Ce diaporama a bien été signalé.
Nous utilisons votre profil LinkedIn et vos données d’activité pour vous proposer des publicités personnalisées et pertinentes. Vous pouvez changer vos préférences de publicités à tout moment.

S@lute2017 presentazione per FORUM PA 2017

634 vues

Publié le

A FORUM PA 2017 è stata presentata la prossima edizione di S@lute, la convention di due giorni sull’innovazione per la salute. In programma, 20 e 21 settembre - Roma

Publié dans : Santé & Médecine
  • Soyez le premier à commenter

  • Soyez le premier à aimer ceci

S@lute2017 presentazione per FORUM PA 2017

  1. 1. INTESTAZIONE TITOLO TITOLO TITOLO SU DUE RIGHE Promosso da
  2. 2. COS’È Convention di 2 giorni SULL’INNOVAZIONE PER LA SALUTE con 3 aree di lavoro: 1. RICERCA E INNOVAZIONE NELLA CURA E NEL PRENDERSI CURA Per contribuire al benessere, alla salute e alla qualità della vita dei cittadini nelle comunità (nuovi farmaci, vaccini, medicina di precisione e di genere, biotech...) 2. DIGITALIZZAZIONE E INFRASTRUTTURA TELEMATICA Per il miglioramento dei servizi e la sostenibilità del SSN. Digitalizzazione nei processi produttivi (industria 4.0); nella ricerca e nell’innovazione; nelle terapie (Internet delle cose, Big Data, app) 3. WELFARE E SICUREZZA SOCIALE Piattaforma di protezione rispetto a grandi rischi di vita (welfare aziendale, le tutele integrative - i fondi, le tutele assicurative per i professionisti;)
  3. 3. QUANDO E DOVE 20 E 21 SETTEMBRE 2017 ROMA CENTRO CONGRESSI ROMA EVENTI
  4. 4. PERCHÉ • Avere un luogo di lavoro collaborativo, un momento di conoscenza, un’occasione di relazioni per tutti gli innovatori della filiera • Far vedere e toccare le innovazioni per la salute di cui si è solo letto sul giornale o che si sono viste in televisione • Contribuire a creare le condizioni per un buono stato di salute delle persone, pilastro per lo sviluppo economico e sociale • Contribuire alla crescita della reputazione di Istituzioni e Aziende e alla diffusione dei loro valori • Premiare e promuovere le migliori esperienze, i migliori servizi, le migliori soluzioni per il benessere
  5. 5. CHI CI SARÀ ENTI E ISTITUZIONI  Governo nazionale e Regioni  Enti centrali (AgID, AIFA, ISS, Agenas, INAIL, INPS)  ASL/AO, AOU, dipartimenti salute e welfare regionali;  Università e Istituti di ricerca, Esperti di settore  Ordini e Collegi professionali, Società Scientifiche  Cittadini  Media e editoria specializzata IMPRESE  Farmaceutiche  ICT  Diagnostica e tecnologie indossabili, ingeribili e impiantabili  Alimentazione, Cura della persona e Fitness  Protesica, Biosensoristica, Robotica  Assicurazioni e Banche  Provider delle comunicazioni mobili  ….
  6. 6. COME SARÀ UN PROGRAMMA CONGRESSUALE  Convegni, con al centro il rapporto tra innovazione e salute per l’agenda dei prossimi anni  Seminari, vere e proprie cassette degli attrezzi per attuare l’innovazione per la salute LA «VETRINA DI S@LUTE2017» PER TOCCARE L’INNOVAZIONE  una decina di innovazioni “disruptive” per toccare con mano i frutti della ricerca di frontiera sulla salute, (quella di cui si legge solo sul giornale o che si vede solo in televisione) IL PREMIO «INNOVAS@LUTE 2017»  Individua, segnala, valorizza e diffonde le migliori pratiche CON IL SUPPORTO INCONDIZIONATO DI
  7. 7. DA DOVE PARTIAMO  Secondo l’OMS, un buon stato di salute è essenziale per lo sviluppo economico e sociale, determinante per ogni persona, per tutte le famiglie e per tutte le comunità  Nel Rapporto BES dell’ISTAT, la salute è definita una condizione indispensabile del benessere individuale e della prosperità delle comunità  Nell’Agenda Globale per lo sviluppo sostenibile e nei relativi Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, approvati dall’Assemblea generale ONU con l’impegno di raggiungerli entro il 2030, l’obiettivo 3 è la buona salute.  “…1 cittadino su 4 a livello europeo crede che la salute sia l’ambito dove l’innovazione può portare un contributo maggiore: per 1 cittadino su 3 l’innovazione aiuta a tenere più spesso sotto controllo la propria salute…” (Deloitte - Euromedia Research, 2016)  La filiera della salute vale per il nostro Paese circa 300 miliardi di euro (il 9,4% del PIL) e impiega 3,8 milioni di persone (il 16,5% del totale degli occupati)
  8. 8. LE DOMANDE  Quale sarà il ruolo che Istituzioni, Imprese, mondo della ricerca, cittadini devono avere nel creare le condizioni per un buono stato di salute delle persone, pilastro per uno sviluppo economico e sociale che assicuri il benessere equo e sostenibile delle comunità?  Perché innovazione tecnologica e organizzativa saranno necessarie per dare risposta alle grandi sfide del nostro tempo:  assicurare a tutti la tutela sanitaria e l’accesso alle indagini e alle cure innovative  rispondere all’invecchiamento della popolazione e alle criticità sanitarie e sociali a esso associate  lottare contro la cronicità, la fragilità, le malattie rare  ridurre i rischi derivanti dagli stili di vita adottati e dall’esposizione della popolazione urbana ai particolati e all’inquinamento da ozono
  9. 9. I RISULTATI 2016 Milano, Palazzo Lombardia:  oltre 130 relatori  30 momenti di dibattito e confronto  800 presenze  2.256 tweet totali che hanno raggiunto 1.105.278 di persone  18 ore di diretta streaming  Oltre 30 ore di registrazioni degli eventi più importanti
  10. 10. I PARTNER 2016
  11. 11. IL PROGRAMMA 2016
  12. 12. I PROTAGONISTI DEL 2016 Tonino Aceti - Coordinatore nazionale Tribunale dei diritti del malato Giuseppe Banfi - Vice President, Managing Director Biogen Italia Amedeo Bianco - Senatore Luigi Boggio - Presidente Assobiomedica Carlo Borghetti - membro III Commissione permanente - Sanità e politiche sociali Consiglio Regionale Lombardia Francesca Brianza - Assessore Reddito di autonomia, Inclusione sociale Regione Lombardia Natale Callipari - Presidente Osservatorio Nazionale sulla Responsabilità Medica Angelo Capelli - Vice Presidente commissione sanità e politiche sociali Consiglio Regionale Lombardia Barbara Carfagna - Giornalista RAI Massimo Casciello - Direttore Generale della digitalizzazione Ministero della Salute Elio Catania - Presidente Confindustria Digitale Ruggiero Corcella - Giornalista Corriere della Sera Mariano Corso - Responsabile Scientifico Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità Politecnico di Milano Fiorenzo Corti - Responsabile comunicazione nazionale FIMMG Claudio Cricelli - Presidente SIMG Emilia Grazia De Biasi - Presidente della Commissione Igiene e Sanità, Senato Laura Del Campo - Direttore AIMaC -Associazione Italiana Malati di Cancro Angelo Lino Del Favero - Presidente nazionale FederSanità ANCI e Direttore Generale ISS Domenico Favuzzi - Coordinatore Sanità Assinform Pasquale Frega - Vice Presidente Delegato Assobiotec Giulio Gallera - Assessore Welfare Regione Lombardia Silvio Garattini - Direttore IRCCS Mario Negri Federico Gelli - Responsabile nazionale Sanità PD, Membro XII Commissione Camera dei Deputati Fabrizio Greco - Amministratore Delegato Abbvie Nicoletta Luppi - Vice President, MSD Italia Paola Macchi - membro III Commissione permanente - Sanità e politiche sociali Consiglio Regionale Lombardia Pierfrancesco Majorino - Assessore Politiche sociali Salute e Diritti Comune di Milano Andrea Mandelli - senatore Vicepresidente della V Commissione Bilancio Guido Marinoni - Comitato Centrale FNOMCeO Paolo Misericordia - Direttore Innovazione FIMMG Francesca Moccia - Vicesegretario Generale Cittadinanzattiva Giovanni Monchiero - Membro XII Commissione Camera dei Deputati Riccardo Palmisano - Presidente Assobiotec Annarosa Racca - Presidente Federfarma Massimo Scaccabarozzi - Presidente Farmindustria Girolamo Sirchia - già Ministro della Salute e Primario Ospedaliero Raffaele Zinno - Segretario Nazionale SISMLA
  13. 13. I PROTAGONISTI DEL 2016
  14. 14. I NUMERI DEL 2016 ICT 29% Farmaceutici 25% Biomedicali 29% Comunicazione 11% Altro 6% AZIENDE PRIVATE ICT Farmaceutici Biomedicali Comunicazione Altro Enti Centrali 13% Regioni 21% ASL/AO/IRCC S 59% Altro 7% ENTI PUBBLICI Enti Centrali Regioni ASL/AO/IRCCS Altro Medici e altre professioni sanitarie 52% Gestione/Amministrazione 35% Altro 13% PROFESSIONE VISITATORI Medici e altre professioni sanitarie Gestione/Amministrazione Altro
  15. 15. http://www.innovazioneperlasalute.it Antonio Veraldi Direttore Marketing Strategico FPA a.veraldi@forumpa.it 348 1566958
  16. 16. CHI SIAMO Da 28 anni FPA offre a Pubbliche Amministrazioni ed Aziende servizi di comunicazione, eventi, contenuti editoriali, formazione, advisory e advocacy nell’ambito dell’innovazione della PA e dei sistemi territoriali MISSION Accompagnare i protagonisti pubblici e privati verso l’innovazione tecnologica, istituzionale e organizzativa di PA e Territori
  17. 17. LE ATTIVITÀ STRATEGICHE DI FPA Networking per favorire relazioni e partnership tra amministratori, referenti politici, aziende, cittadinanza organizzata. Capacity building delle Amministrazioni, di imprese, soggetti intermedi, cittadini. Rappresentazione dei fenomeni emergenti per individuare, studiare e promuovere l’applicazione di nuovi modelli di government. Valorizzazione delle best practice con lo scopo di favorirne la diffusione e il riuso.

×