Ce diaporama a bien été signalé.
Nous utilisons votre profil LinkedIn et vos données d’activité pour vous proposer des publicités personnalisées et pertinentes. Vous pouvez changer vos préférences de publicités à tout moment.

180416 presentazione acf

14 vues

Publié le

Presentazione dell'Associazione dei Comuni Foggiani (ACF)

  • Soyez le premier à commenter

  • Soyez le premier à aimer ceci

180416 presentazione acf

  1. 1. Foggia (Fg) – Piazza XX Settembre, Palazzo Dogana – tel. 0881.79111 Segreteria (cell. 329.9263844) - Responsabile Segreteria (cell. 335.5464451) Email: segreteria @associazionedeicomunifoggiani.it ACF, acronimo di: Associazione dei Comuni Foggiani, è un organismo formato da un insieme di Enti Locali (Provincia e Comuni) della provincia di Foggia che hanno adottato e sottoscritto una apposita Convenzione. La Provincia di Foggia e i Comuni di: Faeto, Lucera, Manfredonia, Mattinata, San Giovanni Rotondo, Monte Sant’Angelo, San Marco in Lamis ne fanno già parte avendone deliberato in Consiglio Comunale l’adesione, a partire dal 20 di maggio del 2016. Altri Comuni vanno aderendo. L'Associazione è guidata, dal punto di vista strategico, da un Comitato Guida costituito dagli Amministratori degli Enti Locali associati. L’attuale presidente è il Consigliere provinciale, dott. Gaetano Cusenza, in delega del Presidente della Provincia di Foggia, l’avv. Francesco Miglio. L’ACF adotta il modello dell’Organizzazione Territoriale per cui essa si considera “una funzione” di un’organizzazione più vasta che contiene altre “funzioni” (Imprese, Scuole, Associazioni, ecc. ) con cui va ricercata la necessaria integrazione, pur in mancanza di un ruolo che gerarchicamente sia preposto al loro coordinamento. Il modello è stato messo a punto dal prof. Renato Di Gregorio dopo le prime esperienze condotte in Sardegna prima del 2000 e dopo quelle maturate nel Lazio dove, dal 2004, operano tre Associazioni di Comuni simili ad ACF Nel 2015 alle Associazioni del Lazio si è aggiunta quella della Toscana, l’ACT, che comprende i Comuni che vanno da San Vincenzo a Massa Marittima e parte dei Comuni dell’Isola d’Elba, nel territorio a cavallo tra la provincia di Livorno e di Grosseto. L'ACF sviluppa pertanto alleanze con tutti gli altri attori del territorio, al fine di condividere strategie di sviluppo locale e realizzare progetti di cambiamento ed innovazione che consentano una soddisfacente qualità di vita sul territorio comune. Le alleanze sono formalizzate con appositi Protocolli d’intesa che regolano i rapporti con tutti i membri delle organizzazioni che compongono altrettante “funzioni” presenti sul territorio. Nel corso del 2017 l’ACF si è occupata di realizzare un Master Plan per la definizione e l’ottimizzazione delle due Vie Francigene del sud che attraversano il territorio provinciale. Essa ha poi trovato i fondi pubblici per la loro implementazione e gli accordi tra i Comuni attraversati da ciascuna linea. Ciò è avvenuto attraverso un processo di progettazione partecipata che ha coinvolto i funzionari dei servizi tecnici dei Comuni interessati, coloro che abitualmente fanno “i cammini”, le associazioni culturali e le istituzioni regionali. Il 15 marzo 2018, dopo un percorso di “progettazione partecipata” con i dirigenti scolastici e l’Ufficio scolastico provinciale è stato condiviso e sottoscritto un apposito protocollo d’Intesa tra i Comuni ACF e le Scuole presenti sul territorio circoscritto dai Comuni Associati.
  2. 2. Foggia (Fg) – Piazza XX Settembre, Palazzo Dogana – tel. 0881.79111 Segreteria (cell. 329.9263844) - Responsabile Segreteria (cell. 335.5464451) Email: segreteria @associazionedeicomunifoggiani.it Il 13 aprile 2018 è stato ugualmente sottoscritto una Convenzione tra l’ACF e l’Università di Foggia. Per realizzare i progetti di miglioramento, sia interni agli Enti associati e sia sul territorio circoscritto da essi, l’Associazione fa uso del modello della Formazione-Intervento®. Essa consente di sviluppare processi di “progettazione partecipata” che consentono di raggiungere risultati concreti e condivisi, ma di sviluppare al contempo apprendimenti plurimi che fanno crescere il personale dei Comuni associati, ma anche i membri della collettività coinvolti. L'Associazione ha due organi di staff: la Segreteria e la Ricerca & Sviluppo, entrambi affidati temporaneamente ad Impresa Insieme S.r.l.. La Segreteria segue il Comitato Guida ACF e si cura dei rapporti istituzionali. La Ricerca & Sviluppo segue i progetti di formazione intervento sulle tematiche strategiche, ricerca i finanziamenti per attuare i progetti che ne consentono il perseguimento e gestisce i processi di progettazione partecipati che ne consentono una realizzazione condivisa e un apprendimento collettivo. Con essa opera l’Associazione Satelliti che è composta da giovani laureati del territorio, propedeuticamente formati all’uso dei due modelli e che Impresa Insieme ha aiutato a costituirsi. Come tutte le Organizzazioni che si rispettano anche l’Organizzazione Territoriale si cura dell’educazione e della formazione dei suoi membri (i cittadini) facilitando la preparazione e la crescita professionale all’interno delle organizzazioni/funzioni localmente presenti e trasversalmente ad esse in ragione delle prospettive di sviluppo che strategicamente si conta di perseguire. A tal fine sono stati organizzati dei programmi formativi ad hoc e sono state effettuate, a Foggia, le prime due edizioni del Master ACCOMPAGNA per “Animatori degli itinerari culturali Europei” L’ACF collabora strettamente con le Associazioni dei Comuni del Lazio (SER.A.L. SER.A.F. e SER.A.R.) e della Toscana (ACT) Ciò consente di fare “rete” e operare in modo sinergico su tematiche di comune interesse.

×