
TERMINI E SIGNIFICATI 
Editing 
Dall’inglese “elaborazione redazionale”. Trattamento di un te...
1. Il valore della grafica. 
TERMINI E SIGNIFICATI 
Folder e Inserti 
Cartellina con tasche e schede mobili, utilizzato co...
1. Il valore della grafica. 
TERMINI E SIGNIFICATI 
GIF 
(=Graphics Interchange Format) Formato usato per le immagini sul ...
1. Il valore della grafica. 
TERMINI E SIGNIFICATI 
Al graphic design afferiscono essenzialmente le seguenti attività: imm...
1. Il valore della grafica. 
TERMINI E SIGNIFICATI 
HOSTING 
Termine che definisce una quantità di spazio su disco di un s...
1. Il valore della grafica. 
TERMINI E SIGNIFICATI 
JPEG 
(=Joint Photographic Experts Group) Formato di compressione usat...
1. Il valore della grafica. 
TERMINI E SIGNIFICATI 
Link 
Dall’inlgese “legame”. Collegamento tra i diversi blocchi di tes...
1. Il valore della grafica. 
TERMINI E SIGNIFICATI 
Il logo design è un elemento fondamentale per caratterizzare la presen...
1. Il valore della grafica. 
TERMINI E SIGNIFICATI 
Manifesto 
Annuncio di grande formato, non solo pubblicitario, per l’a...
1. Il valore della grafica. 
TERMINI E SIGNIFICATI 
OFFSETTermine inglese per indicare il sistema di stampa litografico. 
...
1. Il valore della grafica. 
TERMINI E SIGNIFICATI 
PAY-OF o BASELINE 
Parte verbale che chiude un annuncio, breve, spesso...
1. Il valore della grafica. 
TERMINI E SIGNIFICATI 
QUADRICROMIA 
metodo di stampa a colori ottenuta attraverso la scompos...
1. Il valore della grafica. 
TERMINI E SIGNIFICATI 
Shopper 
Sacchetto per la spesa, realizzato in carta o plastica, che r...
1. Il valore della grafica. 
TERMINI E SIGNIFICATI 
VETORIALE 
E’ un tipo d’immagine costruita con numerose forme geometri...
2. 
Il percorso 
progettuale
2. il percorso progettuale. 
Le fasi del progetto. 
01. Documentazione 
e pianificazione. 
02. Il progetto. 
03. La realiz...
2. il percorso progettuale. 
Le fasi del progetto. 
01. Documentazione 
e pianificazione. 
A questa fase si riconducono la...
2. il percorso progettuale. 
Le fasi del progetto. 
01. Documentazione 
e pianificazione. 
> Ricerca e analisi della comun...
2. il percorso progettuale. 
Le fasi del progetto. 
01. Documentazione 
e pianificazione. 
> l’analisi 
> il report 
> l’i...
2. il percorso progettuale. 
Le fasi del progetto. 
antico moderno 
L’analisi 
Raffinato 
popolare 
Raffinato 
antico mode...
Report di analisi e orientamento strategico | confidenziale 
In un momento di incontro, con un processo partecipativo, inc...
2. il percorso progettuale. 
Le fasi del progetto. 
02. Il progetto. 
è la fase centrale del lavoro. Ovvero la traduzione ...
2. il percorso progettuale. 
Le fasi del progetto. 
02. Il progetto. 
> ideazione o Restyling del marchio e definizione de...
2. il percorso progettuale. 
Le fasi del progetto. 
03. La realizzazione 
esecutiva. 
è la definizione tecnica di quanto p...
2. il percorso progettuale. 
Le fasi del progetto. 
03. La realizzazione 
esecutiva. 
> Implementazione dell’interfaccia g...
3. 
Il sito 
aziendale 
e di E-commerce
3. IL SITO aziendale e PER l’e-commerce. 
strutture. 
01. siti statici 
02. siti dinamici 
Be Social e on line: strategie ...
3. IL SITO aziendale e PER l’e-commerce. 
strutture. 
siti statici 
> Presentano contenuti di sola ed esclusiva lettura. 
...
3. IL SITO aziendale e PER l’e-commerce. 
strutture. 
siti dinamici 
> Contenuti sono redatti dinamicamente in collegament...
header 
testata 
menù 
di navigazione 
footer 
accesso area utente cerca carrello 
area del 
contenuto 
principale 
vetrin...
3. IL SITO aziendale e PER l’e-commerce. 
come costruirlo. 
le tre strade per la costruzione 
di un sito di e-commerce: 
R...
3. IL SITO aziendale e PER l’e-commerce. 
come costruirlo. 
sicuri che non 
basti etsy? etsy non prevede costi di 
iscrizi...
3. IL SITO aziendale e PER l’e-commerce. 
come costruirlo. 
il sito Ready-to-use (e-commerce online-store builders) 
shopi...
3. IL SITO aziendale e PER l’e-commerce. 
come costruirlo. 
comparazione tra online-store builders 
Negozi gestiti 100.000...
Tariffe per 
le transazioni 
Se si utilizza Shopify Payments per elaborare i pagamenti, non ci saranno spese di transazion...
Prodotti digitali X X X / 
Prezzi (Mensili) $ 12,60 $ 4,08 $ 8,00 $ 7,50 
$ 26,10 $ 8,25 $ 16,00 $ 20,0 
$ 71,10 $ 24,92 $...
3. IL SITO aziendale e PER l’e-commerce. 
come costruirlo. 
le alternative 
Il caso prestashop 
una soluzione opensource 
...
3. IL SITO aziendale e PER l’e-commerce. 
come costruirlo. 
i plug-IN per siti già 
esistenti - wordpress 
WooCommerce 
Ha...
3. IL SITO aziendale e PER l’e-commerce. 
come costruirlo. 
i plug-IN per siti già esistenti - joomla 
VirtueMart 
Classic...
4. 
Comunicazione 
e promozione
1 
4 
Identità 
brochure 
cataloghi 
sito internet 
newsletter 
immagine coordinata 
logo 
cartelline 
biglietto da visita...
4. Comunicazione e promozione. 
SEO - Search Engine OptimizatioN 
L’ottimizazione 
per i motori di ricerca 
Tutte quelle a...
4. Comunicazione e promozione. 
cinque suggerimenti per la SEO. 
Usate coerentemente i tag TITLE, DESCRIPTION e contenuto....
4. Comunicazione e promozione. 
un buon strumento 
di promozione online: facebook 
La pagina 
> Veicolo della vostra immag...
4. Comunicazione e promozione. 
Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il ...
4. Comunicazione e promozione. 
Il social media manager nervoso. 
Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comu...
4. Comunicazione e promozione. 
L’approccio furbesco. 
Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d...
4. Comunicazione e promozione. 
Rispondere a tono. 
Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’im...
4. Comunicazione e promozione. 
campagne instant. 
Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’imp...
5. 
La relazione 
con i 
professionisti
5. La relazione con i professionisti. 
ruoli e competenze. 
sito 
web 
brochure 
e altri stampati 
idea campagna 
pubblici...
5. La relazione con i professionisti. 
ruoli e competenze. 
sito 
web 
brochure 
e altri stampati 
idea campagna 
pubblici...
5. La relazione con i professionisti. 
ruoli e competenze. 
immagine 
coordinata logo e naming 
sito 
web 
brochure 
e alt...
5. La relazione con i professionisti. 
ruoli e competenze. 
immagine 
coordinata logo e naming 
sito 
web 
brochure 
e alt...
5. La relazione con i professionisti. 
ruoli e competenze. 
sito 
web 
brochure 
e altri stampati 
idea campagna 
pubblici...
5. La relazione con i professionisti. 
ruoli e competenze. 
sito 
web 
brochure 
e altri stampati 
idea campagna 
pubblici...
5. La relazione con i professionisti. 
ruoli e competenze. 
sito 
web 
brochure 
e altri stampati 
idea campagna 
pubblici...
5. La relazione con i professionisti. 
ruoli e competenze. 
sito 
web 
brochure 
e altri stampati 
idea campagna 
pubblici...
5. La relazione con i professionisti. 
ruoli e competenze. 
sito 
web 
brochure 
e altri stampati 
idea campagna 
pubblici...
5. La relazione con i professionisti. 
ruoli e competenze. 
sito 
web 
brochure 
e altri stampati 
Graphic designer 
copyw...
5. La relazione con i professionisti. 
ruoli e competenze. 
sito 
web 
brochure 
e altri stampati 
Graphic designer 
copyw...
5. La relazione con i professionisti. 
contratti e preventivi. 
Il contratto. 
i servizi resi e quelli no. 
mansioni e com...
Contratto standard Aiap 
edizione 2007 
Contratto standard per prestazioni di progettazione grafica tra (nome della ditta ...
3.6 Revisioni e aggiunte 
Dovranno essere preventivamente concordati tra le parti eventuali servizi diversi o aggiuntivi r...
7. Crediti 
7.1 Credito del professionista 
Il committente si impegna a lasciare inserita una citazione di credito sugli e...
5. La relazione con i professionisti. 
contratti e preventivi. 
Il preventivo. 
le fasi del progetto 
la proposta economic...
5. La relazione con i professionisti. 
Capire le proprie esigenze e saperle trasmettere. Il brief. 
fase 1: il report 
1. ...
5. La relazione con i professionisti. 
Capire le proprie esigenze e saperle trasmettere. Il brief. 
fase 2: il brief 
l br...
6. 
suggerimenti 
e bibliografia
6. suggerimenti e bibliografia. 
spunti per la creatività 
Dove trovare marchi ben fatti: 
WOLDA.ORG 
Dove trovare campagn...
6. suggerimenti e bibliografia. 
software per loghi 
Adobe Illustrator 
Il programma di grafica vettoriale più usato al mo...
6. suggerimenti e bibliografia. 
strumenti seo/sem 
Le regole base 
http://www.robertoiacono.it/22-ottimi-consigli-seo-per...
6. suggerimenti e bibliografia. 
marketing 
Editore: Altreconomia, 2013 
Pagine: 96 
ISBN-10: 8865160896 
12,00 euro 
vedi...
6. suggerimenti e bibliografia. 
grafica 
Editore: Zanichelli, 2014 
isbn: 978-8808-06261-1 
36.00 EUR 
Be Social e on lin...
6. suggerimenti e bibliografia. 
grafica 
€ 10,00 
Editore: Laterza 1977 
Pagine: 219 
isbn 9788842011972 
€ 9,00 
Editore...
Contatti relatori 
francesco furlan 
Francesco Furlan Design 
via Risiera San Sabba, 13 
34075 San Canzian d’Isonzo (Go) -...
Be social e on-line: strategie web di successo: presentazione di Francesco Furlan (21/10/2014)
Be social e on-line: strategie web di successo: presentazione di Francesco Furlan (21/10/2014)
Prochain SlideShare
Chargement dans…5
×

Be social e on-line: strategie web di successo: presentazione di Francesco Furlan (21/10/2014)

2 811 vues

Publié le

Francesco Furlan, progettista della comunicazione visiva, esperto in costruzione di identità visive e campagne di comunicazione online e offline, con l’intervento straordinario di un imprenditore e-commerce che racconterà la sua esperienza
La costruzione di una identità aziendale on-line: caratteristiche e strumenti per un sito internet efficace ed efficiente
Come ottenere credibilità, autorevolezza e affidabilità in rete
La presenza online: aggiornamenti e costanza nella relazione
La SEO e la SEM: come farsi trovare sui motori di ricerca e usarli come strumento
Presentazione di case history

  • DOWNLOAD THIS BOOKS INTO AVAILABLE FORMAT (2019 Update) ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download Full EPUB Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download Full doc Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download PDF EBOOK here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download EPUB Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download doc Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ................................................................................................................................... eBook is an electronic version of a traditional print book THIS can be read by using a personal computer or by using an eBook reader. (An eBook reader can be a software application for use on a computer such as Microsoft's free Reader application, or a book-sized computer THIS is used solely as a reading device such as Nuvomedia's Rocket eBook.) Users can purchase an eBook on diskette or CD, but the most popular method of getting an eBook is to purchase a downloadable file of the eBook (or other reading material) from a Web site (such as Barnes and Noble) to be read from the user's computer or reading device. Generally, an eBook can be downloaded in five minutes or less ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks .............................................................................................................................. Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .....BEST SELLER FOR EBOOK RECOMMEND............................................................. ......................................................................................................................... Blowout: Corrupted Democracy, Rogue State Russia, and the Richest, Most Destructive Industry on Earth,-- The Ride of a Lifetime: Lessons Learned from 15 Years as CEO of the Walt Disney Company,-- Call Sign Chaos: Learning to Lead,-- StrengthsFinder 2.0,-- Stillness Is the Key,-- She Said: Breaking the Sexual Harassment Story THIS Helped Ignite a Movement,-- Atomic Habits: An Easy & Proven Way to Build Good Habits & Break Bad Ones,-- Everything Is Figureoutable,-- What It Takes: Lessons in the Pursuit of Excellence,-- Rich Dad Poor Dad: What the Rich Teach Their Kids About Money THIS the Poor and Middle Class Do Not!,-- The Total Money Makeover: Classic Edition: A Proven Plan for Financial Fitness,-- Shut Up and Listen!: Hard Business Truths THIS Will Help You Succeed, ......................................................................................................................... .........................................................................................................................
       Répondre 
    Voulez-vous vraiment ?  Oui  Non
    Votre message apparaîtra ici
  • DOWNLOAD THIS BOOKS INTO AVAILABLE FORMAT (2019 Update) ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download Full EPUB Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download Full doc Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download PDF EBOOK here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download EPUB Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download doc Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ................................................................................................................................... eBook is an electronic version of a traditional print book THIS can be read by using a personal computer or by using an eBook reader. (An eBook reader can be a software application for use on a computer such as Microsoft's free Reader application, or a book-sized computer THIS is used solely as a reading device such as Nuvomedia's Rocket eBook.) Users can purchase an eBook on diskette or CD, but the most popular method of getting an eBook is to purchase a downloadable file of the eBook (or other reading material) from a Web site (such as Barnes and Noble) to be read from the user's computer or reading device. Generally, an eBook can be downloaded in five minutes or less ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks .............................................................................................................................. Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .....BEST SELLER FOR EBOOK RECOMMEND............................................................. ......................................................................................................................... Blowout: Corrupted Democracy, Rogue State Russia, and the Richest, Most Destructive Industry on Earth,-- The Ride of a Lifetime: Lessons Learned from 15 Years as CEO of the Walt Disney Company,-- Call Sign Chaos: Learning to Lead,-- StrengthsFinder 2.0,-- Stillness Is the Key,-- She Said: Breaking the Sexual Harassment Story THIS Helped Ignite a Movement,-- Atomic Habits: An Easy & Proven Way to Build Good Habits & Break Bad Ones,-- Everything Is Figureoutable,-- What It Takes: Lessons in the Pursuit of Excellence,-- Rich Dad Poor Dad: What the Rich Teach Their Kids About Money THIS the Poor and Middle Class Do Not!,-- The Total Money Makeover: Classic Edition: A Proven Plan for Financial Fitness,-- Shut Up and Listen!: Hard Business Truths THIS Will Help You Succeed, ......................................................................................................................... .........................................................................................................................
       Répondre 
    Voulez-vous vraiment ?  Oui  Non
    Votre message apparaîtra ici
  • DOWNLOAD THIS BOOKS INTO AVAILABLE FORMAT (Unlimited) ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://soo.gd/qURD } ......................................................................................................................... Download Full EPUB Ebook here { https://soo.gd/qURD } ......................................................................................................................... Download Full doc Ebook here { https://soo.gd/qURD } ......................................................................................................................... Download PDF EBOOK here { https://soo.gd/qURD } ......................................................................................................................... Download EPUB Ebook here { https://soo.gd/qURD } ......................................................................................................................... Download doc Ebook here { https://soo.gd/qURD } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ................................................................................................................................... eBook is an electronic version of a traditional print book THIS can be read by using a personal computer or by using an eBook reader. (An eBook reader can be a software application for use on a computer such as Microsoft's free Reader application, or a book-sized computer THIS is used solely as a reading device such as Nuvomedia's Rocket eBook.) Users can purchase an eBook on diskette or CD, but the most popular method of getting an eBook is to purchase a downloadable file of the eBook (or other reading material) from a Web site (such as Barnes and Noble) to be read from the user's computer or reading device. Generally, an eBook can be downloaded in five minutes or less ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks .............................................................................................................................. Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .....BEST SELLER FOR EBOOK RECOMMEND............................................................. ......................................................................................................................... Blowout: Corrupted Democracy, Rogue State Russia, and the Richest, Most Destructive Industry on Earth,-- The Ride of a Lifetime: Lessons Learned from 15 Years as CEO of the Walt Disney Company,-- Call Sign Chaos: Learning to Lead,-- StrengthsFinder 2.0,-- Stillness Is the Key,-- She Said: Breaking the Sexual Harassment Story THIS Helped Ignite a Movement,-- Atomic Habits: An Easy & Proven Way to Build Good Habits & Break Bad Ones,-- Everything Is Figureoutable,-- What It Takes: Lessons in the Pursuit of Excellence,-- Rich Dad Poor Dad: What the Rich Teach Their Kids About Money THIS the Poor and Middle Class Do Not!,-- The Total Money Makeover: Classic Edition: A Proven Plan for Financial Fitness,-- Shut Up and Listen!: Hard Business Truths THIS Will Help You Succeed, ......................................................................................................................... .........................................................................................................................
       Répondre 
    Voulez-vous vraiment ?  Oui  Non
    Votre message apparaîtra ici
  • accessibility Books Library allowing access to top content, including thousands of title from favorite author, plus the ability to read or download a huge selection of books for your pc or smartphone within minutes DOWNLOAD THIS BOOKS INTO AVAILABLE FORMAT ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { http://bit.ly/2m6jJ5M } ......................................................................................................................... Download Full EPUB Ebook here { http://bit.ly/2m6jJ5M } ......................................................................................................................... ...................................ALL FOR EBOOKS................................................. Cookbooks, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy,
       Répondre 
    Voulez-vous vraiment ?  Oui  Non
    Votre message apparaîtra ici
  • (Unlimited)....ACCESS WEBSITE Over for All Ebooks ................ accessibility Books Library allowing access to top content, including thousands of title from favorite author, plus the ability to read or download a huge selection of books for your pc or smartphone within minutes ......................................................................................................................... DOWNLOAD FULL PDF EBOOK here { https://urlzs.com/UABbn } ......................................................................................................................... Download Full EPUB Ebook here { https://urlzs.com/UABbn } ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://urlzs.com/UABbn }
       Répondre 
    Voulez-vous vraiment ?  Oui  Non
    Votre message apparaîtra ici

Be social e on-line: strategie web di successo: presentazione di Francesco Furlan (21/10/2014)

  1. 1. Seminario di promozione e divulgazione Be Social e on line: strategie WEB di successo 21 ottobre 2014 | IRES UD La comunicazione d’impresa attraverso il WEB a cura di francesco furlan progettista della comunicazione visiva, esperto in costruzione di identità visive e campagne di comunicazione online e offline. www.francescofurlan.it Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  2. 2. 1. Il valore della comunicazione visiva. > Cos’è e a cosa serve il progetto di comunicazione visiva. - L’identità visiva, l’immagine coordinata, il progetto grafico. - Esempi di un progetto grafico. - Online e offline. Non c’è differenza. > Il valore delle immagini - Esercizio 1. sui valori espressi dalle fotografie. - Esempio http://furlan.it/ (male) e http://www.enfap.fvg.it/ (bene) - Case History di http://peraulis.com/ > Cosa compone il progetto grafico? - Esercizio 2. individuazione elementi costituiti dell’immagine di un sito. Incontro con l’imprenditore online Andrea Gelfi di Pixel srl. www.pixel-adv.it - Intervista da parte del docente (la sua esperienza, i suoi risultati, i consigli). - Q&A con partecipanti. 2. Come realizzare una buona comunicazione visiva. > Documentazione e Pianificazione. - L’Analisi del contesto e dei competitor, il report per il committente. - Definizione dei bisogni comunicativi e individuazione strumenti. - Esempi di report. > Il progetto di comunicazione visiva vera e propria. (la scelta di colore, forme, immagini, ecc). - Esempi di manuali d’utlizzo. > Fase 03 - La realizzazione esecutiva. - Preventivi e contratti. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  3. 3. 3. Come realizzare un sito internet. > I tipi di sito internet. Quali scegliere? > L’eCommerce: una risorsa in più per ogni imprenditore. > Siti su misura e siti ready-to-go. 4. Comunicazione e promozione. - I vari strumenti di promozione (online e offline) - Il posizionamento e l’indicizzazione nei motori di ricerca - Come farsi trovare: la pubblicità e la promozione. - SEO E SEM cosa sono, come si usano. Strumenti pratici per tutti. - I social network per la promozione e la vendita - Esempi di buona gestione dei social 5. La relazione con i professionisti. - Capire le proprie esigenze e saperle trasmettere. Il brief. - I tipi di professionisti disponibili: mestieri diversi per esigenze diverse - Contratti e preventivi 6. Bibliografia e strumenti Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  4. 4. 1. Il valore della comunicazione visiva
  5. 5. 1. Il valore della comunicazione visiva. Cos’è l’identità visiva e a cosa serve? l’identità visiva è resa possibile dal progetto grafico Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  6. 6. 1. Il valore della comunicazione visiva. Cos’è l’identità visiva e a cosa serve? “The medium is the message” Marshall McLuhan Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  7. 7. 1. Il valore della comunicazione visiva. Cos’è l’identità visiva e a cosa serve? La metafora del calice di cristallo per definire il progetto grafico è viziata dall’idea che possa esistere un progetto grafico asettico, incolore e inodore, in grado di veicolare il contenuto senza entrare a farne parte. La realtà del progetto grafico è per noi più articolata, complessa e divertente. Separare il contenuto dalla sua rappresentazione non è una buona strada. Non è proprio possibile anche solo pensare il contenuto senza una sua visualizzazione. Provare per credere. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  8. 8. 1. Il valore della comunicazione visiva. Cos’è l’identità visiva e a cosa serve? Il progetto grafico è ciò che rende: Intelleggibile il contenuto LEGIBILITà Memorabile l’esperienza della fruizione MEMORABILITà Il corretto contesto emotivo EMOZIONANTE Semplice il reperimento dei contenuti CHIAREZZA Chiara l’appartenenza al marchio IDENTITà Adattabile i contenuti a contesti e supporti diversi ELASTICITà Efficente la produzione OTTIMIZZAZIONE Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  9. 9. 1. Il valore della comunicazione visiva. Cos’è l’identità visiva e a cosa serve? Inoltre, Il progetto grafico deve rendere il contenuto facilmente aggiornabile dagli autori, commentabile dai lettori, RIDISTRIBUIBILE in microporzioni o integralmente. Il progetto grafico deve rendere chiaro il percorso di lettura che si vuole suggerire al fruitore, sia nella pagina che nel suo complesso. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  10. 10. 1. Il valore della comunicazione visiva. Cos’è l’identità visiva e a cosa serve? La sequenza delle pagine, pur variando la composizione interna, deve restituire un’aria familiare attraverso codici visivi costanti, rintracciabili in tutte le produzioni coinvolte. Il progetto grafico, utilizzando elementi grafici appartenenti a un universo di segni e regole proprie della marca, ne esplicita l’appartenenza. Queste regole non sono fisse nel tempo, si evolvono con continuità rispetto alle consuetudini, adeguandosi alle innovazioni tecniche, a mutate esigenze o più semplicemente al gusto e al costume dell’epoca. Il progetto grafico deve permettere all’impaginazione di trovare soluzioni diverse per ogni contesto in base alle esigenze del contenuto, senza perdere la riconoscibilità della produzione. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  11. 11. 1. Il valore della comunicazione visiva. Cos’è l’identità visiva e a cosa serve? ESERCIZIO 1 Cerca delle immagini con qualsiasi soggetto (persone, oggetti, paesaggi, colori, forme astratte) che rappresentino in maniera UNIVOCA i seguenti valori/emozioni/sensazioni: Autorevolezza positività unicità qualità naturalezza artigianalità Questo è un esercizio di Basic Design: it.wikipedia.org/wiki/Basic_design Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  12. 12. 1. Il valore della comunicazione visiva. Cos’è l’identità visiva e a cosa serve? Fanno parte del progetto grafico: GABBIA lo studio della gabbia e la divisione della pagina in colonne e moduli, NAVIGAZIONE gli strumenti per “navigare” nell’opera: indici, menù, testatine, numeri di pagina, GERARCHIA gli strumenti per “orientarsi” nella lettura della pagina: titoli, sottotitoli, testo..., COLORI i codici cromatici per individuare tipologie di attività o di contenuto, FONT un set di caratteri che sia in grado di dar forma a tutte le esigenze del contenuto. LOGO il marchio e identità visiva IMAGINI riferimenti iconografici: immagini fotografiche o illustrazioni fisse o cangianti. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  13. 13. ESERCIZIO 1. Qual’e il percorso di lettura? Individua le cose che sono più visibili o che attirano di prima l’attenzione e poi numerale progressivamente dalla più visibile alla meno. 2. Individua la gabbia. Segna sul foglio le aree in cui è diviso il sito. 3. Quanti caratteri sono usati in questo sito? _ _ _ _ _ _ _ 4. I colori sono usati per dare una gerarchia ai contenuti? _ _ _ _ _ _ _ _ 5. I colori sono usati per aiutare la navigazione? _ _ _ _ _ _ _ _ 6. Individua il LOGo. Segnalo con una X sul foglio. 7. Le immagini sono parte dell’identità visiva? _ _ _ _ _ _ _ _ _ da fare solo se si può visitare il sito su un computer GESTIRE UN PROGETTO DI E-COMMERCE: DALL’IDEA ALL’IMPRESA - Progettare e realizzare il sito per l’e-commerce
  14. 14. ESERCIZIO 1. Qual’e il percorso di lettura? Individua le cose che sono più visibili o che attirano di prima l’attenzione e poi numerale progressivamente dalla più visibile alla meno. 2. Individua la gabbia. Segna sul foglio le aree in cui è diviso il sito. 3. Quanti caratteri sono usati in questo sito? _ _ _ _ _ _ _ 4. I colori sono usati per dare una gerarchia ai contenuti? _ _ _ _ _ _ _ _ 5. I colori sono usati per aiutare la navigazione? _ _ _ _ _ _ _ _ 6. Individua il LOGo. Segnalo con una X sul foglio. 7. Le immagini sono parte dell’identità visiva? _ _ _ _ _ _ _ _ _ da fare solo se si può visitare il sito su un computer GESTIRE UN PROGETTO DI E-COMMERCE: DALL’IDEA ALL’IMPRESA - Progettare e realizzare il sito per l’e-commerce
  15. 15. ESERCIZIO 1. Qual’e il percorso di lettura? Individua le cose che sono più visibili o che attirano di prima l’attenzione e poi numerale progressivamente dalla più visibile alla meno. 2. Individua la gabbia. Segna sul foglio le aree in cui è diviso il sito. 3. Quanti caratteri sono usati in questo sito? _ _ _ _ _ _ _ 4. I colori sono usati per dare una gerarchia ai contenuti? _ _ _ _ _ _ _ _ 5. I colori sono usati per aiutare la navigazione? _ _ _ _ _ _ _ _ 6. Individua il LOGo. Segnalo con una X sul foglio. 7. Le immagini sono parte dell’identità visiva? _ _ _ _ _ _ _ _ _ da fare solo se si può visitare il sito su un computer GESTIRE UN PROGETTO DI E-COMMERCE: DALL’IDEA ALL’IMPRESA - Progettare e realizzare il sito per l’e-commerce
  16. 16. 1. Il valore della comunicazione visiva. Cos’è l’identità visiva e a cosa serve? link utili e d’esempio http://www.tecnoteca.com/it/risorse/tecnopedia/progettazione-web/images/wireframe.jpg?isImage=1 http://www.enfap.fvg.it/ http://www.visit-trieste.it http://peraulis.com/ http://www.giacomolariccia.com/ http://www.supersemplice.it/ http://bottega.altromercato.it/ Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  17. 17. 1. Il valore della grafica. TERMINI E SIGNIFICATI AFFISSIONE Mezzo pubblicitario basato sull’esposizione di manifesti di varie dimensioni in luogo pubblico. Banner E’ la più nota forma di spazio pubblicitario su Internet. Si tratta di una striscia pubblicitaria posta su un sito Web, generalmente posizionato in testa alle pagine e di formato stretto e lungo. Obiettivo primario del banner è di generare visite al sito web del Gruppo ma può anche risultare utile per aumentare la notorietà del marchio. BELOW THE LINE La pubblicità composta di depliant, brochure, cataloghi, flyers, direct marketing, packaging e tutte le azioni non rivolte ai media tradizionali. BIANCA Termine tipografico col quale si indica la prima facciata del foglio che viene stampata (contrapposta a “volta”). BODYCOPY La parte testuale del messaggio pubblicitario che sviluppa il concetto comunicativo esposto nel titolo (headline). In genere, nell’annuncio stampa, è posto sotto quest’ultimo. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  18. 18. 1. Il valore della grafica. TERMINI E SIGNIFICATI Brand identity L’identità di marca, è tutto ciò che l’impresa vuole che i consumatori percepiscano di se. La brand identity è l’insieme delle associazioni evocate dalla marca grazie ai suoi tratti salienti, che possono essere sia tangibili (es. performance, longevità, qualità, design o facilità d’uso) sia intangibili (sono tutti gli attributi incorporati al brand che riguardano la sfera psicologica, sociale ed emozionale del consumatore e che influenzano in modo determinante la sua percezione e il suo comportamento d’acquisto e di consumo). La brand identity è ciò che consente ad un marchio di differenziarsi dai brand concorrenti agli occhi del consumatore. La brand identity è la capacità del brand di comunicare la propria “personalità”. Esistono almeno due elementi chiave che contribuiscono in modo fondamentale all’affermazione dell’identità di marca: chiarezza e coerenza. BITMAP Formato grafico per immagini visualizzabili su computer. Le bitmap sono costituite da un insieme di pixel, ognuno dei quali può assumere un colore diverso. Nel loro insieme i pixel restituiscono l’immagine completa. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  19. 19. 1. Il valore della grafica. TERMINI E SIGNIFICATI Brochure Depliant informativo/pubblicitario, che illustra le caratteristiche di un’azienda o di un determinato prodotto/servizio; in esso la presentazione dell’azione pubblicitaria è molto curata graficamente e a livello fotografico, le informazioni sul prodotto sono articolate e complete. CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE Insieme di attività e iniziative di comunicazione di un’azienda. Programmata a livello strategico, viene realizzata con la diffusione di messaggi veicolati attraverso i mezzi di comunicazione più idonei a raggiungere i destinatari. È articolata in varie fasi: definizione dell’obiettivo, individuazione dei destinatari, analisi delle risorse disponibili, scelta dei mezzi, realizzazione dei messaggi (testuali, visivi, grafici), coordinamento delle risorse e valutazione dei rischi. Case hISTORY Storia esemplare di una vendita di successo, del lancio di un prodotto o di una particolare iniziativa aziendale, il case study racconta, passo per passo, tutto l’iter realizzativo. Utile strumento di promozione d’immagine, è sinonimo di trasparenza e coinvolgimento del cliente, grazie alla descrizione della metodologia lavorativa adottata. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  20. 20. 1. Il valore della grafica. TERMINI E SIGNIFICATI Catalogo Pubblicazione contenente una lista dettagliata di prodotti con la relativa descrizione. Per i beni industriali, il catalogo può divenire un autentico manuale merceologico settoriale, condizionando il giudizio dei clienti anche su prodotti della concorrenza. Così il catalogo può trasformarsi da strumento operativo di vendita a strumento strategico di marketing. Claim Dall’inglese “richiesta”. Eslicita dichiarazione delle promesse di un prodotto. In una campagna pubblicitaria, affermazione e dichiarazione di stile. CMYK acronimo di Cyan Magenta Yellow BlacK, indica i colori fondamentali della stampa in quadricromia, attraverso cui tutti i colori sono ottenuti dalla mescolanza di queste tonalità base. Depliant Il depliant è un mezzo pubblicitario indiretto essenziale per far interessare al prodotto il consumatore. Strumento di comunicazione che raggiunge gratuitamente il destinatario, il depliant per “funzionare” deve avere un testo incisivo e convincente, il miglior materiale illustrativo e una disposizione equilibrata e accattivante di testo e immagini. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  21. 21. 1. Il valore della grafica. TERMINI E SIGNIFICATI Editing Dall’inglese “elaborazione redazionale”. Trattamento di un testo per ottimizzarne la visualizzazione e la leggibilità. Insieme di attività che intervengono su scelta dei caratteri, impaginazione e grafica secondo la tipologia di testo (documenti amministrativi, pubblicazioni, depliant, comunicati, etc.) ESECUTIVOI l bozzetto che viene presentato al cliente, composto di fotografie e di un testo volto a mostrare al cliente il tipo di carattere utilizzato successivamente. Esecutivo per la stampa: elaborato pronto secondo le esigenze dello stampatore. Espositori Strumento di comunicazione che identifica, pubblicizza, promuove o localizza un prodotto o una marca. Può anche contenere il prodotto e posizionarsi all’interno o all’esterno di un punto vendita. Può essere con luci e suoni o con movimento, interattivo, personalizzato. Faq Dall’inglese abbreviazione di “Frequent Asked Questions” – “domande più frequenti”. Spazio destinato alle domande più frequenti in merito a prodotti, servizi, informazioni pubblicati in rete. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  22. 22. 1. Il valore della grafica. TERMINI E SIGNIFICATI Folder e Inserti Cartellina con tasche e schede mobili, utilizzato come materiale di supporto alle vendite, per presentare ed illustrare un prodotto o un servizio durante una trattativa commerciale. FONT tipo di carattere tipografico. Ogni font può avere diversi stili: grassetto, sottolineato, corsivo. Un esempio di font molto comune è Times New Roman. Forum E’ un ambiente virtuale del Web, all’interno del quale gli utenti possono discutere su argomenti di interesse comune, scambiarsi idee, esprimere opinioni, confrontarsi. E’ basato, in genere, su bacheche ove è possibile lasciare dei post sotto forma di messaggi di avvio di una discussione o come repliche ad altri messaggi. Può essere libero o animato da un tutor. FORM Modulo virtuale da compilare on line che viene inviato al server. I form sono per gli Editori una utilissima fonte di informazioni sull’utenza. FTP (=File Transfer Protocol) Sistema utilizzato per trasferire file dal computer locale a un server remoto di Internet. Generalmente usato per lo scambio di grossi o molti file. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  23. 23. 1. Il valore della grafica. TERMINI E SIGNIFICATI GIF (=Graphics Interchange Format) Formato usato per le immagini sul web, facilmente visualizzato dai browser. Con questo formato le immagini possono essere conservate con soli 256 colori senza perdita di dati, come avviene invece nel formato jpeg (che consente 16 milioni di colori). GRAMATURA misura standard della carta, espressa in grammi al metro quadrato. Graphic Design Il graphic design è un’attività tecnico-artistica che combina segni visivi, simboli, e immagini, progettando la forma del messaggio. Il termine inglese design significa progettazione e indica un insieme di conoscenze, azioni, metodologie e strumenti finalizzati al raggiungimento di uno scopo, che rappresenta l’aspetto fondamentale di ogni attività di progettazione per l’industria. È un percorso completo e articolato che parte dalle primissime fasi di esplorazione e generazione di un’idea (nota come “concept design”) e si sviluppa fino alla definizione finale di un elaborato e la sua collocazione sul mercato. Con graphic design si individua l’insieme delle attività di ricerca, ideazione e progettazione, finalizzate alla realizzazione di un qualsiasi prodotto, sia materiale (una sedia, un’automobile), che immateriale (software, artefatti comunicativi, prodotti audiovisivi, e così via). Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  24. 24. 1. Il valore della grafica. TERMINI E SIGNIFICATI Al graphic design afferiscono essenzialmente le seguenti attività: immagine coordinata, grafica editoriale (libri, riviste, cataloghi), packaging di prodotto, ideazione o restyling di marchi e logotipi, allestimenti di spazi espositivi e grafica per il web. Il graphic design nasce da una cultura specifica del progetto basata su di un bagaglio culturale che consente di attingere costantemente stimoli da discipline e fonti diverse: arti visive, psicologia della percezione, antropologia e scienze sociali in genere. Il graphic designer è quindi oggi un regista di strategie comunicative basate sul segno, che si esprimono su supporti fisici, in luoghi reali o virtuali. Il graphic designer è un professionista che realizza in forma visiva e creativa messaggi complessi, utili a stabilire un efficace livello di interazione con i destinatari dei messaggi stessi. GUERILLA MARKETING Consiste in un insieme di tecniche di comunicazione “non convenzionali” volte ad ottenere il massimo della visibilità con il minimo investimento. Il Guerrilla Marketing si basa principalmente su due principi: creatività ed “effetto eco”. Headline Dall’inglese “titolo”. Frase di apertura di un annuncio, depliant o manifesto pubblicitario. La sua funzione è quella di sintetizzare e introdurre il contenuto del testo. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  25. 25. 1. Il valore della grafica. TERMINI E SIGNIFICATI HOSTING Termine che definisce una quantità di spazio su disco di un server Internet di un provider su cui è possibile memorizzare pagine web. Questo servizio può essere fornito gratuitamente oppure a pagamento, unitamente ad altre prestazioni quali la registrazione di un nome di dominio e la gestione di caselle di posta elettronica ad esso relative. Immagine coordinata L’immagine coordinata di un’impresa è un concetto che racchiude tutti i diversi aspetti dell’organizzazione: i prodotti e i servizi, l’esperienza e il comportamento dei dipendenti, il modo in cui l’impresa comunica con i clienti e, naturalmente, l’identità visiva con la quale si esprime l’univocità dell’immagine aziendale nei confronti del mondo esterno: logo, carta intestata, biglietto da visita, stampati vari, sito web, ect. L’immagine coordinata di un’impresa va costruita nel tempo, giorno per giorno, in modo da essere riconoscibile sempre agli occhi dei propri pubblici di riferimento rispettando quella che è la sua mission, gli obiettivi, il target, lo stile, la comunicazione interna, esterna e di prodotto. L’immagine coordinata deriva da un processo di sedimentazione delle relazioni fra pubblico e impresa. L’immagine coordinata ha significativi effetti sul comportamento del consumatore ed è caratterizzata da una certa inerzia al cambiamento per cui, se un’impresa riesce ad ottenere una buona immagine, ha acquisito un patrimonio di credibilità duraturo nel tempo. Tutti gli elementi dell’immagine coordinata devono essere coordinati fra loro Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  26. 26. 1. Il valore della grafica. TERMINI E SIGNIFICATI JPEG (=Joint Photographic Experts Group) Formato di compressione usato sovente per le immagini pubblicate in Rete. La compressione viene attuata mediante una perdita di dati del file grafico (attuata a vari livelli in base alla quantità di compressione desiderata) relativa ad informazioni non visibili per l’occhio umano. Maggiore è la compressione e peggiore sarà la qualità dell’immagine finale. La compressione totale è comunque quattro volte superiore a quella ottenuta con il formato GIF. KEYWORD Il termine Keyword letteralmente significa “parola chiave” e consiste nel vocabolo che un utente inserisce in un motore di ricerca per ottenere una serie di risultati su un argomento desiderato. LAYOUT In una campagna pubblicitaria, indica la disposizione appropriata degli elementi che compongono un annuncio pubblicitario: figure, headline, body copy. Consente di visualizzare il messaggio prima di passare all’esecutivo. Indica anche la disposizione degli scaffali in un punto vendita. Lettering Dall’inglese “descrizione dei caratteri usati”. Attività di scelta dei caratteri tipografici da utilizzare nella composizione e stampa di un testo. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  27. 27. 1. Il valore della grafica. TERMINI E SIGNIFICATI Link Dall’inlgese “legame”. Collegamento tra i diversi blocchi di testo che compongono un ipertesto. Parole o frasi, evidenziate generalmente con una sottolineatura, se cliccate con il mouse rimandano ad altre parti dello stesso o di altri testi. Locandina Manifesto o cartello pubblicitario di dimensioni ridotte, viene utilizzato per promuovere manifestazioni e attività culturali. E’ lo strumento di comunicazione più elementare, economico e diretto. LOGOTIPO Composizione grafica sotto forma di lettering con il quale si rappresenta la denominazione commerciale di un’azienda o di un prodotto. Indica ormai il marchio di un’azienda. Si dovrebbe correttamente parlare di marchio-logotipo nei casi in cui il logo dell’aziends è composto d auna parte iconica (marchio) e da una parte testuale (logotipo). Il logo design consiste nell’ideazione e nella progettazione grafica di logotipo e simbolo grafico (parola e segno grafico), nella scelta e definizione dei codici cromatici e nella realizzazione delle versioni del logo stesso in positivo e in negativo, in piccole o grandi dimensioni affinché né sia garantita la riproducibilità ed efficacia su tutti i vari tipi di supporti e media. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  28. 28. 1. Il valore della grafica. TERMINI E SIGNIFICATI Il logo design è un elemento fondamentale per caratterizzare la presenza e la riconoscibilità di un soggetto sul mercato. Il logo è il primo e più diretto veicolo dell’immagine di una azienda; ne rappresenta l‘idea, l’immagine, l’essenza, la forma e la sostanza, né è dunque l’estrema sintesi. Il logo design è la componente piú importante della corporate identity, il visual attraverso cui i clienti identificano il tuo marchio e comprendono cosa fa la tua azienda. Un logo design è corretto, efficiente ed efficace se il risultato è un prodotto originale, rappresentativo, visibile, riconoscibile sui vari media e facilmente memorizzabile. Il logo design deve quindi, in maniera semplice ed immediata, evocare efficacemente l’azienda nel suo complesso. MAILING LIST Strumento di personalizzazione dell’annuncio pubblicitario, attraverso messaggi commerciali indirizzati ad un elenco di utenti iscritti. E’ uno strumento molto utile alla targettizzazione del messaggio pubblicitario e permette un contatto diretto con l’utente-consumatore. Menabò Modello d’impaginazione di uno stampato, identico al prodotto finito, sul quale è possibile operare modifiche e correzioni. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  29. 29. 1. Il valore della grafica. TERMINI E SIGNIFICATI Manifesto Annuncio di grande formato, non solo pubblicitario, per l’affissione, che viene ideato e situato in posizione tale da colpire l’attenzione. Per le sue peculiarità necessita di sintesi, impatto visivo e di facilitare il ricordo. E’ uno dei mezzi di comunicazione che più stimola la creatività ed una delle più antiche forme di comunicazione pubblicitaria. Merchandising Il merchandising è una tecnica fondamentale nella valorizzazione del brand, attraverso veicoli di comunicazione alternativi, non mediatici, deve rafforzarne l’immagine e facilitare la comunicazione dei valori legati alla marca, spesso costituito da prodotti di uso quotidiano (t-shirt, cappelli, tazze, calendari) trova nella continuità uno dei suoi punti di forza. Mission La mission è il valore/i valori di riferimento che l’azienda vuole contribuire a perseguire attraverso la propria attività e la propria organizzazione. Newsletter La newsletter elettronica permette di inviare informazioni direttamente nella casella di posta elettronica degli utenti interessati che si siano appositamente iscritti ad una specifica mailing-list. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  30. 30. 1. Il valore della grafica. TERMINI E SIGNIFICATI OFFSETTermine inglese per indicare il sistema di stampa litografico. Pantone Sistema che cataloga e codifica con numeri identificativi i colori nelle loro diverse sfumature. È fondamentale per fare indicazioni di colore certe e riconosciute per la stampa. Packaging E’ la veste con cui il prodotto si presenta al consumatore finale. La progettazione dell’immagine della confezione è fondamentale, poiché il prodotto viene acquistato e consumato non solo per le sue caratteristiche intrinseche ma anche per le connotazioni valoriali e simboliche che gli sono state associate, e queste sono veicolate, in buona parte, proprio dalla confezione. Pannelli I pannelli, provvisori o permanenti, sono una utile soluzione per l’arredo di aree espositive ed interni con il proprio brand o con immagini ad hoc. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  31. 31. 1. Il valore della grafica. TERMINI E SIGNIFICATI PAY-OF o BASELINE Parte verbale che chiude un annuncio, breve, spesso senza verbo, sta vicino al logo dell’Azienda. Viene mantenuta nel tempo rappresentando l’elemento di continuità delle diverse campagne. (ad es. Dove c’è Barilla c’è casa). PIXEL Il punto più piccolo visualizzabile sullo schermo di un pc. Ogni pixel può assumere uno qualsiasi dei colori compresi nella gamma di quelli visualizzabili dalla scheda video in dotazione al computer. POP UP Piccola finestra, contenente un annuncio o un comunicato, che appare automaticamente durante la visualizzazione di un sito. E’ una forma pubblicitaria piuttosto intrusiva perché permette di stabilire la frequenza della sua apertura. e per questo utilizzata con molta cautela. Poster Manifesto di dimensioni standard (m. 6x3), di norma affisso su tabelloni collocati in luoghi di transito pubblico. Utilizzati per la promozione sia di prodotto ma anche istituzionale, sfrutta il “visual” ed un testo breve ma accattivante. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  32. 32. 1. Il valore della grafica. TERMINI E SIGNIFICATI QUADRICROMIA metodo di stampa a colori ottenuta attraverso la scomposizione dell’esecutivo in 4 colori base: ciano (cyan), nero (black), giallo (yellow), magenta (magent). Questi colori, retinati e sovrapposti, danno origine alle stampe di foto, disegni, ecc... Si esegue scomponendo le tinte dell’originale in quattro colori semplici che, sovrapponendosi, lo riproducono fedelmente. E’ in sostanza una tricromia alla quale viene aggiunto il nero. Rassegna Stampa Efficace mezzo di comunicazione e strumento di lavoro, in essa si raccoglieranno eventi che riguardano l’azienda e non solo, le sue iniziative, le opinioni sull’operato, eventi, economia e tutto quello che riguarda il suo campo o i suoi interessi. REDAZIONALE Articolo giornalistico che tratta il prodotto come una notizia. Quando esce un nuovo prodotto, l’ufficio stampa dell’azienda manda ad una mailing list di giornalisti notizie riguardanti il prodotto stesso con la speranza di vederle pubblicate successivamente. Lo si vede soprattutto nei periodici specializzati. RGB (Red Green Blu) acronimo inglese che indica i colori rosso, verde, blu. I monitor tradizionali, quelli a colori con tubo catodico sono chiamati anche monitor RGB. Rosso, verde e blu sono i colori che il monitor utilizza per comporre le immagini che visualizziamo. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  33. 33. 1. Il valore della grafica. TERMINI E SIGNIFICATI Shopper Sacchetto per la spesa, realizzato in carta o plastica, che reca il nome dell’azienda, del negozio o di un fornitore. E’ uno strumento promozionale molto efficace perché dinamico, ben accetto dal cliente per la sua utilità e non invasivo. STILL LIFE Fotografia che ritrae generalmente oggetti e prodotti per campagne pubblicitarie. TARGET E’ il gruppo bersaglio di consumatori verso il quale l’impresa rivolge la propria azione commerciale. La corretta definizione del target richiede lo sviluppo di un approccio sistematico. Dall’analisi dei bisogni del mercato si passa alla verifica dell’esistenza di un potenziale economico, alla identificazione dei confini del mercato e infine alla scelta dei segmenti, o parti di mercato, da prendere in considerazione. L’identificazione del target include informazioni quali eta, sesso, stile di vita, ecc. USABILITà Originariamente la parola usabilità deriva dalla progettazione dei software: dalla meta’ degli anni 80 inizio’ a svilupparsi quella che e una vera e propria scienza, che coniuga la psicologia e l’intelligenza artificiale all’informatica. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  34. 34. 1. Il valore della grafica. TERMINI E SIGNIFICATI VETORIALE E’ un tipo d’immagine costruita con numerose forme geometriche sovrapposte per non perdere definizione durante la fase di riduzione e compressione. Sono vettoriali le immagini create da molti programmi di disegno grafico e Cad (computer aided design). VISUAL Parte di un annuncio rappresentata dall’illustrazione o dalla foto. Volantino Stampato di piccolo formato per comunicazioni professionali, generalmente distribuito a mano direttamente al consumatore potenziale o nelle cassette della posta. ZIPFormato compresso di file (molto diffuso in Rete) che permette la creazione di archivi, anche complessi, ottenuti attraverso la riduzione delle dimensioni dei singoli file in esso contenuti. Il livello di compressione finale dipende anche dalla tipologia dei file di origine. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  35. 35. 2. Il percorso progettuale
  36. 36. 2. il percorso progettuale. Le fasi del progetto. 01. Documentazione e pianificazione. 02. Il progetto. 03. La realizzazione esecutiva. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  37. 37. 2. il percorso progettuale. Le fasi del progetto. 01. Documentazione e pianificazione. A questa fase si riconducono la elaborazione e la redazione di tutti i documenti necessari ad orientare strategicamente ed economicamente le successive fasi di lavoro e chiarire gli ambiti, i contenuti e gli obiettivi a tutti gli attori partecipanti allo sviluppo della commessa. Studi e analisi preliminari, definizione degli obiettivi, ricerche di documenti, analisi del comparto, definizione del budget, verifica ed eventuale attivazione di collaborazioni esterne, pianificazione e tempi delle fasi del lavoro, elaborazione delle linee guida del progetto, redazione di briefing da condividere con il committente. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  38. 38. 2. il percorso progettuale. Le fasi del progetto. 01. Documentazione e pianificazione. > Ricerca e analisi della comunicazione on-line dei principali competitor e del comparto. > Analisi dei contenuti dell’eventuale sito precedente. > Definizione delle linee guida della comunicazione online/offline e degli obiettivi di percepito. > Condivisione ricerca e costruzione partecipata della struttura del progetto tra committente/professionista. > Definizione dei bisogni comunicativi e individuazione strumenti. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  39. 39. 2. il percorso progettuale. Le fasi del progetto. 01. Documentazione e pianificazione. > l’analisi > il report > l’individuazione degli strumenti Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  40. 40. 2. il percorso progettuale. Le fasi del progetto. antico moderno L’analisi Raffinato popolare Raffinato antico moderno popolare Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  41. 41. Report di analisi e orientamento strategico | confidenziale In un momento di incontro, con un processo partecipativo, incroceremo i dati frutto dell’analisi assieme le scelte di marketing nel frattempo elaborate dall’azienda. Comprenderemo che dovremo contattare un certo pubblico rispetto ad un’altro, che dovremo raccontare di più alcune caratteristiche dell’azienda, che sceglieremo alcuni prodotti come traino del messaggio, le debolezze da isolare, in breve possiederemo gli strumenti per realizzare un percorso strategico di accesso al mercato dal punto di vista della comunicazione. 4. Individuare gli strumenti: il progetto di comunicazione. In base all’analisi di cui al punto 2 e alle decisioni strategiche prese realizzeremo un progetto di comunicazione, dove partendo da precisi obiettivi, condivisi e definiti, individueremo gli strumenti da utilizzare per raggiungere gli obiettivi individuati. Sito, stampati, eventi e ogni attività necessaria saranno descritti e progettati. Individueremo altresì le modalità di applicazione e utilizzo di questi strumenti, indicando tono, clima, caratteristiche estetiche e formali. Di seguito presentiamo un elenco dei possibili strumenti: Immagine coordinata. Una serie di riferimenti visivi costanti e reiterabili, da utilizzare anche indipendentemente da i materiali proposto che orientino il percepito nella direzione scelta. L’immagine coordinata può esprimere i valori come artigianalità, qualità, attenzione, cura precisione e definire il tono desiderato, informale, elegante, preciso, creativo... Si compone di un marchio e un completo sistema di identità, con un suo proprio carattere, palette colore, stile di immagini fotografiche, illustrazioni, gabbie per la suddivisione degli spazi. Può essere applicato su una svariata serie di materiali, da quelli stampati a quelli online. Verrà prodotto un manuale di utilizzo come riferimento. Depliant/brochure/stampati. Un materiale stampato, di elevata qualità, per presentare azienda e prodotti. Può andare dalla semplice cartellina contenitiva, al volumetto, allo schedario o alle cartoline promozionali da usare come regalo/biglietto da visita. francesco furlan design progettazione della comunicazione visiva via Risiera San Sabba, 13 - 34075 San Canzian d’Isonzo (Go) >> mobile 333 3762557 >> fisso 0481 769149 >> e-mail info@.francescofurlan.it >> www.francescofurlan.it Servizio fotografico Produzione di un archivio di immagini funzionali alla realizzazione di materiali stampati o online. Le immagini oltre a essere utilizzate su strumenti specifici, resteranno a disposizione per la gestione autonoma su social network o materiali autoprodotti. È la fase centrale del lavoro. Ovvero la traduzione in una forma visiva originale di quanto si è definito nei documenti di pianificazione. Si sostanzia nella produzione di bozze o layout in grado di rappresentare il progetto nel suo complesso: la forma, i codici croma-tici, i caratteri, i supporti e gli elementi salienti del sistema di identità connes-so. Ricerche iconografiche, ideazione creativa, elaborazione delle bozze, produzione delle tavole di presentazio-ne, redazione del progetto grafico e se necessario, predisposizione di manuali operativi o documentazione tecnica. 720,00 € Esempi di elementi costitutivi di immagine coordinata. Sito internet istituzionale Rappresenta la faccia, la presentazione ufficiale, dello stile e dell’approccio dell’azienda. Può essere molto strutturato con descrizione accurate dell’azienda dei prodotti e delle modalità di produzione, o può essere molto semplice, una semplice vetrina dello stile e dei principali punti di valore della struttura. Per questo strumento produrremo appositi contenuti, scrivendo testi, realizzando immagini, grafiche e illustrazioni nella forma e nella quantità necessaria, ma soprattutto declinando l’immagine coordinata precedentemente realizzata. Il sito verrà ottimizzato per motori di ricerca, in modo che risulti sempre nei risultati di ricerche inerenti per categoria o località. francesco furlan design progettazione della comunicazione visiva via Risiera San Sabba, 13 - 34075 San Canzian d’Isonzo (Go) >> mobile 333 3762557 >> fisso 0481 769149 >> e-mail info@.francescofurlan.it >> www.francescofurlan.it pagina 39 Completo di testi. Costi di costi di progettazione a partire da XXX Fino a un massimo brochure multipagine. In funzione della a cura di un fotografo partire da XXX,Progettazione, online, costo in altre lingue Gestione e manutenzione all’anno, a partire alla realizzazione. Report di analisi e orientamento strategico | confidenziale Esempi di scatti fotografici in linea col progetto. 2. il percorso progettuale. Le fasi del progetto. il report Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  42. 42. 2. il percorso progettuale. Le fasi del progetto. 02. Il progetto. è la fase centrale del lavoro. Ovvero la traduzione in una forma visiva originale di quanto si è definito nei documenti di pianificazione. Si sostanzia nella produzione di bozze o layout in grado di rappresentare il progetto nel suo complesso: la forma, i codici cromatici, i caratteri, i supporti e gli elementi salienti del sistema di identità connesso. Ricerche iconografiche, ideazione creativa, elaborazione delle bozze, produzione delle tavole di presentazione, redazione del progetto grafico e se necessario, predisposizione di manuali operativi o documentazione tecnica. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  43. 43. 2. il percorso progettuale. Le fasi del progetto. 02. Il progetto. > ideazione o Restyling del marchio e definizione degli elementi costitutivi dell’identità visiva dell’azienda. > Definizione e verifica della struttura sito, della struttura di navigazione, delle funzionalità interattive. > Studio del formato, scelta degli standard informatici. > Progetto della gabbia del sito, scelta dei caratteri e degli stili tipografici di impaginazione. > Organizzazione gerarchica dei contenuti, progettazione dei percorsi di navigazione. > Ricerca iconografica: selezione e/o produzione di immagini o illustrazioni funzionali al layout. > Disegno layout delle pagine tipo. > Presentazione delle bozze con i layout progettati in due alternative. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  44. 44. 2. il percorso progettuale. Le fasi del progetto. 03. La realizzazione esecutiva. è la definizione tecnica di quanto progettato e la preparazione di file da destinare alla pubblicazione digitale. Prevede la verifica della congruità delle immagini dei testi e in generale dei contributi che sono stati impiegati nel progetto, per poi procedere alla impaginazione esecutiva, alla produzione di prove che costituiscano un riferimento verosimile per il controllo da parte del cliente prima della messa on-line. Preparazione file alla pubblicazione, direzione creativa team collaboratori, impaginazione dei file digitali, supervisone alla programmazione, messa on-line. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  45. 45. 2. il percorso progettuale. Le fasi del progetto. 03. La realizzazione esecutiva. > Implementazione dell’interfaccia grafica, scelta standard di programmazione, definizione delle tecnologie e codici (html, java, xhtml, css, ecc) più idonei al progetto. > Realizzazione di un modello di prova funzionante. > Inserimento dei contenuti definitivi. > Due giri di correzioni sul sito di staging, prima della messa online ufficiale. > Pubblicazione sito e controllo qualità messa on-line. > i tempi di realizzazione. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  46. 46. 3. Il sito aziendale e di E-commerce
  47. 47. 3. IL SITO aziendale e PER l’e-commerce. strutture. 01. siti statici 02. siti dinamici Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  48. 48. 3. IL SITO aziendale e PER l’e-commerce. strutture. siti statici > Presentano contenuti di sola ed esclusiva lettura. > Vengono aggiornati con una bassa frequenza > Sono mantenuti da professionisti o esperti. Una o più persone agiscono direttamente sul codice HTML della pagina. > Si tratta storicamente della prima generazione di siti web. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  49. 49. 3. IL SITO aziendale e PER l’e-commerce. strutture. siti dinamici > Contenuti sono redatti dinamicamente in collegamento con un database. > Possono essere aggiornati con alta frequenza > Possono essere mantenuti da non professionisti. Si agisce su una finestra di interfaccia. > Usano dei Content Management System (CMS), piattaforme web (sorta di evoluzione dei web editor) per le quali non è richiesta alcuna conoscenza di tecniche di programmazione web. > Possono cambiare aspetto in base al tipo di utente che li visita. I siti web dinamici sono caratterizzati da un’alta interazione fra sito e utente: operazioni varie sul file system (tipo creazione dinamica di documenti, ecc.) il cloaking basandosi su vari parametri (tra i quali lo user agent, o il browser, o la risoluzione dell’utente) per es. la gestione delle lingue mediante personalizzazione dei contenuti a secondo della provenienza dei visitatori... GESTIRE UN PROGETO DI E-COMMERCE: DALL’IDEA AL’IMPRESA - Progettare e realizzare il sito per l’e-commerce
  50. 50. header testata menù di navigazione footer accesso area utente cerca carrello area del contenuto principale vetrina prodotti Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  51. 51. 3. IL SITO aziendale e PER l’e-commerce. come costruirlo. le tre strade per la costruzione di un sito di e-commerce: Ready-to-use “il sito pronto”: shopify, Jimdo, weebly... normale+plugin aggiungere una piattaforma di e-commerce (joomla, wordpress, magento*) al proprio sito. personalizzato realizzato “ad hoc” da un professionista Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  52. 52. 3. IL SITO aziendale e PER l’e-commerce. come costruirlo. sicuri che non basti etsy? etsy non prevede costi di iscrizione Costa € 0,20 pubblicare l’inserzione di un articolo per 4 mesi o fino alla vendita. Una volta che hai venduto un articolo paghi una tariffa del 3,5% sul prezzo dell’articolo
  53. 53. 3. IL SITO aziendale e PER l’e-commerce. come costruirlo. il sito Ready-to-use (e-commerce online-store builders) shopify weebly in italiano squarespace Jimdo in italiano prestashop* in italiano Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  54. 54. 3. IL SITO aziendale e PER l’e-commerce. come costruirlo. comparazione tra online-store builders Negozi gestiti 100.000 88.000 ? ? Completezza degli strumenti 5/5 4/5 4/5 4/5 Shopify è un puro online-store-builder e, come tale ha una serie molto completa di strumenti. Squarespace, Weebly e Jimdo sono ampiamente utilizzati anche da utenti non e-commerce. Quindi gli strumenti a disposizione dei negozi non sono così completi come Shopify. In generale, se si sta cercando di costruire un negozio evoluto Shopify sarà più adatto. Se metti in vendita un numero limitato di prodotti Squarespace ,Weebly e Jimdo sono perfetti. Estetica temi 5/5 4/5 4.5/5 3/5 Supporto Telefono 24/7 LIve Chat LIve Chat LIve Chat LIve Chat Email Email Email Email Shopify offre il miglior supporto come la loro squadra opera 24/7, compresi i fine settimana. Le risposte di Squarespace arrivano via e-mail nel giro di un’ora. Weebly e Jimdo entrambi hanno il supporto e-mail, e la loro live-chat viene eseguito solo durante le ore di lavoro dal Lunedi al Venerdì. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  55. 55. Tariffe per le transazioni Se si utilizza Shopify Payments per elaborare i pagamenti, non ci saranno spese di transazione. Se si sceglie di non utilizzare Shopify pagamenti, la tassa di transazione è del 2% per i “Piani di avviamento e di base” e 1% per i “Progetti professionali”. Shopify Payments consente di gestire il vostro portale di pagamento direttamente dalla dashboard di Shopify, quindi è molto comodo in quanto non è necessario accedere al sistema di pagamento per gestire le transazioni. Per Weebly, non ci sono spese di transazione, se vi iscrivete nel loro Business Plan. Se si utilizza il piani Free, Starter o Pro, vi è una tassa di transazione del 3% per ogni transazione. Utilizzabili per l’italia X X / X Squarespace per ora è attualmente disponibile per vendite solo negli Stati Uniti, il Regno Unito, Canada, Australia, Belgio, Francia, Germania, Irlanda, Paesi Bassi e Spagna. Mobile-friendly X X X X App per la gestione negozio X X / X Newsletter / / X X Shopify non dispone di un sistema di newsletter completamente integrato nella sua piattaforma di base. Tuttavia, è possibile utilizzare una delle sue App dal Shopify App Store per collegare il vostro negozio a servizi di newsletter, come MailChimp .Squarespace è integrato con MailChimp. Con Weebly non ancora è possibile collegare il proprio negozio per un fornitore di servizi di newsletter. Jimdo ha un proprio sistema di newsletter interna che viene automaticamente collegato al tuo negozio. Esperti Marketplace X / / X Shopify e Jimdo hanno un gruppo di esperti freelance che possono aiutare a configurare e personalizzare il tuo negozio. Recupero Carrello Abbandonato X / / / Studi hanno dimostrato che 2 clienti (USA) su 3 mettono dei prodotti nel carrello e poi se ne dimenticano. Il servizio invia loro email automaticamente per ricordare loro di acquistare i prodotti e completare i loro acquisti. Si tratta di un potente strumento di follow-up che hanno dimostrato di aumentare le vendite senza molto sforzo da parte del negoziante. Solo Shopify (piani professionali o superiore). Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  56. 56. Prodotti digitali X X X / Prezzi (Mensili) $ 12,60 $ 4,08 $ 8,00 $ 7,50 $ 26,10 $ 8,25 $ 16,00 $ 20,0 $ 71,10 $ 24,92 $ 24,00 $ 161,10 Prezzi mensili sulla base dei piani annuali. Il prezzo mensile sarà più alto se ci si iscrive sui piani di pagamento mese per mese. Fonte: http://www.websitebuilderexpert.com altri website builder in italiano WIX GOdaddy SHOPFACTORY Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  57. 57. 3. IL SITO aziendale e PER l’e-commerce. come costruirlo. le alternative Il caso prestashop una soluzione opensource Opensource Buone performance Gestione dei template abbastanza semplice Buona disponibilità di estensioni Pannello di ammistrazione intuitivo ma un po’ crudo Curva di apprendimento relativamente bassa Completamente gratuito eccetto alcune estensioni a pagamento (comunque disponibili a costi limitati) http://www.prestashop.com/it/funzioni >Più difficile da usare >Richiede un hardware ottimizato >Curva di apprendimento alta >Gratuita la “community edition”, disponibili soluzioni a pagamento che offrono l’hosting, supporto e funzionalità avanzate >Facile da usare (per il programmatore / web designer) >Meno performante > Limitate possibilità di personalizzazione > Stabile e robusto Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  58. 58. 3. IL SITO aziendale e PER l’e-commerce. come costruirlo. i plug-IN per siti già esistenti - wordpress WooCommerce Ha funzionalità avanzate per amministrare e gestire prodotti, tassazione, metodi di pagamento, offerte, paypal. Inoltre ha un pannello di analisi dal quale poter monitorare con facilità le performance del tuo negozio online. E’ uno dei plugin ecommerce per WordPress più popolari Easy Digital Downloads La soluzione ideale per chi vuole vendere sul proprio sito web file digitali. WordPress Simple Paypal Shopping Cart Perfetto se usi PayPal come metodo di pagamento preferito. Potrai infatti aggiungere comodamente un bottone “Aggiungi al carrello” attraverso uno shortcode, per permettere ai tuoi clienti di effettuare facili pagamenti attraverso questo canale. Ecwid Shopping Cart Può essere collegato a tutti i principali social network, permettendoti di gestire il tuo negozio online su Facebook, MySpace, e tanti altri canali social. The cart press ecommerse shopping cart Supporta vendite internazionali (permette di inserire diversi costi di spedizione, tasse, ecc), permette di vendere sia prodotti fisici che digitali e anche di creare cataloghi a cui possono essere applicati diversi filtri. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  59. 59. 3. IL SITO aziendale e PER l’e-commerce. come costruirlo. i plug-IN per siti già esistenti - joomla VirtueMart Classica soluzione e-commerce per Joomla, è possibile gestire facilmente un numero illimitato di categorie, prodotti, ordini e clienti. La più classica e potente. RockQuickCart RockQuickCart è un carrello molto semplice e forse meno conosciuto applicabile a Joomla. Ma non per questo meno efficace e performante. Utilizza PayPal e Google Checkout per i pagamenti. Seber Cart Seber Cart è sempre un plugin per Joomla. Molto semplice, si integra nella tua installazione Joomla ed usa il tema esistente, trasformando ogni articolo in un prodotto con il pulsante “compralo subito”. i plug-IN per siti già esistenti - drupal Lite Commerce Lite Commerce è un’applicazione da utilizzare con Drupal e produce un ottimo ecommerce. Il pacchetto e-Commerce può essere poi integrato con molte altre soluzioni sviluppate dalla community che ruota attorno a Drupal. Ubercart Ubercart è un’altra soluzione sempre utilizzabile con Drupal. Ubercart permette anche di costruire una community attorno al negozio online, vendere contenuti premium, scaricare file a pagamento e molto altro. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  60. 60. 4. Comunicazione e promozione
  61. 61. 1 4 Identità brochure cataloghi sito internet newsletter immagine coordinata logo cartelline biglietto da visita 2 5 3 6 Pubblicità sponsorizzazioni spazi a pagamento affissioni publiredazionali radio stampa locale stampa specializzata banner web annunci FB e Google televisione / cinema mailing guerrilla marketing Partnership co-branding testimonial pro-bono convenzioni associazioni di settore target-related Contenuti passaparola siti tematici forum gruppi linkedin ufficio stampa blog social network Contatti produzione eventi conferenze workshop feste spazi di incontro fiera corner / temporary shop help desk / sportello numero verde venditori liste clienti prospect door-to-door Ambasciatori facebook google+ twitter linkedin instagram pinterest merchandinsing 4. Comunicazione e promozione. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  62. 62. 4. Comunicazione e promozione. SEO - Search Engine OptimizatioN L’ottimizazione per i motori di ricerca Tutte quelle attività finalizzate ad ottenere la migliore rilevazione, analisi e lettura del sito web da parte dei motori di ricerca, grazie ad un migliore posizionamento. SEM - Search engine marketing Le tecniche di vendita per i motori di ricerca è il ramo del web marketing che si applica ai motori di ricerca, ovvero comprende tutte le attività atte a generare traffico qualificato verso un determinato sito web. Lo scopo è portare al sito, tramite i motori di ricerca, il maggior numero di visitatori realmente interessati ai suoi contenuti. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  63. 63. 4. Comunicazione e promozione. cinque suggerimenti per la SEO. Usate coerentemente i tag TITLE, DESCRIPTION e contenuto. Google terrà il titolo in estrema considerazione, soprattutto se le parole del titolo sono presenti anche in qualche altra parte del testo. Ripetete la keyword in maniera naturale La parola chiave principale che state prendendo di mira dovrebbe apparire all’inizio, in alcuni paragrafi (non necessariamente in tutti) e da qualche parte vicino alla fine, ma sempre in maniera naturale. Una volta che avete fatto questo, concentratevi solo sulla produzione di contenuti particolarmente utili ed esaurienti. Occhio ai nomi dei file Utilizzando la parola chiave nel nome del file (immagini o documenti allegati) avrete un beneficio SEO. È inoltre consigliabile utilizzare parole chiave per denominare la directory in cui sta il file. In questo modo, tutti i vostri URL saranno composti dal nome del dominio seguito da parole chiave pertinenti al contenuto della pagina (tipo www.studiosamo.it/immagini-seo/seo-copywriting.jpg). Mettete link. interni ed esterni Fare Cross-linking tra le vostre pagine farà in modo che il PageRank venga condiviso tra gli articoli del vostro sito web. Pubblicizzare link esterni (pertinenti al contenuto della tua pagina) e ottnere che gli stessi linkino voi è molto utile. Usa GOGLE Analitycs Per monitorare le risposte alla tue azioni e ai tuoi contenuti. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  64. 64. 4. Comunicazione e promozione. un buon strumento di promozione online: facebook La pagina > Veicolo della vostra immagine, valori, proposte promozione a pagamento di contenuti della pagina La pubblicità a pagamento La costruzione di relazione: > il contatto costante da non interrompere > la produzione costante di contenuti I contest creativi periodici. Promozioni per acquisti a partire dalla pagina F-commerce plug-in eCommerce su Facebook (Shopify, da Wordpress) Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  65. 65. 4. Comunicazione e promozione. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  66. 66. 4. Comunicazione e promozione. Il social media manager nervoso. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  67. 67. 4. Comunicazione e promozione. L’approccio furbesco. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  68. 68. 4. Comunicazione e promozione. Rispondere a tono. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  69. 69. 4. Comunicazione e promozione. campagne instant. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  70. 70. 5. La relazione con i professionisti
  71. 71. 5. La relazione con i professionisti. ruoli e competenze. sito web brochure e altri stampati idea campagna pubblicitaria Graphic designer copywriter web designer programmatore fotografo illustratore agenzia di pubblicità INT. Graphic designer - copywriter consulente marketing exT. fotografo - stampatore webagency INT. webdesigner - programmatore consulente seo/sem ufficio stampa stampatore consulente marketing consulente seo/sem immagine coordinata logo e naming Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  72. 72. 5. La relazione con i professionisti. ruoli e competenze. sito web brochure e altri stampati idea campagna pubblicitaria Graphic designer copywriter web designer programmatore fotografo illustratore agenzia di pubblicità INT. Graphic designer - copywriter consulente marketing exT. fotografo - stampatore webagency INT. webdesigner - programmatore consulente seo/sem ufficio stampa stampatore consulente marketing consulente seo/sem immagine coordinata logo e naming Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  73. 73. 5. La relazione con i professionisti. ruoli e competenze. immagine coordinata logo e naming sito web brochure e altri stampati idea campagna pubblicitaria Graphic designer copywriter web designer programmatore fotografo illustratore agenzia di pubblicità INT. Graphic designer - copywriter consulente marketing exT. fotografo - stampatore webagency INT. webdesigner - programmatore consulente seo/sem ufficio stampa stampatore consulente marketing consulente seo/sem Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  74. 74. 5. La relazione con i professionisti. ruoli e competenze. immagine coordinata logo e naming sito web brochure e altri stampati idea campagna pubblicitaria Graphic designer copywriter web designer programmatore fotografo illustratore agenzia di pubblicità INT. Graphic designer - copywriter consulente marketing exT. fotografo - stampatore webagency INT. webdesigner - programmatore consulente seo/sem ufficio stampa stampatore consulente marketing consulente seo/sem Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  75. 75. 5. La relazione con i professionisti. ruoli e competenze. sito web brochure e altri stampati idea campagna pubblicitaria Graphic designer copywriter web designer programmatore fotografo illustratore agenzia di pubblicità INT. Graphic designer - copywriter consulente marketing exT. fotografo - stampatore webagency INT. webdesigner - programmatore consulente seo/sem ufficio stampa stampatore consulente marketing consulente seo/sem immagine coordinata logo e naming Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  76. 76. 5. La relazione con i professionisti. ruoli e competenze. sito web brochure e altri stampati idea campagna pubblicitaria Graphic designer copywriter web designer programmatore fotografo illustratore agenzia di pubblicità INT. Graphic designer - copywriter consulente marketing exT. fotografo - stampatore webagency INT. webdesigner - programmatore consulente seo/sem ufficio stampa stampatore consulente marketing consulente seo/sem immagine coordinata logo e naming Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  77. 77. 5. La relazione con i professionisti. ruoli e competenze. sito web brochure e altri stampati idea campagna pubblicitaria Graphic designer copywriter web designer programmatore fotografo illustratore agenzia di pubblicità INT. Graphic designer - copywriter consulente marketing exT. fotografo - stampatore webagency INT. webdesigner - programmatore consulente seo/sem ufficio stampa stampatore consulente marketing consulente seo/sem immagine coordinata logo e naming Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  78. 78. 5. La relazione con i professionisti. ruoli e competenze. sito web brochure e altri stampati idea campagna pubblicitaria Graphic designer copywriter web designer programmatore fotografo illustratore agenzia di pubblicità INT. Graphic designer - copywriter consulente marketing exT. fotografo - stampatore webagency INT. webdesigner - programmatore consulente seo/sem ufficio stampa stampatore consulente marketing consulente seo/sem immagine coordinata logo e naming Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  79. 79. 5. La relazione con i professionisti. ruoli e competenze. sito web brochure e altri stampati idea campagna pubblicitaria Graphic designer copywriter web designer programmatore fotografo illustratore agenzia di pubblicità INT. Graphic designer - copywriter consulente marketing exT. fotografo - stampatore webagency INT. webdesigner - programmatore consulente seo/sem ufficio stampa stampatore consulente marketing consulente seo/sem immagine coordinata logo e naming Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  80. 80. 5. La relazione con i professionisti. ruoli e competenze. sito web brochure e altri stampati Graphic designer copywriter web designer programmatore fotografo illustratore agenzia di pubblicità INT. Graphic designer - copywriter consulente marketing exT. fotografo - stampatore webagency INT. webdesigner - programmatore consulente seo/sem ufficio stampa stampatore consulente marketing consulente seo/sem immagine coordinata logo e naming idea campagna pubblicitaria Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  81. 81. 5. La relazione con i professionisti. ruoli e competenze. sito web brochure e altri stampati Graphic designer copywriter web designer programmatore fotografo illustratore agenzia di pubblicità INT. Graphic designer - copywriter consulente marketing exT. fotografo - stampatore webagency INT. webdesigner - programmatore consulente seo/sem ufficio stampa stampatore consulente marketing consulente seo/sem immagine coordinata logo e naming idea campagna pubblicitaria Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  82. 82. 5. La relazione con i professionisti. contratti e preventivi. Il contratto. i servizi resi e quelli no. mansioni e compensi. obblighi reciproci e il codice deontologico i diritti d’autore. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  83. 83. Contratto standard Aiap edizione 2007 Contratto standard per prestazioni di progettazione grafica tra (nome della ditta o società committente) di seguito, in breve, il committente, c.f. e p.iva, in persona di (carica, nome e cognome), con sede in (indirizzo completo) e (nome dello studio o agenzia contraente) di seguito, in breve, il professionista (o lo studio o l’agenzia), c.f. e p.iva, in persona di (carica, nome e cognome), con sede in (indirizzo completo). 1. L’incarico 1.1 Descrizione dell’incarico ... 1.2 Programma e scadenze L’incarico sarà completato in base al seguente programma e relative scadenze ... Le scadenze indicate nel programma potranno subire deroghe in caso di ritardo nella fornitura dei materiali da parte del committente o nella concessione delle autorizzazioni necessarie. Modifiche al programma dovranno essere concordate tra le parti. 2. Servizi L’incarico comprende i servizi di base e supplementari sotto specificati. 2.1 Servizi di base I servizi di base che il professionista si impegna a fornire per l’incarico sono: a) consulenza, ricerca, progettazione; b) coordinamento del progetto e della sua esecuzione; c) preparazione del materiale; d) controllo di qualità sulla realizzazione. Il professionista potrà avvalersi della collaborazioni di terze parti per l’esecuzione di tali servizi. 2.2 Servizi supplementari Su richiesta del committente, nel corso dell’incarico potranno essere forniti dal professionista, direttamente o attraverso terzi, i seguenti servizi supplementari: a) elaborazione di testi, fotografie e illustrazioni; b) preparazione di originali speciali quali simboli, logotipi, caratteri fuori standard, mappe, diagrammi e schemi; c) rielaborazione di materiali già esistenti per la relativa riproduzione (ad esempio: ridisegno parziale o totale, ritocchi di illustrazioni, diagrammi o mappe); d) servizi alla produzione (composizione e correzione di bozze); e) la preparazione di materiale speciale di presentazione (disegni in prospettiva dettagliati, modelli in scala, prototipi, diapositive di presentazione). 2.3 Servizi esclusi Non sono compresi nell’incarico i servizi di: a) ricerca di anteriorità di marchi o brevetti; b) riproduzione e stampa; c) fabbricazione e installazione dei materiali. Tali servizi saranno eseguiti da altri fornitori scelti e retribuiti direttamente dal committente. Qualora al pagamento del compenso dei fornitori terzi provvedesse il professionista per conto del committente, senza che ciò comporti l’assunzione di responsabilità dirette o indirette per gli obblighi dei terzi fornitori nei riguardi del committente, il professionista avrà diritto al rimborso di tali costi integrati da una maggiorazione di mediazione del ... %. 3. Compensi 3.1 Onorari Per i servizi descritti nel presente contratto e forniti al committente spetteranno al professionista i seguenti corrispettivi, al netto delle relative imposte e delle eventuali ritenute d’acconto: Per i servizi di base: ... Per i servizi supplementari: ... Eventuali servizi non inclusi nel presente elenco saranno quantificati secondo il vigente Tariffario AIAP. 3.2 Spese rimborsabili Il committente rimborserà al professionista tutte le spese vive sostenute in relazione al progetto, comprese quelle per riprese, riproduzioni e diritti fotografici, provini, riprese filmate, elaborazioni al computer, stampe digitali, supporti magnetici, spese postali e consegne locali, spedizioni, spostamenti fuori città e relativi costi di soggiorno. Gli spostamenti in automobile verranno addebitati ad una tariffa standard per ogni km, pari a ... I rimborsi saranno fatturati al prezzo di costo maggiorato del ... %. 3.3 Preventivi per spese rimborsabili e servizi di attuazione I preventivi e le stime relativi a spese rimborsabili o a servizi di attuazione esclusi dal presente incarico (quali stampa, fabbricazione o installazione dei progetti), non saranno vincolanti per il professionista, che si impegna in ogni caso a informare tempestivamente il committente delle variazioni significative dei loro importi. 3.4 Documentazione Il professionista annoterà le ore lavorative svolte e le spese rimborsabili sostenute e ne trasmetterà la relativa documentazione su richiesta del committente. 3.5 Condizioni di pagamento Il professionista emetterà le proprie fatture secondo il seguente programma di scadenze: al conferimento dell’incarico: ... alla presentazione del progetto di massima: ... Il committente effettuerà i pagamenti entro ... giorni dal ricevimento delle fatture. Il tasso di interesse in caso di ritardato pagamento è del ... % (in caso di mancato accordo, varranno le disposizioni di legge in materia). I rimborsi di spese e servizi di attuazione dovranno avvenire al momento della presentazione della relativa fattura. nota bene: La necessità di un contratto L’evoluzione della normativa e della sua interpretazione nel settore della comunicazione visiva rende oramai indispensabile formalizzare i rapporti con la committenza. Tale esigenza è peraltro sentita dalla stessa clientela, che, dandosi la forma di società spesso sottoposte a controlli e revisioni, necessita di poter giustificare i propri costi non solo attraverso documenti fiscalmente rilevanti, bensì anche con la prova degli accordi giuridici sottostanti. nota bene: Il contratto standard va completato Il contratto scritto è lo strumento più idoneo e più completo per garantire diritti e obblighi delle parti. Lo “standard” che qui viene proposto - aggiornato nei suoi riferimenti normativi rispetto alla versione della precedente Guida agli onorari 2003 - elenca analiticamente i punti che andrebbero regolati e la proposta di soluzione. Non sempre si potrà ottenere tutto, spesso non si potrà neppure proporre tutto: vi sono moltissime variabili nell’attività di progettazione grafica, e il contratto standard va considerato come un punto di riferimento da completare eventualmente con il supporto di un legale. Molte volte la dizione di “Contratto” può essere sostituita da quella di “Scrittura privata”. nota bene: Fare comunque un preventivo Capita che i clienti, magari per attività non considerate di grande rilievo economico, rifiutino di sottoscrivere uno specifico accordo scritto, ciò che comporterebbe tempo e costi di consulenza. Nell’affrontare situazioni di tal genere, è consigliabile sottoporre in ogni caso il preventivo da far controfirmare, nel quale siano indicati gli elementi essenziali dell’incarico, e cioè l’oggetto dell’attività e il suo scopo, i tempi di consegna, le modalità di pagamento, il corrispettivo e a che attività si riferisce. Una interessante soluzione è quella di separare la parte relativa alle condizioni commerciali (consegna, pagamenti, costi esclusi) da quella propriamente tecnica recante la descrizione specifica dell’incarico.
  84. 84. 3.6 Revisioni e aggiunte Dovranno essere preventivamente concordati tra le parti eventuali servizi diversi o aggiuntivi rispetto a quelli descritti, dovendosi in essi includere modifiche all’estensione dell’incarico, variazioni di complessità relative a uno o più elementi del progetto, e qualsiasi eventuale modifica da apportare dopo l’approvazione di una specifica fase della progettazione, della documentazione o della preparazione degli originali. 3.7 Lavori urgenti Gli onorari indicati sono basati sul tempo prevedibilmente necessario per la fornitura dei servizi specificati nel presente contratto durante l’orario lavorativo normale, dovendosi con ciò intendere dalle ore ... alle ore ... dei giorni feriali. Per i servizi che richiedano lo svolgimento di attività al di fuori dell’orario lavorativo normale, a causa di scadenze straordinarie o in seguito al mancato rispetto da parte del committente delle scadenze stabilite per la consegna di informazioni, materiali o autorizzazioni, verrà applicato un aumento del ... % rispetto al compenso base indicato al precedente 3.1. 4. Obblighi del committente 4.1 Rappresentante del committente Il committente nomina un rappresentante unico con piena autorità di fornire ed ottenere tutte le informazioni e le autorizzazioni necessarie, ed eventualmente richieste dal professionista. Il rappresentante del committente si occuperà del coordinamento di briefing, revisioni e processi decisionali relativi a persone e parti coinvolte nel progetto, ad eccezione del professionista e dei subfornitori dello stesso. Il rappresentante del committente è: ... 4.2 Materiali forniti Per consentire l’esecuzione dell’incarico, il committente fornirà al professionista i seguenti materiali e servizi: ... Il committente si impegna a fornire informazioni e materiali accurati e completi, e sarà responsabile della qualità e della completezza di tutte le informazioni e di tutti i materiali forniti. Il committente assicura di avere la proprietà o di possedere tutti i diritti necessari su tali materiali per permettere il loro uso da parte del professionista ai fini del progetto. Il committente si impegna a garantire, a difendere e a non ritenere il professionista responsabile per qualsiasi reclamo, pretesa, causa, danno o spesa, comprese eventuali spese legali anche stragiudiziali, derivanti da o correlate a qualsiasi azione intentata da una terza parte per violazione o infrazione, passata o presente, dei diritti di tale terza parte sui materiali forniti dal committente. Tutti i testi forniti dovranno essere scritti in forma adeguata alla composizione. Fotografie, illustrazioni o altri materiali visivi forniti dal committente dovranno avere una qualità professionale e un formato adatto alla riproduzione, senza bisogno di ulteriori interventi di preparazione o di modifica. Al committente saranno addebitate eventuali spese derivanti dalla fornitura di materiali non corrispondenti a tali standard. Il professionista dovrà restituire tutti i materiali forniti dal committente entro 30 giorni dal pagamento del saldo delle somme dovute. 4.3 Approvazione finale Il committente approverà a mezzo del proprio rappresentante tutti i testi, gli elaborati e i materiali definitivi prima della produzione. Trascorsi 15 giorni dalla consegna degli elaborati, e in mancanza di specifiche comunicazioni scritte del committente, gli elaborati si intenderanno comunque approvati. 5. Obblighi del professionista 5.1 Codice deontologico Il professionista presterà i propri servizi in conformità con il “Codice di etica deontologica e condotta professionale” dell’AIAP, e con le norme del “Codice di autodisciplina” in materia di comunicazione. 5.2 Protezione dei materiali Il professionista adotterà le precauzioni opportune per la protezione di originali ed altri materiali forniti dal committente. 5.3 Istruzioni a terze parti Il professionista agirà per conto del committente nel fornire istruzioni a terze parti coinvolte nel progetto, ad esempio fotografi, illustratori, redattori, stampatori, allestitori o altri fornitori. 6. Diritti esclusivi - riservatezza - proprietà degli originali 6.1 Diritto di autore Con riferimento alle eventuali opere dell’ingegno protette, che dovessero essere create nel corso dell’incarico: a) il committente riconosce che il professionista avrà la piena e esclusiva titolarità dei diritti morali. Il professionista dovrà essere indicato quale autore in tutte le pubblicazioni e/o comunicazioni del progetto; b) il professionista cede ora per allora al committente tutti i diritti esclusivi di utilizzazione economica, senza limitazioni di tempo e di luogo, nell’ambito e per gli scopi del progetto. Il corrispettivo di tale cessione è compreso negli onorari indicati al punto 3.1. Eventuali utilizzazioni diverse e/o ulteriori dovranno essere preventivamente autorizzate per iscritto dal professionista. 6.2 Registrazione di modelli o disegni La eventuale registrazione di modelli o disegni ornamentali ai sensi del D.Lgs 30/2005 sarà eseguita a cura e spese del committente, il quale dovrà indicare il nome del progettista quale autore. 6.3 Riservatezza Il professionista si impegna a non divulgare e a tenere riservate le informazioni industriali o commerciali inerenti l’attività del committente delle quali sia venuto a conoscenza durante lo svolgimento dell’incarico e specificamente indicate come riservate dal committente. 6.4 Originali I supporti materiali dei disegni e di tutti gli altri materiali sviluppati nel corso dell’incarico (progetti preliminari, presentazioni, etc.) resteranno di esclusiva proprietà del professionista. Il committente avrà diritto all’utilizzo temporaneo di tali materiali al solo scopo della realizzazione del progetto, dopodichè tutti i materiali dovranno essere restituiti, in forma inalterata, al professionista. nota bene: Indicare i limiti della cerssione dei diritti Se l’attività richiesta comportasse la creazione di opere, che potrebbero ricadere nella disciplina del diritto di autore o in quella della proprietà intellettuale sui disegni, si raccomanda di indicare i limiti della cessione dei relativi diritti. È vero che, nulla dicendo, i diritti si intendono ceduti soltanto nell’ambito del contratto e del suo scopo (di qui l’importanza di indicarlo chiaramente nel preventivo), ma il rapporto con il cliente è evidentemente più solido e corretto se entrambe le parti sono consapevoli di quanto stanno facendo e di che cosa potranno fare con il prodotto o il servizio fornito. nota bene: Anche senza contratto Si segnala che l’avvio dell’attività sulla base dell’accettazione anche soltanto orale del preventivo costituisce conclusione di un valido contratto, che non necessariamente deve avere forma scritta con contestuale firma delle parti.
  85. 85. 7. Crediti 7.1 Credito del professionista Il committente si impegna a lasciare inserita una citazione di credito sugli elaborati ultimati e su tutte le rappresentazioni visive quali disegni, modelli o fotografie, e la stessa citazione sarà inclusa in tutte le pubblicazioni del progetto effettuate dal committente o da terzi da lui autorizzati. Il committente potrà citare il nome del professionista per scopi promozionali del progetto o di altra natura in relazione agli elaborati ad esso inerenti. La citazione di credito del professionista sarà la seguente: ... Il committente fornirà al professionista n. ... esemplari di tutti gli elaborati stampati o realizzati, al maggior livello qualitativo raggiunto nel corso dell’incarico. Il professionista potrà far uso di tali esemplari per scopi di pubblicazione, esposizione o per fini promozionali, salvo che tale uso comporti la violazione di segreti industriali del committente. 7.2 Credito del committente Il professionista potrà citare il committente per propri scopi promozionali (in pubblicazioni o altro) in relazione al progetto o ai suoi elaborati. La citazione di credito del committente sarà la seguente: ... 8. Scioglimento del contratto In caso di anticipato scioglimento del presente contratto, per qualsiasi ragione ciò avvenisse, i pagamenti effettuati a favore del professionista non saranno ripetibili e gli sarà, inoltre, dovuto il rimborso di tutte le spese sostenute sino a quel momento, salvo ogni eventuale maggiore somma a lui dovuta a titolo di risarcimento del danno. 9. Varie Il presente accordo, che abroga e sostituisce tutti i precedenti accordi intercorsi tra le parti sul medesimo oggetto, potrà essere modificato solo per iscritto. Le parti non potranno cedere o trasferire nè in tutto nè in parte i diritti o gli obblighi derivanti dal presente accordo senza il consenso scritto dell’altra parte. Ogni comunicazione inerente al presente accordo dovrà essere trasmessa all’altra parte a mezzo lettera raccomandata a.r. anticipata via telefax o posta elettronica ai seguenti indirizzi: - quanto al committente: ... - quanto al professionista: ... 10. Legge applicabile e Foro competente Ai rapporti tra le parti non specificamente regolati nel presente contratto si applicherà la legge italiana. Per qualunque controversia dovesse insorgere tra le parti circa l’interpretazione, l’esecuzione, la validità e/o l’efficacia del presente accordo, o con esso in qualsiasi modo connessa, sarà esclusivamente competente il Foro della sede del professionista. 11. Dichiarazione ex art. 13 D. Lgs 196/2003 Le parti dichiarano che il trattamento dei dati personali di ciascuna di esse avverrà ai soli fini di gestione del presente accordo per obblighi previsti da leggi, regolamenti o da norme comunitarie. Restano salvi i diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs 196/2003, che le parti dichiarano di conoscere. Fatto a ... il ... (sottoscrizione delle parti) Aiap © 2007
  86. 86. 5. La relazione con i professionisti. contratti e preventivi. Il preventivo. le fasi del progetto la proposta economica le condizioni generali Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  87. 87. 5. La relazione con i professionisti. Capire le proprie esigenze e saperle trasmettere. Il brief. fase 1: il report 1. Analisi di scenario Caratteristiche del mercato, del territorio, del contesto di riferimento. 2. SWOT Analysis Strengths - Weakness - Opportunities - Threats. Punti di forza, punti di debolezza, Opportunità (condizioni esterne che sono utili a raggiungere l’obiettivo), Rischi (condizioni esterne che potrebbero recare danni alla performance). 3. Definizione dei competitor Chi sono, quali caratteristiche hanno, analogie e differenze con noi. 4. Definizione degli obiettivi di comunicazione. a. Obiettivi quantitativi (per es. +20% iscritti su FB in un anno, +10% di conoscenza del progetto tra i cittadini di Trieste entro l’anno). b. Obiettivi qualitativi (per es. aumento reputazione online, modifica percepito emotivo progetto) Gli obiettivi devono essere misurabili e deve essere oggettivo stabilire responsabilità di successi o fallimenti. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  88. 88. 5. La relazione con i professionisti. Capire le proprie esigenze e saperle trasmettere. Il brief. fase 2: il brief l brief è un documento di riferimento per la preparazione della pubblicità. Non esiste una regola su com’è fatto all’atto pratico un brief, anche perché ciascuna agenzia si basa sui propri modelli (che vengono utilizzati per rendersi concorrenziali rispetto alle altre agenzie). E in ogni caso un brief varia di complessità in relazione alla complessità del percorso che si intende realizzare e all’entità dello stanziamento previsto. L’importante è che risponda a queste domande: Chi siamo Cosa facciamo A chi/cosa ci rivolgiamo quali vantaggi portiamo (a breve, medio e lungo termine) Perchè proprio noi (e non qualcun altro) Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  89. 89. 6. suggerimenti e bibliografia
  90. 90. 6. suggerimenti e bibliografia. spunti per la creatività Dove trovare marchi ben fatti: WOLDA.ORG Dove trovare campagne pubblicitarie: adeevee.com Di tutto, diviso per argomenti: behance.net Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  91. 91. 6. suggerimenti e bibliografia. software per loghi Adobe Illustrator Il programma di grafica vettoriale più usato al mondo. È un prodotto Adobe (la stessa software house di Photoshop) e questo gli conferisce un tasso qualitativo altissimo, d’altronde si tratta di un programma destinato principalmente ai professionisti che possono usarlo per creare loghi e grafiche per il Web. Permette di disegnare con una vasta gamma di strumenti avanzati, trasformare immagini normali in grafica vettoriale e molto altro ancora. Il programma è a pagamento. Inkscape Probabilmente la migliore alternativa free ad Illustrator. Si tratta, infatti, di un programma gratuito ed open source per la grafica vettoriale in grado di offrire uno strumento validissimo a studenti ed appassionati che non possono permettersi software commerciali a pagamento. Permette di creare loghi e altri elementi grafici per il Web. Supporta tutti i principali formati di file grafici ed è conforme a tutti i principali standard Web. Per usarlo sfruttandone appieno le potenzialità, occorre fare un po’ di pratica. Gratis. Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  92. 92. 6. suggerimenti e bibliografia. strumenti seo/sem Le regole base http://www.robertoiacono.it/22-ottimi-consigli-seo-per-iniziare-con-il-tuo-sito-web/ Per Facebook come aumentare il posizionamento della pagina Facebook (serve anche di riflesso al vostro sito): http://www.robertoiacono.it/aumentare-il-posizionamento-della-pagina-fan-di-facebook-seo-tips/ Annunci a pagamento su FacebooK. Si possono fare sia per promuovere una pagina che direttamente il vostro sito web, avere una pagina comporta del lavoro in più ma vi permette di promuovere il sito anche senza investire una volta acquisiti i fan. Guida con le domande principali prima di iniziare con gli annunci a pagamento su Facebook. https://www.facebook.com/help/1428545254039017/ Prodotti di Google Per accedere a questi è necessario prima farsi un account google: https://accounts.google.com/SignUp?continue=https://accounts.google.com/ManageAccount&hl=IT Google Analytics consente di capire quante visite ha avuto il nostro sito, come gli utenti sono arrivati al sito, quanto tempo ci hanno passato e monitorare le conversioni (cioè azioni specifiche, come ad esempio una vendita). http://www.google.com/intl/it_AL/analytics/index.html Strumenti per webmaster consente di analizzare lo stato di indicizzazione di un sito: https://www.google.com/webmasters/tools/home?hl=it SEM - Ad Words Per gli annunci a pagamento in base alle parole chiave, eccovi lo strumento per pianificare le parole chiave: https://adwords.google.it/KeywordPlanner Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  93. 93. 6. suggerimenti e bibliografia. marketing Editore: Altreconomia, 2013 Pagine: 96 ISBN-10: 8865160896 12,00 euro vedi anche www.smarketing.it Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  94. 94. 6. suggerimenti e bibliografia. grafica Editore: Zanichelli, 2014 isbn: 978-8808-06261-1 36.00 EUR Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  95. 95. 6. suggerimenti e bibliografia. grafica € 10,00 Editore: Laterza 1977 Pagine: 219 isbn 9788842011972 € 9,00 Editore: Laterza 1968 Pagine: 370 isbn 9788842043539 Be Social e on line: strategie WEB di successo - La comunicazione d’impresa attraverso il WEB
  96. 96. Contatti relatori francesco furlan Francesco Furlan Design via Risiera San Sabba, 13 34075 San Canzian d’Isonzo (Go) - Italy mobile 333 3762557 studio 0481 769149 e-mail info@.francescofurlan.it www.francescofurlan.it Andrea gelfi Pixel Service & Consulting Srl Piazza Benco, 4 34122 Trieste - Italy tel. 040 9890940 e-mail info@pixelsc.it www.pixelsc.it

×