Ce diaporama a bien été signalé.
Nous utilisons votre profil LinkedIn et vos données d’activité pour vous proposer des publicités personnalisées et pertinentes. Vous pouvez changer vos préférences de publicités à tout moment.
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Speculative design
Guardare al futuro per progettare oggi
prodotti e servizi migl...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Ciao,
sono
Debora
Bottà.
Service & UX Design
Lead
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Ho scritto
un libro
sullo UX
design.
www.uxlab.it
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Agenda
SPECULATIVE DESIGN: COS’È??!
AZIENDE E PROGETTI
TECNICHE E STRUMENTI
IMMAG...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Speculative
design: cos’è??!
PRINCÌPI E CARATTERISTICHE PER FARE
UN PO’ DI CHIARE...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Speculative design, critical design, design fiction,
future design, anti-design, ...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
«Let’s call it critical design, that
questions the cultural, social and
ethical i...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Lo speculative/critical design non è un esercizio
di fantasia ma si fonda sulla c...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Lo speculative/critical design non è una
predizione del futuro ma la creazione di...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Tassonomia dei futuri
Il futuro non è lineare ma presenta
diverse possibilità.
I ...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
A differenza della pura fantascienza, nella finzione
speculativa esiste un legame...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Lo speculative/critical design non risolve
problemi ma, utilizzando il design com...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
CORNING
VISION
«A day made
of glass»
https://www.youtube.com/watch?v=iR7wx132REQ
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
https://www.youtube.com/watch?v=yLakFCC44io
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Lo speculative/critical design non è puramente
utopico o distopico il futuro è mo...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Lo speculative/critical design si allontana dalle
esigenze e dai bisogni del merc...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Manifesto a/b
a = traditional design
b = speculative/critical design
ANTHONY DUNN...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Lo speculative/critical design è l’utilizzo del design per
creare artefatti che v...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Aziende
e progetti
ESEMPI PER COMPRENDERE IL VALORE
DELLO SPECULATIVE DESIGN
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
http://superflux.in
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Mitigation of stock
A pragmatic experiment practicing hope for a future disrupted...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
http://nearfuturelaboratory.com/
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Helios Pilot - Amazon
The interaction design for a self-driving car
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
https://neeleyworldwide.com/
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Moovel in a box
You will literally ship yourself
https://www.youtube.com/watch?v=...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
http://nefula.com
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
The Futures of Work.
A Future Map.
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
http://www.iftf.org
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Ostacoli allo speculative design
Secondo Dunne e Raby ci sono stati 3
cambiamenti...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Tecniche e
strumenti
PER PASSARE DALLA TEORIA ALLA PRATICA
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Defamiliarizzazione
«Defamiliarizzare» significa rendere
non familiare un oggetto...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Oggetti diegetici
Un oggetto diegetico è un artefatto
inserito in un mondo possib...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Pastiche scenario
Per realizzare un pastiche scenario, si
scelgono alcuni persona...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
The Tarot Cards of Tech
Discover the power of predicting impact
http://tarotcards...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
The thing from the future http://situationlab.org/futurething-print-and-play-edit...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Immaginiamo
il futuro!
ESERCIZI PER SPERIMENTARE LO SPECULATIVE DESIGN
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Che caramella hai?
Cerca le persone che l’hanno uguale J
1,2,3 … formate i gruppi!
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
DEFAMILIARIZZARE LA CARAMELLA
10 min
Prendete la caramella e osservatela come
se ...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
TRASFORMARE LA CARAMELLA
IN UN OGGETTO DAL FUTURO
15 min
Utilizzate gli elementi ...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
1 minuto per ogni gruppo per presentare
il vostro oggetto dal futuro!
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Quali riflessioni
critiche hanno
stimolato questi
oggetti ed esercizi?
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Riflessioni sul
ruolo del design
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
«Design today is concerned primarily with commercial
and marketing activities but...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
«Data is the
most valuable
asset on earth»
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
«Creativity can’t be the cornerstone a
design foundation anymore. We need to
teac...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
«Design is applied ethics.
Sometimes this connection is
obvious: if you design ra...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
«By speculating more, at all levels of society, and
exploring alternative scenari...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
«No sensible decision can be made
any longer without taking into
account not only...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
www.uxlab.it
info@uxlab.it
www.deborabotta.com
Restiamo
in contatto
Libro, strume...
www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
Domande?
Prochain SlideShare
Chargement dans…5
×

Speculative design. Guardare al futuro per progettare oggi prodotti e servizi migliori

1 274 vues

Publié le

Cos'è lo speculative o critical design? In cosa si differenzia dal design tradizionale? Cosa si realizza con questo tipo di design?
Lo speculative/critical design può essere la risposta alla necessità di uno humanity-centered, più etico e responsabile?

Publié dans : Design
  • Soyez le premier à commenter

Speculative design. Guardare al futuro per progettare oggi prodotti e servizi migliori

  1. 1. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Speculative design Guardare al futuro per progettare oggi prodotti e servizi migliori 18 settembre 2019
  2. 2. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Ciao, sono Debora Bottà. Service & UX Design Lead
  3. 3. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Ho scritto un libro sullo UX design. www.uxlab.it
  4. 4. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Agenda SPECULATIVE DESIGN: COS’È??! AZIENDE E PROGETTI TECNICHE E STRUMENTI IMMAGINIAMO IL FUTURO! RIFLESSIONI SUL RUOLO DEL DESIGN
  5. 5. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Speculative design: cos’è??! PRINCÌPI E CARATTERISTICHE PER FARE UN PO’ DI CHIAREZZA
  6. 6. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Speculative design, critical design, design fiction, future design, anti-design, radical design, interrogative design, discursive design, adversarial design, futurescape, design art, transitional design, …
  7. 7. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
  8. 8. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti
  9. 9. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti «Let’s call it critical design, that questions the cultural, social and ethical implications of emerging technologies. A form of design that can help us to define the most desirable futures, and avoid the least desirable.» ANTHONY DUNNE & FIONA RABY
  10. 10. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Lo speculative/critical design non è un esercizio di fantasia ma si fonda sulla conoscenza di tecnologie e trend esistenti oggi, prevedendo il coinvolgimento di esperti.
  11. 11. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Lo speculative/critical design non è una predizione del futuro ma la creazione di narrazioni di possibili realtà future per interrogarci sulle possibili implicazioni per il nostro presente.
  12. 12. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Tassonomia dei futuri Il futuro non è lineare ma presenta diverse possibilità. I futuri possono essere probabili, plausibili, possibili e preferibili. Qualunque cosa al di fuori di questi futuri è nel regno della fantasia, qualcosa che il design speculativo non ha interesse ad esplorare. Questi possibili futuri sono lenti da utilizzare per comprendere meglio il presente, ciò che come società vogliamo e ciò che non vogliamo vedere nel nostro futuro.
  13. 13. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti A differenza della pura fantascienza, nella finzione speculativa esiste un legame tra il presente e il futuro immaginario. L'estensione del quotidiano nel futuro è ciò che rende la narrativa del design speculativo potente nel generare discussioni e ripensamenti sulla nostra vita di tutti i giorni.
  14. 14. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Lo speculative/critical design non risolve problemi ma, utilizzando il design come un mezzo, cerca problemi da discutere. I designer ripensano il ruolo della tecnologia nella vita quotidiana affrontando le sue implicazioni e non le sue applicazioni.
  15. 15. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti CORNING VISION «A day made of glass» https://www.youtube.com/watch?v=iR7wx132REQ
  16. 16. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti https://www.youtube.com/watch?v=yLakFCC44io
  17. 17. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Lo speculative/critical design non è puramente utopico o distopico il futuro è molto più complesso perché noi siamo persone molto più imprevedibili e contraddittorie rispetto ai perfetti consumatori che si suppone noi siamo.
  18. 18. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Lo speculative/critical design si allontana dalle esigenze e dai bisogni del mercato per concentrarsi su un contesto sociale più ampio. Non crea prodotti innovativi ma contesta assunzioni e idee sul ruolo dei prodotti nella vita di tutti i giorni. Con la creazione di mondi immaginari e progettando finzioni mette in discussione il mondo in cui viviamo.
  19. 19. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Manifesto a/b a = traditional design b = speculative/critical design ANTHONY DUNNE & FIONA RABY
  20. 20. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Lo speculative/critical design è l’utilizzo del design per creare artefatti che vivono in uno scenario futuro, alimentato dai trend attuali, per innescare dibattito e riflessione critica. Non è un tentativo di predire il futuro ma di creare storie di possibili realtà future per interrogarci sulle implicazioni nel presente.
  21. 21. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Aziende e progetti ESEMPI PER COMPRENDERE IL VALORE DELLO SPECULATIVE DESIGN
  22. 22. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti http://superflux.in
  23. 23. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Mitigation of stock A pragmatic experiment practicing hope for a future disrupted by climate change https://vimeo.com/321703760
  24. 24. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti http://nearfuturelaboratory.com/
  25. 25. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Helios Pilot - Amazon The interaction design for a self-driving car
  26. 26. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti https://neeleyworldwide.com/
  27. 27. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Moovel in a box You will literally ship yourself https://www.youtube.com/watch?v=E-GHh3tBOp8
  28. 28. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti http://nefula.com
  29. 29. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti The Futures of Work. A Future Map.
  30. 30. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti http://www.iftf.org
  31. 31. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Ostacoli allo speculative design Secondo Dunne e Raby ci sono stati 3 cambiamenti nel corso della storia che hanno reso lo speculative design «più difficile e meno probabile». Le forze di mercato. A partire dagli anni '80, il design ha iniziato a diventare sempre più commercializzato. Il design speculativo e i loro designer sono stati «visti come non sincronizzati con il potenziale del design di generare ricchezza». Il design è diventato uno strumento per fare più soldi piuttosto che una forma d'arte e un mezzo per il cambiamento sociale. Atomizzazione. Secondo «Speculative Everything», la società è diventata più atomizzata, con una maggiore enfasi sui risultati e sulle azioni individuali piuttosto che su quelli per le comunità nel loro insieme. C'è meno richiesta di un design che affronti questioni sociali più grandi. Pessimismo. I sogni del 20° secolo sono stati «declassati» a speranze, secondo Raby e Dunne. Con questioni più ampie come il cambiamento climatico e il disastro finanziario su cui si è concentrati, le generazioni più giovani hanno adottato un atteggiamento più pessimistico verso il futuro. Dopo tutto, perché pianificare qualcosa che potrebbe non accadere?
  32. 32. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Tecniche e strumenti PER PASSARE DALLA TEORIA ALLA PRATICA
  33. 33. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Defamiliarizzazione «Defamiliarizzare» significa rendere non familiare un oggetto o un’esperienza che lo è. Si attua sforzandosi di descriverla come se la si vedesse o sperimentasse per la prima volta, con lo sguardo stupito di chi incontra qualcosa di meraviglioso o di tremendo. Il senso di questa operazione nasce dal fatto che semplicemente non vediamo ciò a cui siamo abituati e che, dandolo per scontato, finiamo per smarrirne il significato.
  34. 34. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Oggetti diegetici Un oggetto diegetico è un artefatto inserito in un mondo possibile. L’esercizio speculativo consiste nell’idearlo, usandolo poi come chiave per descrivere la realtà da cui proviene, con la nostra società sullo sfondo. Per esempio, Dunne & Raby hanno realizzato la «Teddy Bear Blood Radio», una radio alimentata da una sacca di plasma per raccontare un mondo dove è ormai necessario usare materiali tabù per far fronte al bisogno di elettricità.
  35. 35. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Pastiche scenario Per realizzare un pastiche scenario, si scelgono alcuni personaggi – non delle personas, ma i protagonisti di un mondo narrativo ben noto, per esempio Star Wars – e li si fa interagire col mondo possibile sviluppato e gli oggetti diegetici progettati. Utilizza utenti completamente atipici al fine di identificare potenziali problemi della configurazione tecnologica. Non è in alcun modo uno strumento scientifico, ma una risorsa per ispirare il design e condurre a nuove intuizioni perché i tratti e le stranezze dei personaggi non hanno nulla a che fare con la tecnologia che viene testata in modo fantasioso.
  36. 36. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti The Tarot Cards of Tech Discover the power of predicting impact http://tarotcardsoftech.artefactgroup.com
  37. 37. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti The thing from the future http://situationlab.org/futurething-print-and-play-edition Generate ideas for artifacts from the future
  38. 38. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Immaginiamo il futuro! ESERCIZI PER SPERIMENTARE LO SPECULATIVE DESIGN
  39. 39. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Che caramella hai? Cerca le persone che l’hanno uguale J 1,2,3 … formate i gruppi!
  40. 40. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti DEFAMILIARIZZARE LA CARAMELLA 10 min Prendete la caramella e osservatela come se fosse un oggetto proveniente dal futuro: la state guardando per la prima volta. L’obiettivo è di renderla da oggetto molto familiare a oggetto insolito al fine di aprire nuovi spazi progettuali. Utilizzate tutti i sensi. Quali sensazioni o emozioni vi trasmette? Condividete i vostri pensieri a voce alta con il gruppo.
  41. 41. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti TRASFORMARE LA CARAMELLA IN UN OGGETTO DAL FUTURO 15 min Utilizzate gli elementi indicati dalle 4 carte per generare l’idea di artefatto dal futuro più interessante, divertenti o stimolante che vi venga in mente. Ogni gruppo deve produrre la sua idea tramite una breve descrizione e un disegno dell’oggetto. Utilizzate quando condiviso durante la defamiliarizzazione.
  42. 42. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti 1 minuto per ogni gruppo per presentare il vostro oggetto dal futuro!
  43. 43. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Quali riflessioni critiche hanno stimolato questi oggetti ed esercizi?
  44. 44. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Riflessioni sul ruolo del design
  45. 45. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti «Design today is concerned primarily with commercial and marketing activities but it could operate on a more intellectual level. It could place new technological developments within imaginary but believable everyday situations that would allow us to debate the implications of different technological futures before they happen.» ANTHONY DUNNE & FIONA RABY
  46. 46. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti «Data is the most valuable asset on earth»
  47. 47. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti «Creativity can’t be the cornerstone a design foundation anymore. We need to teach students responsibilities of their craft, and it needs to be done at the foundational level. We need to value the consequences of our actions more than the cleverness of our ideas.» «Design is not about expressing yourself. Design is not about following your dream. Design is not about becoming creative. Design is about keeping people from doing terrible things to other people.» MIKE MONTEIRO
  48. 48. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti «Design is applied ethics. Sometimes this connection is obvious: if you design razor wire, you’re saying that anyone who tries to contravene someone else’s right to private property should be injured. But whatever the medium or material, every act of design is a statement about the future.» CENNYDD BOWLES
  49. 49. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti «By speculating more, at all levels of society, and exploring alternative scenarios, reality will become more malleable and although the future cannot be predicted, we can help set in place today factors that will increase the probability of more desirable futures happening.» ANTHONY DUNNE & FIONA RABY
  50. 50. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti «No sensible decision can be made any longer without taking into account not only the world as it is, but the world as it will be.» ISAAC ASIMOV
  51. 51. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti www.uxlab.it info@uxlab.it www.deborabotta.com Restiamo in contatto Libro, strumenti, eventi e una newsletter. Qualcosa di più su di me. I miei social network preferiti. @debora_botta www.linkedin.com/in/deborabotta TWITTER LINKEDIN WEBSITE www.facebook.com/debora.bottaFACEBOOK
  52. 52. www.uxlab.it @debora_botta | #UXDolomiti Domande?

×