Ce diaporama a bien été signalé.
Nous utilisons votre profil LinkedIn et vos données d’activité pour vous proposer des publicités personnalisées et pertinentes. Vous pouvez changer vos préférences de publicités à tout moment.
I polder<br />
Il polder è un tratto di mare asciugato artificialmente attraverso dighe e sistemi di drenaggio dell’acqua.<br />
La storia<br />I primi esperimenti di prosciugamento di tratti di paludi costiero o di mare aperto furono realizzati nel X...
Polder nel mondo<br />Sul modello olandese in Francia,in Italia (in Toscana,nel Lazio e nel Veneto), nel Regno Unito,in Sp...
Fine<br />A cura di <br />Maria Chiara Lancia<br />
Prochain SlideShare
Chargement dans…5
×

I polder

3 641 vues

Publié le

Eccovi la presentazione sui polder nel mondo.
Buona visione!!!!

Publié dans : Formation, Business
  • Soyez le premier à commenter

  • Soyez le premier à aimer ceci

I polder

  1. 1. I polder<br />
  2. 2. Il polder è un tratto di mare asciugato artificialmente attraverso dighe e sistemi di drenaggio dell’acqua.<br />
  3. 3. La storia<br />I primi esperimenti di prosciugamento di tratti di paludi costiero o di mare aperto furono realizzati nel XII secolo intorno alla città di Bruges.La tecnica fu poi perfezionata ad opera degli Olandesi nei secoli successivi . Uno dei più significativi esempi di polder è quello di Beemster, nei Paesi Bassi, oggi patrimonio dell’ UNESCO creato nel 1612 . Il polder poteva essere impiegato anche per fini militari, in quanto distruggendo alcune dighe e allagando repentinamente alcuni tratti di terreno, anche molto estesi, si poteva tentare di travolgere o almeno rallentare un esercito nemico. <br />
  4. 4. Polder nel mondo<br />Sul modello olandese in Francia,in Italia (in Toscana,nel Lazio e nel Veneto), nel Regno Unito,in Spagna, (nell’Andalusia), in Belgio (valle di Ostenda), in Israele ( Valle di Huleh), in Portogallo,in Giappone e in Egitto sono stati creati dei polder.<br />Italia<br />Francia<br />
  5. 5. Fine<br />A cura di <br />Maria Chiara Lancia<br />

×