Ce diaporama a bien été signalé.
Le téléchargement de votre SlideShare est en cours. ×

Roberta milano- Turismo 2.0: lo scenario

Publicité
Publicité
Publicité
Publicité
Publicité
Publicité
Publicité
Publicité
Publicité
Publicité
Publicité
Publicité
Prochain SlideShare
Abbattere i Silos
Abbattere i Silos
Chargement dans…3
×

Consultez-les par la suite

1 sur 11 Publicité
Publicité

Plus De Contenu Connexe

Les utilisateurs ont également aimé (20)

Similaire à Roberta milano- Turismo 2.0: lo scenario (20)

Publicité

Plus récents (20)

Roberta milano- Turismo 2.0: lo scenario

  1. 1. INTERNET BETTER TOURISM<br />
  2. 2. INTERNET BETTER LIFE<br />riflessione e confronto sulle nuove forme di partecipazione e sugli effetti della rivoluzione culturale che stiamo vivendo<br /> come internet e il web 2.0 contribuiscono a migliorare la vita degli individui<br /><ul><li>veicolando in modo diverso e più ricco la conoscenza,
  3. 3. modificando le relazioni tra le persone,
  4. 4. trasformando di fatto l’azione sociale, con un approccio allargato e partecipativo</li></li></ul><li>INTERNET<br />Chi la abita riesce a utilizzarla così com’è, migliorandola, integrandola, <br />vivendola…<br />Questa rete siamo noi<br />non io e voi <br />
  5. 5. INTERNET BETTER TOURISM<br />riflessione e confronto sulle nuove forme di partecipazione e sugli effetti della rivoluzione culturale che stiamo vivendo<br />cosa deve ancora accadere perché si entri nella fase in cui tutti gli attori sono perfettamente consapevoli del cambiamento in atto ?<br />
  6. 6. INTERNET BETTER TOURISM<br />VIAGGIATORI<br /> DESTINAZIONI<br /> TERRITORIO<br /> OPERATORI PUBBLICI<br /> OPERATORI PRIVATI<br /> …<br />
  7. 7.
  8. 8. fonte: Vincenzo Cosenzahttp://www.vincos.it/2010/06/13/la-mappa-dei-social-network-nel-mondo-giugno-2010/<br />
  9. 9.
  10. 10.
  11. 11.
  12. 12. Possiamo pensare Foursquare e le dinamiche che accende come la metafora della trasformazione che stiamo attraversando nel rapporto tra relazioni sociali e modo in cui viviamo i luoghi, senza soluzione di continuità tra la nostra identità dentro e fuori la Rete<br />Giovanni Boccia Artieri - Apogeonline<br />

×