Ce diaporama a bien été signalé.
Nous utilisons votre profil LinkedIn et vos données d’activité pour vous proposer des publicités personnalisées et pertinentes. Vous pouvez changer vos préférences de publicités à tout moment.

Social network per le istituzioni culturali

Come vengono utilizzati i social media dalle maggiori istituzioni culturali internazionali?

  • Identifiez-vous pour voir les commentaires

Social network per le istituzioni culturali

  1. 1. Museo del 900, GAM e Museo delle Culture Social media per i musei Formazione: web 2.0, social media e best practice per comunicare la cultura online
  2. 2. Indice • Chi siamo • Scenario • I social network applicati alla cultura • A cosa servono i social network? • Quali social network possiamo usare? • Facebook • Twitter • Instagram, Flickr, Pinterest e Tumblr • YouTube • Storytelling della cultura • Digital PR 2 Museo del 900, GAM e Museo delle Culture
  3. 3. Piacere, Gummy Industries
  4. 4. Hello! 4 Alessandro Mininno Alessandro ha un'esperienza di dieci anni nel mondo della consulenza: ha lavorato per tutte le maggiori istituzioni culturali italiane e per il mondo dell'editoria (Biennale di Venezia, Mondadori, Fondazione di Venezia, Expo). Le sue conoscenze sono multidisciplinari (marketing, graphic design, social media) e gli consentono di comprendere correttamente le dinamiche di tutte le creative industries. Nel tempo libero si occupa di arte contemporanea e di editoria. Gummy Industries Gummy Industries è un gruppo di professionisti che aiuta le aziende a comunicare online. A partire dalla consulenza di marketing e dalla strategia di comunicazione online, lavoriamo su design e sviluppo web, social media e advertising. Sviluppiamo progetti per medie e grandi aziende italiane e internazionali, con una forte specializzazione sul mondo fashion. Vantiamo numerose collaborazioni accademiche e siamo parte attiva nell'organizzazione della conferenza annuale "Pane, web e salame".
  5. 5. I social network applicati alla cultura
  6. 6. 6 “Social media essentially is a category of online media where people are talking, participating, sharing, networking, and bookmarking online.” - Mass Relevance Le definizioni sono una pizza http://heidicohen.com/social-media-definition/
  7. 7. Inserisci qui un occhiello 22% http://www.adzag.co/tag/social-media-2012/ Ogni settimana viene lanciato un social network Della popolazione mondiale utilizza i social media
  8. 8. http://www.unity.co.uk/upload/pdf/About%20that%20First%20Tweet%20-%20a%20practical%20guide%20to%20%23socialmedia.pdf
  9. 9. 9 Listening
  10. 10. 10 Brand awareness
  11. 11. 11 Obiettivi e risultati quanti nuovi fan? quanti like? quanti commenti?
  12. 12. QUALI SONO I MAGGIORI SOCIAL NETWORK IN ITALIA? 12
  13. 13. FACEBOOK 13
  14. 14. Facebook in Italia 14 -Vincos - http://vincos.it/osservatorio-facebook/ Quali social network?
  15. 15. 15 Profilo Facebook
  16. 16. Gruppi 16 Facebook
  17. 17. Fan page 17 Facebook
  18. 18. 18 Community spontanee Facebook
  19. 19. 19 Domande dal pubblico Facebook
  20. 20. 20 Il tono di voce delle aziende segue quello dei consumatori Facebook
  21. 21. Come raggiungere nuovi utenti? • Investire in Facebook Ads • Linkare la pagina Facebook dal sito • Pulsante “Mi piace” collegato con OpenGraph • Like box • Ottenere un custom url (facebook.com/nome- azienda) • Collegare la pagina FB a tutto il resto della comunicazione • Online (Twitter, Slideshare, Youtube) • Offline (cartaceo, biglietti da visita, advertising) 21 Facebook
  22. 22. Facebook Advertising 22 sponsored page sponsored post
  23. 23. Come funziona Facebook? • fe = frequenza di pubblicazione • ue = “Affinity score” tra l’utente che visualizza l’oggetto e il creatore dell’oggetto • we = peso del singolo “edge” (fotografie, link estesi, video) • nfe = negative feedback 23 ∑=feuewenfe Facebook
  24. 24. 6% https://www.facebook.com/business/fmc/guides/reach Dei fan vede i nostri status update, 
 in media, secondo Facebook
  25. 25. Come coinvolgere i fan? 25
  26. 26. Come attirare l’attenzione? Aumentare le reazioni ai post 26 • I post che contengono una domanda ottengono il doppio dei commenti e il 64% di interazioni in più • I post che contengono un invito a “fare attenzione a questo” o “leggere bene” ottengono il 37% delle interazioni in più
  27. 27. Come attirare l’attenzione? Quali contenuti utilizzare? 27 • Fotografie e video attirano più attenzione dei contenuti testuali • Le foto ottengono il 50% in più di reazioni • L’ideale è aggiornare la pagina quotidianamente, non trascurando venerdì, sabato e domenica, giorni in cui il pubblico organizza il weekend • Testi di breve durata (massimo 3 righe di testo) ottengono il 60% di reazioni in più
  28. 28. Facebook Perché la gente clicca “Like”? 28
  29. 29. Facebook Perché la gente se ne va? 29
  30. 30. Come misuro la mia performance? • Attraverso gli Insight messi a disposizione da Facebook, posso sapere: • Numero di like, commenti e share su ogni articolo pubblicato • Numero di persone raggiunte da ogni post (reach) • Numero di fan • Corrispondenza anagrafica e geografica tra le persone sulla pagina Facebook e il mio target 30 Facebook
  31. 31. INSPIRATIONAL 31
  32. 32. The Peggy Guggenheim Collection 32 Facebook per la cultura • Album fotografici suddivisi per • mostre • eventi • iniziative online
  33. 33. The Peggy Guggenheim Collection 33 Facebook per la cultura • Foto storiche di Peggy Guggenheim abbinate a racconti e aneddoti sulla sua vita
  34. 34. British Museum 34 Facebook per la cultura • Condivisioni di foto e link con gli hashtag creati dal museo: • per il lancio di una mostra (es. #8mummies) • per un determinato giorno della settimana (#mummymonday) • iniziative online (#misteryobject) • per rubriche fisse (#onthisday)
  35. 35. British Museum 35 Facebook per la cultura
  36. 36. Musée de la Grande Guerre du Pays de Meaux 36 Facebook per la cultura • Foto che mostrano i “dietro le quinte” del museo • per l’allestimento di una mostra • quando il museo è chiuso
  37. 37. TheAndyWarhol Museum 37 Facebook per la cultura • Ogni settimana, condivisione di citazioni di Andy Warhol con l’hashtag #WarholQuote
  38. 38. TheAndyWarhol Museum 38 Facebook per la cultura • Alto livello di interazione con i fan, il museo risponde sempre ai commenti
  39. 39. TheAndyWarhol Museum 39 Facebook per la cultura • Condivisione di contenuti non prodotti dal museo • mondo dell’arte • alto livello di engagement
  40. 40. MoMA 40 Facebook per la cultura • Condivisioni di opere conservate al MoMA in occasione di ricorrenze dedicate ad un artista (compleanno, anniversari) • Foto + informazione molto breve sull’artista + didascalia dell’opera
  41. 41. MoMA 41 Facebook per la cultura • Integrazione dei diversi canali sulla pagina Facebook • Livestream • Instagram • Video
  42. 42. MoMA 42 Facebook per la cultura • Tab dedicata alle mostre in corso e future • Ogni mostra è espandibile per ottenere maggiori informazioni • In fondo alla pagina ci sono i link per l’acquisto dei biglietti e per diventare un supporter del museo
  43. 43. TWITTER 43
  44. 44. 44 MESSAGGI IN 140 CARATTERI, COME UN SMS
  45. 45. 45 TWITTER NON È FACEBOOK
  46. 46. 46 NEWS, BLOG, MUSICA,PENSIERI, INFORMAZIONI, RISORSE, COMMENTI, OPINIONI
  47. 47. Profili personali 47 Twitter following e follower bio e link follow button liste
  48. 48. Timeline 48 Twitter
  49. 49. mention risposta hashtag retweet
  50. 50. TRENDING TOPIC
  51. 51. Twitter A cosa serveTwitter? • Essere sempre aggiornati su quello che succede nel settore • monitorando gli hashtag di riferimento: #musei, #musesocial, #museweb, #socialmedia, #beniculturali • organizzando i contatti in liste • Condividere quello che il museo sta facendo, in modo continuo e costante • Interagire con professionisti che si conoscono e che non si conoscono, in tutto il mondo e in tempo reale 51
  52. 52. Twitter Durante un evento • Condividere in tempo reale quello che sta accadendo sul palco • Riportare citazioni degli oratori • Interagire con gli utenti presenti in sala e con chi segue da casa • Seguire più sessioni in contemporanea di un evento 52 Live Tweeting
  53. 53. Twitter Hashtag • Permettono l’indicizzazione dei contenuti • La ricerca su hashtag individua tutti i tweet / i più popolari su un determinato argomento • L’uso corretto degli hashtag aumenta esponenzialmente la visibilità di un tweet • Durante un evento, l’hashtag permette di tenere sotto controllo le conversazioni, il live tweeting e gli utenti presenti in sala 53
  54. 54. 54 5 regole per utilizzare correttamenteTwitter
  55. 55. 1 3R Rispondi Ringrazia Retwitta 55
  56. 56. 2 Niente SPAM 56
  57. 57. 3 Personalizza ciò che scrivi 57
  58. 58. 4 Controlla fonti e notizie 58
  59. 59. 5 Niente Noia! 59
  60. 60. Come sto andando? 60 Twitter
  61. 61. Quanto sono influente? 61 Twitter
  62. 62. Quando twitto? 62 Twitter
  63. 63. Come misuro la mia performance? • Numero di follower • Numero di RT • Interazioni, commenti, risposte 63 Twitter
  64. 64. Parlare con le organizzazioni: #ASKOBAMA La comunicazione 1 a 1 64 Twitter
  65. 65. Parlare con le organizzazioni: #VADAABORDOCAZZO 65 Twitter
  66. 66. Twitter @casalegglo 66
  67. 67. Twitter Advertising (>15k) 67
  68. 68. EVENTI CULTURALI SUTWITTER 68
  69. 69. Twitter per la cultura #AskaCurator day 69 • 15 settembre 2013: 622 musei da 37 paesi • 30.000 tweet in un giorno solo • Chiunque può rivolgere una domanda a un museo specifico o su uno specifico tema a tutti i musei coinvolti • Rispondono ai tweet i curatori delle diverse sezioni dei musei ! • Funziona perché: immediatezza, sincerità, dietro le quinte, networking tra professionisti
  70. 70. Twitter per la cultura #FollowaMuseum day 70 • 1 febbraio, ogni anno dal 2010 • Nel 2014, 130 musei da tutto il mondo • 34 musei solo dall’Italia (record!) • Le persone condividono gli account dei propri musei preferiti e li fanno conoscere agli altri utenti ! • Funziona perché: gli utenti si fanno ambasciatori dei musei che amano, i musei ottengono visibilità
  71. 71. Twitter per la cultura #MuseumSelfie 71 • Gli utenti condividono su Twitter le proprie foto nei musei che visitano • Mention del museo e uso dell’hashtag #museumselfie ! • Funziona perché: gli utenti si fanno ambasciatori dei musei che visitano, i musei ottengono visibilità, la moda del selfie imperversa
  72. 72. Twitter per la cultura #ArcheoQuiz 72 • Alcuni musei archeologici italiani hanno iniziato a fare domande ai propri follower su oggetti delle collezioni • Viene posta la domanda in un giorno stabilito (es. lunedì per MANM Ancona) e la risposta corretta è pubblicata il giorno successivo ! • Funziona perché: gli utenti si mettono alla prova pubblicamente, viene diffusa conoscenza, il museo è più “friendly”, visibilità alle collezioni
  73. 73. Twitter per la cultura #MuseumWeek 73 • 24-30 marzo 2014 • 600 musei da tutta Europa • 180.000 tweet in una settimana • temi diversi per ogni giornata • #MuseumSelfie • #AskaCurator • #MuseumMemories • #MuseumMastermind • #BehindtheArt • #GetCreative • #DayInTheLife
  74. 74. Twitter per la cultura Le opere d’arte twittano 74
  75. 75. Twitter per la cultura Le opere d’arte twittano 75
  76. 76. INSTAGRAM 76
  77. 77. Profili personali 77 Instagram
  78. 78. Profili aziendali 78 Instagram
  79. 79. Immagine di brand 79 Instagram
  80. 80. #MuseumSelfie 80 Instagram
  81. 81. Contest: Una foto da museo 81 Instagram • Concorso fotografico promosso dall'Opera del Duomo di Firenze • Collaborazione con Igers Firenze • Aperto a fotografi professionisti e semplici appassionati • Premio finale l'esposizione delle foto vincitrici al Centro Arte e Cultura • 1487 foto sono state taggate #MuseoDuomoFI
  82. 82. I musei su Instagram hanno grandi potenzialità 82 Instagram
  83. 83. 83 FLICKR
  84. 84. Profilo dei musei 84 Flickr database aperto di immagini
  85. 85. Fotografie degli utenti 85 Flickr
  86. 86. 86 TUMBLR
  87. 87. Raccontare il museo con creatività 87 Tumblr
  88. 88. The Getty & Game ofThrones 88 Tumblr
  89. 89. Rendere accessibili gli archivi 89 Tumblr
  90. 90. 90 PINTEREST
  91. 91. Parola d’ordine: creatività! 91 Pinterest
  92. 92. 92
  93. 93. 93
  94. 94. 94
  95. 95. 95
  96. 96. Uno strumento per parlare con il pubblico 96 Pinterest
  97. 97. Uno strumento per parlare con il pubblico 97 Pinterest
  98. 98. 98 YOUTUBE
  99. 99. Spiegare le collezioni 99 YouTube per https://www.youtube.com/watch? v=jd7axD_jSPo&index=5&list=PLQ2JroEeF01vLrLpoN4OdglCXUhN_BfZz MET
  100. 100. Mostrare quello che non si vede 100 YouTube per https://www.youtube.com/watch? v=Qn6ts0oonRM&list=PLQ2JroEeF01vLrLpoN4OdglCXUhN_BfZz&index=8 Getty Museum
  101. 101. Raccontare storie 101https://www.youtube.com/watch?v=jPzp- l0tNh4&index=2&list=PLQ2JroEeF01vLrLpoN4OdglCXUhN_BfZz British Museum YouTube per
  102. 102. Interagire con il pubblico 102 https://www.youtube.com/watch? v=QnPwFo2hthI&list=PLQ2JroEeF01vLrLpoN4OdglCXUhN_BfZz&index=6 YouTube per MOCA
  103. 103. Colpire l’attenzione 103 https://www.youtube.com/watch? v=a6W2ZMpsxhg&index=7&list=PLQ2JroEeF01vLrLpoN4OdglCXUhN_BfZz YouTube per Rijksmuseum
  104. 104. 104 STORYTELLING
  105. 105. Blog 105 Storytelling: raccontare il museo • Canale parallelo al sito • Tono più diretto, meno accademico • Occasione per: • raccontare il “dietro le quinte” della vita del museo • esplorare le collezioni con approccio più creativo • creare un legame con il pubblico e coinvolgerlo nelle storie narrate
  106. 106. I “dietro le quinte” del museo 106 Storytelling: raccontare il museo
  107. 107. Un museo, tante storie 107 Storytelling: raccontare il museo
  108. 108. 108 DIGITAL PR
  109. 109. Chi contattare? 109 • Magazine di settore • Influencer • autorità in un determinato settore • ampio seguito online • capacità di spostare l’attenzione di grandi numeri di utenti Digital PR
  110. 110. Far parlare di noi le persone giuste 110 Digital PR
  111. 111. 111 Digital PR Nei canali giusti
  112. 112. Quali obiettivi / quali network?
  113. 113. Definizione degli obiettivi in relazione al target 113 Chi vogliamo raggiungere? Chi? Obiettivo? Con che canale? Influencer, stakeholder referenti del settore, giornalisti brand awareness, brand reputation, informazione digital Pr, blog, YouTube, Twitter Addetti ai lavori partner e competitor, associazioni e operatori di settore brand awareness, competenze, offerta email, blog, YouTube, LinkedIn, Twitter Pubblico appassionati, studenti divulgazione, engagement, dialogo email, blog, Facebook, Twitter, Pinterest, Instagram
  114. 114. Definizione di un tone of voice 114 Chi vogliamo raggiungere? Canale contenuti voce obiettivo Facebook attività del museo, dietro le quinte, opere, autori, contenuti speciali tono diretto, informale raggiungere il pubblico consolidato e nuovo, dare visibilità ai contenuti e alle attività Twitter media coverage di settore, pubblicazioni ottenute, gestione in real time degli eventi tono più formale ma destinato a una comunicazione diretta e bidirezionale divulgazione delle attività, gestione di eventi, relazione diretta con pubblico, diffusione articoli a tema ! Instagram / Pinterest comunicazione delle opere conservate nel museo, dietro le quinte, contest, creatività tono diretto, informale, testi brevi attirare l’attenzione degli appassionati di arte, raggiungere un nuovo pubblico Blog racconto della vita del museo, attività, dietro le quinte, opere e autori, temi trasversali tono formale, integrazione di tecnicismi e voce più vicina al pubblico aumentare la visibilità, raccontare la propria storia in modo da coinvolgere e interessare il pubblico YouTube eventi, dietro le quinte, approfondimenti sulle opere tono formale, breve descrizione del contenuto aumentare la visibilità, raccontare il museo e le sue attività in modo professionale ma diretto
  115. 115. Gummy Industries S.r.l.
 Via Manzoni 22/c 
 25126, Brescia Tel 030 5241468 www.gummyindustries.com twitter.com/gummyindustries info@gummyindustries.com A presto! Text

×