Ce diaporama a bien été signalé.
Nous utilisons votre profil LinkedIn et vos données d’activité pour vous proposer des publicités personnalisées et pertinentes. Vous pouvez changer vos préférences de publicités à tout moment.

Radiomonitoring liguria

242 vues

Publié le

La rete di monitoraggio dello spettro radio dell'Ispettorato Liguria del MiSE

  • Soyez le premier à commenter

  • Soyez le premier à aimer ceci

Radiomonitoring liguria

  1. 1. Radiomonitoring Liguria
  2. 2. Ministero dello Sviluppo Economico Ispettorato territoriale Liguria Smart city, dati e IOT Radiomonitoring Liguria Premio FORUM PA 2017: 10x10 = cento progetti per cambiare la PA
  3. 3. Premio FORUM PA 2017: 10x10 = cento progetti per cambiare la PA Mario Dentone – funzionario tecnico – ideatore del progetto – esperto di telecomunicazioni - sviluppatore hardware-software Mario Fabiani – funzionario tecnico – sviluppatore web, sistemista Rinaldo Montarsolo – funzionario tecnico – esperto di telecomunicazioni Graziano Rossi – funzionario tecnico – sviluppatore Presentazione del gruppo di lavoro
  4. 4. Premio FORUM PA 2017: 10x10 = cento progetti per cambiare la PA La gestione dello spettro radioelettrico è un vettore fondamentale nell’evoluzione delle infrastrutture di comunicazione del nostro paese. Il Ministero dello Sviluppo Economico è l’organo istituzionale incaricato di monitorare l’occupazione e il corretto utilizzo dello spettro. Il progetto Radiomonitoring Liguria descrive la realizzazione e lo sviluppo di: • una rete di strumenti di monitoraggio e radiolocalizzazione dislocata sul territorio; • un set di applicazioni dedicate al controllo degli strumenti e all’integrazione e visualizzazione cartografica dei dati di misura. Presentazione del progetto 1/2
  5. 5. Premio FORUM PA 2017: 10x10 = cento progetti per cambiare la PA Presentazione del progetto 2/2 Il ricorso alle competenze interne e l’utilizzo di protocolli di rete standard e software open-source sono alla base delle scelte progettuali. Obiettivo principale è infatti quello di realizzare una rete di monitoraggio flessibile, scalabile e dal costo contenuto, che consenta di ottenere un quadro costantemente aggiornato dell’occupazione dello spettro radioelettrico e del suo utilizzo, permettendo inoltre di intervenire con tempestività in caso di interferenza ai servizi pubblici e privati di telecomunicazioni. Destinatari del progetto sono quindi tutti i soggetti (imprese, pubbliche amministrazioni, cittadini) che utilizzano servizi di comunicazione elettronica sul territorio ligure.
  6. 6. Premio FORUM PA 2017: 10x10 = cento progetti per cambiare la PA Per ulteriori approfondimenti Il progetto è in evoluzione continua. Una descrizione completa della sua prima fase è disponibile in un articolo pubblicato nell’edizione 2014 della rivista “La Comunicazione – Note Recensioni & Notizie” a cura dell’Istituto Superiore delle Comunicazioni e delle Tecnologie dell’Informazione:http://www.isticom.it/documenti/rivista/rivista201 4/4_implementazione_gestione_rete_regionale_monitoraggio_spettr o_radioelettrico.pdf, mentre la più recente evoluzione è descritta all’interno dell’edizione 2016: http://www.isticom.it/documenti/rivista/rivista2016/5_65- 84_evoluzione_della_rete_regionale_di_monitoraggio_dello_spettro_ radioelettrico_implementata_dallisp.t.liguria_mise.pdf
  7. 7. Premio FORUM PA 2017: 10x10 = cento progetti per cambiare la PA Referente del progetto: Mario Fabiani Responsabile ICT dell’Ispettorato Liguria del MiSE mario.fabiani@mise.gov.it

×