Ce diaporama a bien été signalé.
Nous utilisons votre profil LinkedIn et vos données d’activité pour vous proposer des publicités personnalisées et pertinentes. Vous pouvez changer vos préférences de publicités à tout moment.
1/55
Welcome speech
Perché è così difficile
cambiare?
Un framework per il cambiamento in aziendaGiacomo Mason
2/55
Un work in progress
Clay Shirky, Surplus cognitivo, 2010 Nir Eyal, Hooked, 2015
3/55
Tradizioni
Abitudini organizzative
Routine (e valore immagazzinato)
Conformismo (comfort zone)
Ansia di controllo
Sce...
4/55
1 luglio 1874: nasce la tastiera Qwerty
5/55
1936: la tastiera di August Dvorak
6/55
Molte innovazioni falliscono perché i consumatori sopravvalutano irrazionalmente
il vecchio , mentre le aziende sopra...
7/55
Windows XP (e Zerocalcare)
https://www.zerocalcare.it/2014/01/06/le-9-fasi-dellelaborazione-
del-cambio-di-sistema-op...
8/55
Il modello MAP di B.J. Fogg
https://www.behaviormodel.org/
Fondatore del Persuasive
tech lab alla Stanford
universist...
9/55
• Non devo andarci per forza, anzi…
• Interfaccia gradevole e promettente
• Trigger in evidenza (notifiche)
• Ricompe...
10/55
11/55
Il framework del cambiamento in azienda
C = M + A + P + OC
12/55
Le 4 dimensioni del framework
Perché facciano qualcosa,
le persone devono essere
motivate a farlo
Perché facciano qu...
13/55
1°: se sono motivato, lo farò
14/55
1: la dimensione della motivazione
15/55
Contenuti utili
Come fare per
Menù della caffetteria
Trasferte
Istruzioni IT
16/55
Ricompense: dare visibilità a chi contribuisce
17/55
Autonomia (Ikea)
18/55
Fonte: J. Nielsen 2017
Autonomia:
simulatore di incentivi
19/55
Senso di padronanza
20/55
Senso di padronanza
21/55
Senso di padronanza: personalizzazione
Fonte: Steptwo 2018
I miei top 10
I miei salvati
22/55
Senso di padronanza: dashboard personali
RAI SUPSI
23/55
Competenza
Q&A Swisscom
Idea ManagementFonte: Steptwo
24/55
Generosità
25/55
Generosità: ringraziamenti ai colleghi
Fonte: Steptwo 2018
26/55
Le domande per la motivazione
• I contenuti del sistema/progetto rispondono a bisogni espliciti delle
persone? (es. ...
27/55
2°: Se abbassi la soglia, l’uso arriverà
1979: Il fotografo deve essere
esperto (e anche un po’ avventuroso)
2019: t...
28/55
2: la dimensione dell’accessibilità
29/55
Fonte: Steptwo 2018
Facilità: Richiesta ferie
30/55
Facilità: prenotazione postazioni
FASTWEB
31/55
Riduzione tempi e costi
Coop
Alleanza
32/55
Atteggiamento manageriale accogliente
FASTWEB
33/55
Proposte a bassa soglia
Iren
Poste
Tim
34/55
Senso di comfort
Fater
35/55
Le domande per l’accessibilità
• I task da eseguire sono sufficientemente semplici?
• Le impostazioni di dafault son...
36/55
3°: se me lo comunichi, lo saprò
37/55
3: la dimensione della comunicazione
38/55
Dare una vision
Gruppo Sella
39/55
Fare proposte chiare
Forum aziendale
Come essere più innovativi
Il wiki collettivo
Miglioriamo le FAQ per i clienti
...
40/55
Campagne
Pandora
41/55
Spazi fisici
Aboca
Ima
Gruppo Sella
42/55
Touch point
Aeroporti di
Bologna
43/55
Notifiche
Angelini
SUPSI
44/55
Tooltip
Fonte: Steptwo 2017
45/55
Pushing automagico
Fonte: Steptwo
46/55
Le domande per la comunicazione
• La vision del progetto è stata comunicata chiaramente?
• La proposta dell’applicaz...
47/55
4°: se lo organizzi, arriva
48/55
4: la dimensione dell’organizzazione
49/55
Ascoltare le persone
50/55
Le persone tendono a sostenere ciò che
hanno aiutato a costruire
http://www.fastcompany.com/660229/people-tend-suppo...
51/55
Effetto «Ikea»
I clienti che devono assemblare I propri
mobili finiscono irrazionalmente per
amare quello che hanno ...
52/55
53/55
Supporto online
54/55
Le domande per l’organizzazione
• È stata fatta una ricerca con gli utenti?
• Sono stati coinvolti gli utenti in fas...
55/55
Il framework
56/55
INTRANET ITALIA DAY
L’evento italiano di chi progetta,
crea e gestisce le intranet
Prochain SlideShare
Chargement dans…5
×

1

Partager

Télécharger pour lire hors ligne

Perché è così difficile cambiare? Un framework per il cambiamento in azienda

Télécharger pour lire hors ligne

Un framework per capire e facilitare il cambiamento in azienda. E' compoisto da 4 dimensioni e 12 fattori, che insieme permettono di valutare gli elementi che favoriscono o al contrario ostacolando il cambiamento.

Il punto di partenza è il modello di Fogg sull'adozione delle applicaizoni online, declinato sui momenti di cambiamento, tecnologico o organizzativo, in azienda

Livres associés

Gratuit avec un essai de 30 jours de Scribd

Tout voir

Perché è così difficile cambiare? Un framework per il cambiamento in azienda

  1. 1. 1/55 Welcome speech Perché è così difficile cambiare? Un framework per il cambiamento in aziendaGiacomo Mason
  2. 2. 2/55 Un work in progress Clay Shirky, Surplus cognitivo, 2010 Nir Eyal, Hooked, 2015
  3. 3. 3/55 Tradizioni Abitudini organizzative Routine (e valore immagazzinato) Conformismo (comfort zone) Ansia di controllo Scetticismo Paura Che cosa ostacola il cambiamento?
  4. 4. 4/55 1 luglio 1874: nasce la tastiera Qwerty
  5. 5. 5/55 1936: la tastiera di August Dvorak
  6. 6. 6/55 Molte innovazioni falliscono perché i consumatori sopravvalutano irrazionalmente il vecchio , mentre le aziende sopravvalutano irrazionalmente il nuovo John T. Gourville - Harvard Business School, 2006 https://hbr.org/2006/06/eager-sellers-and-stony-buyers-understanding-the-psychology-of-new-product-adoption
  7. 7. 7/55 Windows XP (e Zerocalcare) https://www.zerocalcare.it/2014/01/06/le-9-fasi-dellelaborazione- del-cambio-di-sistema-operativo/
  8. 8. 8/55 Il modello MAP di B.J. Fogg https://www.behaviormodel.org/ Fondatore del Persuasive tech lab alla Stanford universisty Area della resistenza al cambiamento
  9. 9. 9/55 • Non devo andarci per forza, anzi… • Interfaccia gradevole e promettente • Trigger in evidenza (notifiche) • Ricompense variabili (chissà cosa ci sarà…) Sono queste che creano dipendenza • Devo andarci per forza, per l’F24 • Interfaccia orripilante • Trovabilità bassissima • Nessuna notifica • Senso di disagio e di essere in «difetto»
  10. 10. 10/55
  11. 11. 11/55 Il framework del cambiamento in azienda C = M + A + P + OC
  12. 12. 12/55 Le 4 dimensioni del framework Perché facciano qualcosa, le persone devono essere motivate a farlo Perché facciano qualcosa, le persone devono avere la possibilità di farlo Perché facciano qualcosa, le persone devono sapere che esiste questa possibilità Perché facciano qualcosa, deve esserci una organizzazione che la facilita
  13. 13. 13/55 1°: se sono motivato, lo farò
  14. 14. 14/55 1: la dimensione della motivazione
  15. 15. 15/55 Contenuti utili Come fare per Menù della caffetteria Trasferte Istruzioni IT
  16. 16. 16/55 Ricompense: dare visibilità a chi contribuisce
  17. 17. 17/55 Autonomia (Ikea)
  18. 18. 18/55 Fonte: J. Nielsen 2017 Autonomia: simulatore di incentivi
  19. 19. 19/55 Senso di padronanza
  20. 20. 20/55 Senso di padronanza
  21. 21. 21/55 Senso di padronanza: personalizzazione Fonte: Steptwo 2018 I miei top 10 I miei salvati
  22. 22. 22/55 Senso di padronanza: dashboard personali RAI SUPSI
  23. 23. 23/55 Competenza Q&A Swisscom Idea ManagementFonte: Steptwo
  24. 24. 24/55 Generosità
  25. 25. 25/55 Generosità: ringraziamenti ai colleghi Fonte: Steptwo 2018
  26. 26. 26/55 Le domande per la motivazione • I contenuti del sistema/progetto rispondono a bisogni espliciti delle persone? (es. contenuti ufficiali, servizi che aiutano…) • Esistono ricompense esplicite per le attività svolte (es. punti, badge..) • Le persone sono in grado di agire autonomamente nel sistema/progetto? (es. accedere, salvare, iscriversi, modificare…) • Le persone percepiscono una padronanza nel sistema? (es. archivi personali, preferiti, abitudini di accesso…) • Le persone possono testare la loro competenza? (es. rispondere a domande, interagire in modo intelligente) • Esistono sistemi per rendere visibile il contributo delle persone (sistemi di rating, ringraziamenti dei colleghi…) • Il sistema/progetto permette di riconoscersi come appartenenti a una comunità?
  27. 27. 27/55 2°: Se abbassi la soglia, l’uso arriverà 1979: Il fotografo deve essere esperto (e anche un po’ avventuroso) 2019: tutti fotografi
  28. 28. 28/55 2: la dimensione dell’accessibilità
  29. 29. 29/55 Fonte: Steptwo 2018 Facilità: Richiesta ferie
  30. 30. 30/55 Facilità: prenotazione postazioni FASTWEB
  31. 31. 31/55 Riduzione tempi e costi Coop Alleanza
  32. 32. 32/55 Atteggiamento manageriale accogliente FASTWEB
  33. 33. 33/55 Proposte a bassa soglia Iren Poste Tim
  34. 34. 34/55 Senso di comfort Fater
  35. 35. 35/55 Le domande per l’accessibilità • I task da eseguire sono sufficientemente semplici? • Le impostazioni di dafault sono pensate per garantire la miglior qualità? • L’ambiente risulta familiare riseptto agli strumenti giùà conosciuti? • L’applicazione fa risparmiare tempo? • L’applicazione è gratuita? • Evita sforzi fisici? • Evita sforzi cognitivi? • L’uso è incentivato socialmente? (Management) • L’uso rientra nella propria zona di comfort personale?
  36. 36. 36/55 3°: se me lo comunichi, lo saprò
  37. 37. 37/55 3: la dimensione della comunicazione
  38. 38. 38/55 Dare una vision Gruppo Sella
  39. 39. 39/55 Fare proposte chiare Forum aziendale Come essere più innovativi Il wiki collettivo Miglioriamo le FAQ per i clienti Il social interno Domanda e rispondi ai tuoi colleghi  ✓  ✓  ✓ Generali
  40. 40. 40/55 Campagne Pandora
  41. 41. 41/55 Spazi fisici Aboca Ima Gruppo Sella
  42. 42. 42/55 Touch point Aeroporti di Bologna
  43. 43. 43/55 Notifiche Angelini SUPSI
  44. 44. 44/55 Tooltip Fonte: Steptwo 2017
  45. 45. 45/55 Pushing automagico Fonte: Steptwo
  46. 46. 46/55 Le domande per la comunicazione • La vision del progetto è stata comunicata chiaramente? • La proposta dell’applicazione è stata espressa in modo chiaro? • È stata lanciata adeguatamente? • È stata comunicata la roadmap? • I touch point sono diffusi e diversificati? • Esiste un sistema di notifiche? • Esistono tooltip per segnalare le novità? • Le call to action sono chiare? • Il sistema spinge l’utente verso determinate azioni
  47. 47. 47/55 4°: se lo organizzi, arriva
  48. 48. 48/55 4: la dimensione dell’organizzazione
  49. 49. 49/55 Ascoltare le persone
  50. 50. 50/55 Le persone tendono a sostenere ciò che hanno aiutato a costruire http://www.fastcompany.com/660229/people-tend-support-what-they-help-build Verifica Tree testing Test di usabilità Feed back Progettazione Discovery workshop Co-design workshop Card sorting Ascolto Interviste Focus group Diari Shadowing Progettare per con le persone Banca Sella
  51. 51. 51/55 Effetto «Ikea» I clienti che devono assemblare I propri mobili finiscono irrazionalmente per amare quello che hanno costruito The “IKEA Effect”: When Labor Leads to Love Michael I. Norton Daniel Mochon Dan Ariely, Harvard 2011 https://www.hbs.edu/faculty/Publication%20Files/11-091.pdf
  52. 52. 52/55
  53. 53. 53/55 Supporto online
  54. 54. 54/55 Le domande per l’organizzazione • È stata fatta una ricerca con gli utenti? • Sono stati coinvolti gli utenti in fase di progettazione? • E’ stato definito un piano d’azione sul lungo termine? • Il team è stato formato? • Esistono regole e policy sulle attività? • È stato definito il pilot? • Quali sono i processi di accompagnamento • Esistono spazi di supporto online • I feed back sono gestiti in modo adeguato?
  55. 55. 55/55 Il framework
  56. 56. 56/55 INTRANET ITALIA DAY L’evento italiano di chi progetta, crea e gestisce le intranet
  • FabioForconi

    Nov. 14, 2020

Un framework per capire e facilitare il cambiamento in azienda. E' compoisto da 4 dimensioni e 12 fattori, che insieme permettono di valutare gli elementi che favoriscono o al contrario ostacolando il cambiamento. Il punto di partenza è il modello di Fogg sull'adozione delle applicaizoni online, declinato sui momenti di cambiamento, tecnologico o organizzativo, in azienda

Vues

Nombre de vues

316

Sur Slideshare

0

À partir des intégrations

0

Nombre d'intégrations

100

Actions

Téléchargements

11

Partages

0

Commentaires

0

Mentions J'aime

1

×