Ce diaporama a bien été signalé.
Nous utilisons votre profil LinkedIn et vos données d’activité pour vous proposer des publicités personnalisées et pertinentes. Vous pouvez changer vos préférences de publicités à tout moment.
Quest'operaèdistribuitaconLicenzaCreativeCommonsAttribuzione-Condividiallostessomodo4.0Internazionale.
Corso 5/7
WORDPRESS...
Programma lezioni
Programma
➔ 08/04 - personalizzazioni
➔ 15/04 - temi e plugins
➔ 22/04 - come scrivere SEO
➔ 06/05 - men...
Menù, categorie e tag
➔ i social network hanno troppi contenuti?
ecco un motivo per scegliere un CMS
➔ creare e posizionar...
Facebook
home
preferiti
menù principale
promozione
e “in evidenza”
post / articoli
pagine
e gruppi
Facebook
group
preferiti
menù principale
testata
contatto e share
menù
secondario
info gruppo
post / articoli
TAG o HASHTAG
Facebook
page
o profilo
menù principale
numeri di
popolarità
menù
secondario
opzione
pubblicità
post / articoli
La differe...
Google+
page o
profilo
testata
pannello admin
cerchie
post / articoli
pagine
e gruppi
La differenza tra
pagina e profilo, ...
Google+
stream
Un’immagine vale più
di mille tag o
categorie … questo
non vuol dire non
usarle, ma
semplicemente che
servo...
Google+
community
… ecco le categorie!
menù categorie
categoria post
Twitter
stream
… ecco i tag!
tag di tendenza
categoria post
nickname
simili a tag
se hai solo 140
caratteri, meglio
usare ...
Twitter
stream
… ma anche questa è
una vecchia storia
tag di tendenza
categoria post
nickname
simili a tag
se hai solo 140...
Re: Twitter
un uso
consapevole
degli hashtag
durante la serata su
Ninux, si poteva
seguire cosa
succedeva,
ricercando
#nin...
Desktop vs Mobile
7 miliardi di persone, 16 miliardi di dispositivi mobile fonte: Cisco Visual Networking Index
Categorie e tag
Tra categorie e tag, non c’è grossa
differenza, ma si tratta di un modo
per organizzare le risorse. Anche
...
Categorie e tag
Da categorie a menù
➔ i menù possono essere delle
pagine, degli elenchi di post scelti
in base la categoria, dei link este...
# le modifiche grafiche dei menù si fanno tramite il CSS;
# i menù sono di solito fissi per ogni pagina,
alcuni temi perme...
BIBLIOGRAFIA,
RIFERIMENTI E
RINGRAZIAMENTI
Luogo evento: Nuovo centro sociale “Via dei Salici MAZZAFAME” pagina Facebook
I...
Grazie
Quest'opera è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale...
Prochain SlideShare
Chargement dans…5
×

Wordpress 5. menù, categorie e tag

936 vues

Publié le

Ora che “sai scrivere”, non limitare i tuoi contenuti, arriva ai primi 1000, l’importante che li organizzi bene
- i social network hanno troppi contenuti? ecco un motivo per scegliere un CMS
- creare e posizionare i menù
- scegliere le categorie e creare automaticamente delle pagine
- riempite di tag, ma con le giuste parole chiave
- applicare il tutto ad un articolo

Publié dans : Périphériques & matériel
  • Soyez le premier à commenter

Wordpress 5. menù, categorie e tag

  1. 1. Quest'operaèdistribuitaconLicenzaCreativeCommonsAttribuzione-Condividiallostessomodo4.0Internazionale. Corso 5/7 WORDPRESS 5. MENÙ CATEGORIE TAG Mercoledì 06 Maggio alle ore 21.15 Nuovo centro sociale via dei Salici, 9, Mazzafame pianificazioneterritorialecomunale:nonsolomappediPJHookerwww.cityplanner.it #dfd2015
  2. 2. Programma lezioni Programma ➔ 08/04 - personalizzazioni ➔ 15/04 - temi e plugins ➔ 22/04 - come scrivere SEO ➔ 06/05 - menù, categorie e tag ➔ 13/05 - WP & social network ➔ 20/05 - Tema CHILD cosa si fa dopo avere installato Wordpress? colori, plugin indispensabili, utenti e pagine descrittive ecco i 20.000 plugin sotto WP. Ad ogni esigenza si può associare un po’ di plugin. Ecco come sceglierli SEO (search engine optimization) non è un parolone, ma è solo un modo di scrivere corretto per il web Ora che “sai scrivere”, non limitare i tuoi contenuti, arriva ai primi 1000, l’importante che li organizzi bene Qualche tecnica e nuovi plug-in per integrare il nostro sito con Facebbok, Google+, Twitter ... cosa si fa dopo avere installato Wordpress? colori, plugin indispensabili, utenti e pagine descrittive
  3. 3. Menù, categorie e tag ➔ i social network hanno troppi contenuti? ecco un motivo per scegliere un CMS ➔ creare e posizionare i menù ➔ scegliere le categorie e creare automaticamente delle pagine ➔ riempite di tag, ma con le giuste parole chiave ➔ applicare il tutto ad un articolo Ora che “sai scrivere”, non limitare i tuoi contenuti, arriva ai primi 1000, l’importante che li organizzi bene
  4. 4. Facebook home preferiti menù principale promozione e “in evidenza” post / articoli pagine e gruppi
  5. 5. Facebook group preferiti menù principale testata contatto e share menù secondario info gruppo post / articoli TAG o HASHTAG
  6. 6. Facebook page o profilo menù principale numeri di popolarità menù secondario opzione pubblicità post / articoli La differenza tra pagina e profilo, è che la prima promuove un idea, un servizio, un prodotto, un preciso tema, mentre nel profilo, c’ è la nostra storia, il diario. Una funzionalità li distingue: Insights, presente solo nelle Pagine. menù admin doppio
  7. 7. Google+ page o profilo testata pannello admin cerchie post / articoli pagine e gruppi La differenza tra pagina e profilo, è che la prima promuove un idea, un servizio, un prodotto, un preciso tema, mentre nel profilo, c’ è la nostra storia, il diario. Una funzionalità li distingue: Statistiche, presente solo nelle Pagine. menù primario secondario a scomparsa
  8. 8. Google+ stream Un’immagine vale più di mille tag o categorie … questo non vuol dire non usarle, ma semplicemente che servono, ma appaiono solo quando si cercano.
  9. 9. Google+ community … ecco le categorie! menù categorie categoria post
  10. 10. Twitter stream … ecco i tag! tag di tendenza categoria post nickname simili a tag se hai solo 140 caratteri, meglio usare i tag, ovvero le parole chiave … poi rimandali sul tuo sito (...oops! questo non lo dovevo dire :-(
  11. 11. Twitter stream … ma anche questa è una vecchia storia tag di tendenza categoria post nickname simili a tag se hai solo 140 caratteri, meglio usare i tag, ovvero le parole chiave … poi rimandali sul tuo sito (...oops! questo non lo dovevo dire :-(
  12. 12. Re: Twitter un uso consapevole degli hashtag durante la serata su Ninux, si poteva seguire cosa succedeva, ricercando #ninuxlegnano una cosa simile si può fare per seguire ciò che succede a #expo2015 non bisogna aver paura di seguire troppe persone per evitare di ricevere troppi contenuti, ne evitare di scriverne tanti in 1 minuto
  13. 13. Desktop vs Mobile 7 miliardi di persone, 16 miliardi di dispositivi mobile fonte: Cisco Visual Networking Index
  14. 14. Categorie e tag Tra categorie e tag, non c’è grossa differenza, ma si tratta di un modo per organizzare le risorse. Anche tra pagine e articoli, non c’è questa differenza, alla fine sono tutte righe di uno stesso database! CATEGORIE ➔ oblligatorio sceglierne 1 ➔ si può creare una gerarchia ad albero ➔ sono pensati per dare un ordine al sito ➔ si consiglia di usareda 1 a 3 categorie per ogni articolo ➔ sono predisposte per diventare dei menù TAG ➔ opzionale ➔ nessuna relazione ➔ sono pensati per raggruppare argomenti specifici ➔ si consiglia di usare da 3 a 10 tag per ogni articolo ➔ quando si legge un articolo, si può continuare mosostrando gli articoli che hanno lo stesso tag
  15. 15. Categorie e tag
  16. 16. Da categorie a menù ➔ i menù possono essere delle pagine, degli elenchi di post scelti in base la categoria, dei link esterni ➔ i menù sono spesso 2, ma nel nuovo tema di Wordpress è solo uno ➔ si possono avere temi anche con 3 o 4 menù ➔ è importante cercare di scriver una o due parole per le voci di menù ➔ se i menù sono numerosi possono entrare in conflitto col design del tema ➔ si ricorre spesso a menù a tendina, che si ottengono direttamente da questa schermata, trascinando a destra la voce
  17. 17. # le modifiche grafiche dei menù si fanno tramite il CSS; # i menù sono di solito fissi per ogni pagina, alcuni temi permettono di includere diversi menù in pagine diverse; # questo perchè i menù sono come degli articoli, e si possono attivare ovunque si voglia; # i menù fanno parte di quegli oggetti “preimpostati” come widget, header, footer, sidebar, slider e per modificarli serve conoscere il php; Nota per il futuro sviluppatore
  18. 18. BIBLIOGRAFIA, RIFERIMENTI E RINGRAZIAMENTI Luogo evento: Nuovo centro sociale “Via dei Salici MAZZAFAME” pagina Facebook Immagini e riferimenti ➔ Wordpress logo official e immagini esempi Wordpress template TwentyFifty, da blog Wordpress.com
  19. 19. Grazie Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale. www.luglegnano.wordpress.com

×