Ce diaporama a bien été signalé.
Nous utilisons votre profil LinkedIn et vos données d’activité pour vous proposer des publicités personnalisées et pertinentes. Vous pouvez changer vos préférences de publicités à tout moment.

Introduzione al progetto OpenStreetMap - Mappalonga2016

103 vues

Publié le

Presentazione tenuta in occasione della 'Mappalonga', giornata di mappatura e informazione su open data organizzata da Wikimedia Italia, Regione Liguria e GTER srl - Genova 1 ottobre 2016

Publié dans : Technologie
  • Soyez le premier à commenter

  • Soyez le premier à aimer ceci

Introduzione al progetto OpenStreetMap - Mappalonga2016

  1. 1. Introduzione al progetto OpenStreetMap
  2. 2.   www.openstreetmap.org La wiki mappa del mondo  Database geografico libero e collaborativo  Nato nel 2004 oggi ha più di 3 milioni di utenti registrati  Ogni settimana quasi 40.000 utenti lavorano sulla mappa  Licenza OdbL: Licenza di archiviazione di dati aperta  Utilizzabile anche per scopi commerciali
  3. 3.   Perchè usare OSM ?  Chiunque può migliorare la mappa  Contiene qualsiasi tipo di dato geografico (e non)  Una miriade di strumenti per utilizzare i dati …  … o per ricercare ed estrarre dati  Integrabile con open data compatibili, es.: Regione Liguria
  4. 4.   Non è meglio usare mappe proprietarie ?  Non ho mai visto una Google car a 3000 metri 
  5. 5.   Una mappa per tutti i gusti ?  Dal principiante al professionista  Potete visualizzare mappe o accedere ai dati  Mappe di ogni tipo: wheelmap, OpenRailwayMap, ecc..  Dai videogiochi alle emergenza umanitarie  Stampabili; per PC, smartphone, molti GPS Garmin, ecc..  Anche per utilizzi creativi o non previsti
  6. 6.   Ah, quindi è una bella mappa!  E’ anche una mappa:  I mappatori inseriscono dati …  Questi dati sono utilizzati per disegnare mappe ...  … per stampare mappe  Ma possiamo anche accedere ai dati che compongono le mappe 
  7. 7.   E la qualità dei dati ?  Non vuole sostituire le mappe catastali !  Dati e utenti monitorati da strumenti e altri utenti  In caso di danni è possibile ripristinare versioni precedenti  Solitamente più aggiornate delle carte ufficiali  Mappe cartacee 1:25.000 → 1cm pari a 250m
  8. 8.   Quanti dati sono attualmente inseriti in OSM ?  778.000 scuole; 180.800 farmacie; 134.000 ospedali  629.000 ristoranti; 306.000 distributori di carburante  1.730.000 fermate bus; 5.987 car sharing  575.000 idranti; 12.337 defibrillatori
  9. 9.   Raccogliere dati  GPS  App per smartphone  Fotocamera  Fieldpapers o Block notes  Prima di partire regoliamo gli orologi
  10. 10.   Il GPS  Mantenere l’antenna verso l’alto per segnale migliore  Non ostruire col corpo o oggetti la vista del cielo  Vicino a palazzi o sotto alberi precisione inferiore  Con nebbia, pioggia, nuvole dense la precisione si abbassa  Le pile sono cariche ?
  11. 11.   App per smartphone  Provatene alcune sino a trovare quella che fa per voi  Capite come funziona prima di partire  Cercate la cartella dove salva i dati  App e GPS consumano molta energia, avete un Powerbank?
  12. 12. Fotocamera  Regolate l’ora, altrimenti un trucco è fotografare il GPS mentre registrate il primo waypoint  Al rientro si sincronizza la posizione tramite traccia GPS  Una foto può catturare molti dettagli  Se fotografate delle scritte verificate che riusciate a leggerle  Le pile sono cariche ?
  13. 13.   Fieldpapers  Indicate i punti con un piccolo numero e descriveteli sul retro del foglio  Disegnate le aree (edifici, parcheggi o giardini)  Non inserite troppe informazioni  Non ha bisogno di pile, ma solo di penna o matita
  14. 14.   Mapillary  Street view crowdsourcing  Tutti noi possiamo inserire foto e percorsi  Possiamo poi scaricare tutte le foto o i percorsi  Ferrovie, sentieri e altri luoghi su Mapillary
  15. 15.   Inserire i dati – Editing  Direttamente da App: Maps.me, Vespucci, OsmAnd, ecc..  Editor OpenStreetMap: ID, Josm  Occorre registrarsi da www.openstreetmap.org/user/new 
  16. 16.   Cosa si deve mappare ?  (Quasi) tutto ciò che si vuole  Una scuola? Bè, certo  Una panchina? Sì  Il numero di gradini di una scala? Sì  Un’edicola votiva? Sì  Il furgone che vende panini con la porchetta? Sì, a patto sia sempre nello stesso punto
  17. 17.  http://wiki.openstreetmap.org/wiki/IT:Map_Features  Qui trovate la stele di rosetta di OpenStreetMap   I ‘tag’ descrivono le caratteristiche degli oggetti
  18. 18.   Cosa mapparemo oggi ?  Strade e stradine con nomi, limitazioni, illuminazione  attività commerciali e numeri civici  servizi di pubblica utilità: bancomat, cassette postali, uffici di associazioni, dettagli fermate bus  Giardini, giochi, panchine, aree attrezzate  Vi consegneremo un foglio con lista di oggetti mappabili
  19. 19.   Iniziamo subito!  Sfogliate la mappa e in una zona a voi nota cercate qualcosa che manca o è impreciso, ad esempio il nome di una via, la fermata bus, o un negozio mancante. Lo mapperemo in diretta e vedremo cosa succede.
  20. 20. Grazie per l’attenzione Alessandro Palmas, Project Manager OpenStreetMap per Wikimedia Italia alessandro.palmas@wikimedia.it @Ale_Zena_IT @OpenStreetMapIt Presentazione visibile e scaricabile su http://www.slideshare.net/AleZenaIT

×